1 5

La single fobia, la paura di restare sole

Da cosa dipende la sistematica paura di restare sole? Cos'è che non ci fa vivere serenamente il nostro essere single?

La fine di una storia è sempre un momento triste e difficile da affrontare. Purtroppo però per alcune di noi si può trasformare in una piccola tragedia facendoci scivolare lentamente nella single fobia! La single fobia è proprio la paura di restare sole, il timore più o meno recondito di non riuscire a trovare la felicità anche da sole. Naturalmente la single fobia è una paura irrazionale e può tranquillamente essere combattuta!

Nessuno da coccolare - Molte delle persone che sono in coppia da tempo immemorabile hanno grandi problemi a dormire da soli. Nel momento in cui ci si lascia e si torna a disporre in maniera esclusiva del letto l'angoscia rischia di salire a livelli molto alti. Bisogna cercare di vedere i lati positivi di questa situazione per poterla affrontare: fine della lotta per le coperte, fine di rumori strani come il russare e tanta libertà!

 

LEGGI ANCHE: A CHI DARE LA COLPA SE SEI ANCORA SINGLE



Si deve tentare di trovare altrove l'affetto che sentiamo ci manca. Mostrarsi disponibili con gli amici o, semplicemente, chiedere un abbraccio ci farà già sentire meglio.

Più uno - Quando si è invitati a feste, matrimoni, cene può essere una vera sicurezza poter confermare ogni volta che avete un "più uno" da portare con voi. Socialmente ci sentiamo più tranquille a presentarci con un partner e quindi l'idea di ritrovarsi di colpo da sole può terrorizzare. Focalizziamoci ancora una volta sul lato positivo prima che la single fobia ci assalga: quante volte abbiamo rinunciato a nuovi incontri perché eravamo già in 2? Ora è il momento di lanciarsi!

Noi - Alcune persone tendono se non proprio ad annullarsi nella relazione, a fondersi completamente con l'altro trasformando il proprio "io" in "noi". Non è difficile sentire persone così dire "siamo a dieta", "ci piace questo", "non ci piace quest'altro"...può essere davvero dura tornare ad essere semplicemente un "io" quando ci si lascia, ma sarebbe sciocco farsi scoraggiare da questo!

Trovare qualcun'altro - La single fobia talvolta è legata al terrore di non riuscire a trovare il compagno giusto in tempo breve. La solitudine  spaventa, ma dovremmo ricordare che non c'è nulla che fa sentire più soli che vivere una relazione sbagliata in cui non ci si sente apprezzati o amati a dovere...meglio aspettare!

 

LEGGI ANCHE: SINGLE E PRIMO APPUNTAMENTO: ISTRUZIONI PER L'USO

 

Amici in coppia - Sovente quando si è in coppia si tende a frequentare altre coppie e a costruire i nostri legami sociali partendo dal rapporto a due che abbiamo con il partner. La fine della relazione di coppia può quindi far temere anche la fine del rapporto di amicizia, ma è una paura illusoria. L'amicizia si evolve e una volta soli bisogna solo aspettare e ritrovare il giusto equilibrio!

Cosa c'è di sbagliato in me - Non c'è peggior cosa che chiedere a un single perché non è in coppia! Questa domanda rischia di far riaffiorare antiche insicurezze e di proiettarci direttamente nella single fobia. Ma bisogna ricordare che tutto dipende da noi: se ci sentiamo in difetto rispetto al nostro status sociale inevitabilmente ci sentiremo soli, ma se capiamo che essere single non è una macchia possiamo continuare a vivere felici!

gpt skin_mobile-coppia-0