1 5

Una carezza in un pugno: il vero significato del linguaggio del corpo

/pictures/2015/11/02/una-carezza-in-un-pugno-il-vero-significato-del-linguaggio-del-corpo-2366444833[4839]x[2020]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-coppia
Un bacio, una stretta di mano, una carezza: qual è il vero significato di questi semplici gesti che nel linguaggio del corpo hanno un senso che va oltre le apparenze

Linguaggio del corpo, vero significato dei gesti

Avete mai pensato che anche i gesti più semplici hanno un significato? Uno studio condotto dall'Università di Oxford ha mostrato come il significato dei gesti possa cambiare da paese a paese e come i limiti, relativamente alle zone che si possono toccare del corpo dell'altro, varino altrettanto frequentemente. I social network hanno cambiato ulteriormente la situazione, spingendoci verbalmente forse più in là di quanto non faremmo se il contatto con cui stiamo chattando e commentando fosse effettivamente davanti a noi. Daremmo davvero "un bacio" o "un abbraccio" a tutte le persone che salutiamo in questo modo via social?

Come tenere lontano un uomo narcisista

Ecco una mini guida per capire cosa ci stanno dicendo gli altri e renderci conto se il messaggio che passiamo noi con i nostri gesti rispetti effettivamente ciò che vogliamo esprimere (fuori e dentro i social)

Stretta di mano

Quali misteriosi significati cela una stretta di mano? Già solo su questo gesto ci sarebbe da scrivere un saggio. Diciamo però intanto che può esprimere la volontà di dominare quando la mano viene stretta in maniera decisa e il dorso del "dominatore" nasconde la mano dell'altro. Invece se qualcuno vi prende la mano in mezzo alle sue, sta cercando di convicervi che si comporterà in maniera leale...ma non è detto che poi lo faccia davvero!

Carezza

Cosa c'è di più piacevole di una carezza? Per una donna la carezza è un gesto piacevole, sia che venga dal partner, sia dalla mamma o dalla sorella, ma anche da un'amica per testimoniare affetto, mentre per gli uomini...assolutamente non va! Se sono la mamma o la compagna a fargli una carezza la accolgono con piacere, ma fra maschi è una cosa che non si fa. Perché? Oltre ai pregiudizi per via di un gesto che viene recepito come troppo femminile o troppo intimo, sembra che questa allergia alla carezza ci arrivi dall'antichità, quando se un uomo alzava la mano verso un altro era sicuramente un gesto di aggressione.

Bacio sulla guancia

Il bacio è un gesto ambiguo. Verrebbe da dire che è il più intimo dei gesti, subito prima di quelli davvero intimi, ma in realtà non è così quando si parla di quello sulla guancia. In molti casi è un gesto rituale, ad esempio in Francia è comune scambiarsene addirittura quattro quando ci si saluta (e non importa il sesso delle persone coinvolte nello scambio), anche fra semi sconosciuti. Allo stesso tempo il bacio apre la porta alla possibilità di un contatto più erotico e per questo deve essere elargito con una certa attenzione!

gpt native-middle-foglia-coppia

Abbraccio

Se vogliamo dire "mi prendo cura di te" ma senza parlare, possiamo semplicemente abbracciare l'altro. L'abbraccio è percepito come un gesto protettivo, volto a infondere sicurezza in chi lo riceve, tanto che viene molto apprezzato nei momenti di maggiore fragilità. Come appare debole un abbraccio virtuale rispetto a quello che si da di persona!

Pacca sulla spalla

Siamo sicuri che una pacca sulla spalla sia una sorta di incoraggiamento? Secondo alcuni studi c'è chi percepisce questo semplice gesto come un desiderio di dominare, come a voler dimostrare che chi la riceve si può fare da parte, perché c'è chi sa fare meglio di lui.

gpt skin_mobile-coppia-0