1 5

Come organizzare un matrimonio bio!

/pictures/2014/10/04/come-organizzare-un-matrimonio-bio-3520122622[3877]x[1617]780x325.jpeg
Tutti i segreti per organizzare un matrimonio green, per essere una vera sposa a impatto zero sulla natura!

COME ORGANIZZARE MATRIMONIO BIO - Il matrimonio è un momento importantissimo per una coppia e molto spesso è stato al centro dei sogni della futura sposa sin dalla più tenera età, bisogna quindi viverlo al meglio! Ormai sembrano esistere matrimoni per tutti i gusti, quello tradizionale, quello sponsorizzato e finalmente anche il matrimonio bio comincia a farsi strada. Sempre più coppie infatti cominciano a sentire l'esigenza di sposarsi a impatto zero. Può sembrare complicato, ma in realtà organizzare un matrimonio bio dalla A alla Z non è poi così difficile visto che anche il mercato offre tante possibilità. Ecco come organizzare un matrimonio totalmente bio!

Come organizzare un matrimonio shabby chic

  • Le partecipazioni - Naturalmente vanno stampate su carta riciclata anche se il non plus ultra del bio sarebbe scriverle addirittura a mano! Meglio la consegna di persona che via posta e meglio ancora se in un impeto di modernità sostituite le classiche partecipazioni in carta con una intangibile mail.
  • Il vestito - Possibilmente disegnato e realizzato da uno stilista locale. Per i matrimoni bio assolutamente da evitare tutto ciò che è made in China per ovvi motivi. Potete fare riferimento per i tessuti a Made in Dignity e per i modelli a Ingam Ussaro, stilista che creò la Eco Fast Dress, una collezione di abiti da sposa totalmente biodegradabili. Anche Marie Garnier può fare al caso vostro! E poi?
  • Se l'idea di un vestito di carta non vi attira troppo, potete sempre optare per un vestito vintage, magari facendo ricorso a quello della mamma, oppure a un completo che potreste riutilizzare anche al di là del matrimonio. Per essere una coppia di sposi davvero bio scegliete anche la biancheria adatta! Nell'acconciatura pensate ad inserire qualche fiore.
  • Make up - Non cedete alle solite marche, sceglietene una che vi offra cosmetici bio come Cattier!
  • Le fedi - Niente oro, piuttosto utilizzate delle fedi di famiglia o, in alternativa fondete un gioiello che vi appartiene per farne due fedi!
  • Il ricevimento  - Ci sono moltissime alternative nel campo della ristorazione per avere un catering, e se desiderate anche una location, totalmente bio. In provincia di Biella si trova il Raggio Verde, mentre in provincia di Bologna, a soli 15 km dalla città, potrete trovare la fantastica Cooperativa Dulcamara. Anche nella capitale le possibilità per un matrimonio bio non mancano, rivolgetevi a 100% Bio.

    Cosa fare se sei la fotografa al matrimonio di una tua amica

  • Bomboniere - Le bomboniere per un matrimonio bio possono essere di vario tipo. Si può scegliere di valorizzare un prodotto regionale (ad esempio il classico vasetto di miele) oppure indirizzarsi verso una bomboniera total green. Un'idea carina può essere quella di regalare delle piantine avvolte in stoffa o carta riciclata!
  • Lista di nozze - Se come molte delle coppie avete già tutto ciò che vi serve per mettere su casa, fate del bene con la vostra lista di nozze! Per avere una lista di nozze bio scegliete di sponsorizzare un progetto di una ONLUS di cui condividete gli obbiettivi e invitate i vostri ospiti a devolvere una piccola somma in loro favore.
  • Viaggio di nozze - Anche per i viaggi di nozze è possibile ricorrrere a soluzioni bio! Se non sapete scegliere fra le varie opzioni provate il viaggio equo e solidale proposto da Pangea!
  • Allora sceglierete anche voi il matrimonio bio? Magari anche chi ha già vissuto un matrimonio tradizionale potrebbe avere voglia in seconde nozze di provare una cerimonia eco - friendly! Per prepararvi alle nozze bio, fate il test per sapere se siete veramente eco!
gpt skin_mobile-matrimonio-0