1 5

I segni che il tuo matrimonio ha bisogno dell'aiuto di un terapista

I segni che il tuo matrimonio ha bisogno dell'aiuto di un terapista| Non è facile tenere vivo un matrimonio e in certi casi sarebbe meglio rivolgersi ad un professionista

I segni che il tuo matrimonio ha bisogno dell'aiuto di un terapista

Come si esce da una crisi matrimoniale? Innanzitutto bisogna volerlo, bisogna che entrambi i coniugi desiderino risolvere i problemi che li separano, eppure a volte tutto questo non basta. In questi casi vale la pena valutare l'idea di consultare un professionista del settore, ovvero un terapista di coppia. Spesso si esita a prendere questa strada perchè si pensa di esagerare, ecco quindi i 7 segni che indicano che è il caso di cercare aiuto all'esterno

TEST: Siete a rischio divorzio?

  1. SCARSA COMUNICAZIONE - In questo caso la terapia è utile per cercare di far venire a galla problemi e incomprensioni rimasti latenti. Solo esplicitando ciò che non va possiamo cercare di risolvere le controversie di coppia
  2. LA VOSTRA VITA SESSUALE E' CAMBIATA - Non dovrebbe essere solo la mancanza di intimità a preoccupare ma anche l'eccessivo interesse sessuale da parte di uno dei due. Se ad esempio vostro marito si mostra particolarmente eccitato ultimamente e il numero dei vostri rapporti è cresciuto di molto, ciò potrebbe voler dire che ha trovato qualcosa che lo stuzzica,magari al di fuori della coppia
  3. NON RIUSCITE A DIMENTICARE IL PASSATO - La perdita di un figlio o un tradimento possono essere difficili da superare e spesso non ci si riesce. Un terapista può aiutarvi a elaborare quanto è successo e darvi gli strumenti per continuare la vostra vita di coppia
  4. UN PROBLEMA RICORRENTE - Se un problema continua a venire a galla periodicamente è perchè non è mai stato risolto, quindi meglio prendere il toro per le corna
  5. SIETE IN DISACCORDO SUI SOLDI - Le finanze familiari sono oggetto di grandi discussioni e possono creare serie fratture nella coppia se non c'è accordo. Spiegarsi con l'aiuto di un professionista può portare alla soluzione
  6. FIGLI - I figlio sono stupendi ma possono rappresentare uno stress per la coppia che spesso entra in crisi dopo la gravidanza. Per ritrovare l'intesa può servire a capire dove stiamo sbagliando cambiando punto di vista
  7. AMATE ANCORA VOSTRO MARITO - Quando tutto va male può comunque esserci ancora amore. Una crisi non significa la fine sistematica di un rapporto, l'amore, se c'è, è la base per ricostruire
gpt skin_mobile-matrimonio-0