1 5

Come avere una relazione di coppia sana

Come avere una relazione di coppia sana | Ci sono relazioni che, anche se in apparenza sembrano felici, in realtà non sono per niente sane: scopri come disintossicare la tua vita di coppia

Come avere una relazione di coppia sana

Il vostro amore è una camera a gas o un palazzo che brucia in città? Non seguite i versi della hit anni Ottanta di Gianna Nannini: in una relazione di coppia bisogna aspirare alla felicità, non al soffocamento o ad analoghi finali tragici (il cosidetto "amore malato"). La vita a due, ovviamente, presenta difficoltà e momenti altalenanti, ma avere una relazione di coppia sana (e felice) è possibile. Riuscirci non è garantito, ma provarci è un dovere. Ecco 7 consigli per una vita di coppia sana (anche dentro le lenzuola!).

Rispettare il partner

Parlare di rispetto all'interno di una relazione di coppia potrebbe sembrare superfluo. Se si ama qualcuno è ovvio che lo si rispetti, no? No. Paradossalmente, è più facile essere prepotenti, prevaricatori o distruttivi con la persona che ci è più vicina. Ricordatevi sempre che chi sta con voi non vi appartiene, è una persona con pensieri, sensazioni e sentimenti diversi dai vostri, che non potete permettervi di sminuire, ridicolizzare o non tenere in considerazione.

Non cercare di cambiare il partner

Questione strettamente legata al rispetto: non cercate di plasmare il partner a vostra immagine e somiglianza. Voi avete gusti, inclinazioni e abitudini che vi appartengono, e lo stesso vale per lui. Se ci sono aspetti di lui (o di lei) che proprio non potete accettare, forse è più saggio che vi fermiate a riflettere sulla compatibilità dei vostri caratteri. Per tutto il resto, c'è la mediazione: confrontatevi e trovate un punto di accordo. E tenete presente l'adagio: vivi e lascia vivere

Come rinnovare i voti matrimoniali

Non incolpare il partner del proprio malessere

La persona che vi sta accanto diventa, spesso, la vostra valvola di sfogo. Fin qui, nessun problema: il fatto che raccontiate al partner i problemi che avete sul lavoro o altre situazioni che vi creano malessere o disagio fa parte della condivisione di una vita a due. Ma attenzione a non vomitare (scusate il verbo, ma rende l'idea!) sul partner le vostre frustrazioni, cogliendo ogni piccolo pretesto per litigare e per accusare lui di cose di cui non è responsabile.

Fare sempre pace

Litigare è fisiologico: pochissime coppie riescono a mantenere sempre il confronto su un piano garbato e costruttivo, mentre tutte le altre urlano fino a disturbare il vicinato e fanno fuori il servizio in ceramica distruggendo un piatto dopo l'altro. L'importante, però, e fare sempre (sempre, sempre!) pace. Che abbiate discusso per una stupidaggine o che abbiate litigato per questioni molto serie, è fondamentale che vi riavvicinate. Ogni coppia ha i suoi modi per riappacificarsi, scegliete il vostro e agite. Un abbraccio nel momento più critico è il segno che ogni difficoltà potrà essere superata.

Fare pace facendo sesso

Esprimere affetto

Quando si sta insieme da poco tempo ogni momento è buono per scambiarsi un bacio o un abbraccio (o per fare sesso sfrenato). Con il passare dei mesi o degli anni, spesso si trascurano i piccoli gesti di affetto, e l'unico bacio che ci si scambia è quello del mattino, prima di scappare di tutta fretta in ufficio. Riprendete le buone abitudini di una volta,, almeno in parte. Imponetevi, se necessario, qualche minuto di coccole, che sia la sera o la mattina. Avvicinatevi al partner mentre è ai fornelli e dategli un bacio, così, giusto per ricordargli che lo amate. Ogni momento è il momento giusto per una piccola dose di affetto!

Prendere decisioni insieme

Se è vero che ogni persona è un individuo a sé stante, è anche vero che quando si decide di condividere la propria vita con quella di un'altra persona non si può più pensare solo per sé. Ogni decisione, dalla più banale alla più importante, va presa insieme. Ok, potete anche decidere la marca della pasta in autonomia, ma per tutto il resto ci vuole dialogo e confronto. A volte sarà tutto facile, altre volte vi toccherà discutere, che si tratti della destinazione delle vacanze o del colore delle pareti. Ma l'importante è che nessuno dei sue sia sopraffatto dall'altro. Né tantomeno da persone esterne alla coppia (suoceri e amici invadenti vanno cortesemente tenuti a bada!).

Alimentare la passione

Non di solo dialogo e affetto si alimenta una coppia sana, ma anche di intimità e di sesso! Non lasciate passare in secondo piano la sfera sessuale, anche se gli impegni quotidiani e la vita familiare molto spesso hanno la meglio. Dedicate del tempo solo a voi due, e confrontatevi sulle esigenze e sui desideri (anche nascosti) di ciascuno. Stupite il partner con un inatteso completino intimo sexy sotto il pigiamone, e infilate un sex toys per coppia nella valigia prima di partire per un weekend romantico. Il sesso è un ottimo cemento per rendere solida una coppia!
gpt skin_mobile-coppia-0