1 5

Come fare sesso all'aria aperta senza venir scoperti

Come fare sesso aria aperta senza venir scoperti: durante la bella stagione le coppie audaci scelgono come location del rapporto sessuale tutti i set che ci ha regalato madre natura. Ma andare per campi richiede le sue regole

Come fare sesso aria aperta senza venir scoperti

Andare in camporella. Non so in quanti posti d'Italia si dica, ma sono certa che in tutti i posti d'Italia si fa. Quello che serve è: una giornata in cui non piova - solo Scarlett Johansson riesce a fare sesso in mezzo a un prato col diluvio, ma infatti poi muore (vedi film Match Point) - un clima tutto sommato mite e l'ormone di coppia alle stelle. Questo ultimo fattore è davvero determinante. Perchè per fare sesso open air  - fra prati, boschi, o in un angolo della città, invece che in macchina - bisogna avere una voglia superiore alla media. Soprattutto per non rendersi conto di tutta una serie di fattori che altrimenti rischiano di terrorizzare la libido. Eccone alcuni:

  • zanzare, insetti, muschi, licheni, foglie e altri viscidi prodotti naturali che potrebbero insinuarsi fra voi e il partner
  • il rischio altamente probabile di venir beccati. Si, si, molto eccitante finchè ci fantastichi su, ma quanto ti ritrovi senza mutande davanti alla maestra di tuo figlio, forse ti potrebbe mancare la battutina educativa pronta
  • dolore, cadute, graffi. Fare sesso contro un albero è stupendo se pesi 45 chili, lui 80, e ti sostiene per 20 minuti in aria. Altrimenti diventa una tortura, e se lì per lì la passione ti annebbia i sensi, a casa la passione sarà finita, le escoriazioni no
  • i guardoni. A qualcuno piace anche essere visto nudo con le scarpe addosso dimenarsi in un campo di mais di notte. A qualcuno però può venire l'ansia da Pacciani. E anche se la maggior parte di coloro che guardano è innocuo, trovarsi il tifo da stadio non è sempre il massimo

Per evitare tutto ciò, è quindi necessario essere estremamente certi di voler fare sesso dove capita. E seguire questi consigli.

  • Meglio indossare una gonna, che aiuta un po' a mascherare l'atto sessuale o almeno le parti intime
  • Se avete paranoie sul vostro fisico sappiate che la luce del sole è spietata: si vedrà ogni minimo difetto. La buona notizia è che il partner sarà così eccitato che non se ne renderà conto. E comunque la notte è meglio..
  • Evitate zone vicine alle scuole, potreste ritorvarvi una denuncia per atti osceni davanti a minori
  • Se volete fare sesso in città, non scegliete l'obelisco in piazza, optate per un portone socchiuso 
  • Se volete fare sesso in campagna o in riva al mare, non dimenticate un buon repellente per gli insetti e una copertina per il prato
  • Sesso per i campi, spettacolare, ma occhio a non essere allergici e a non finire nei prati durante la stagione della caccia
  • Se avete intenzione di urlare di piacere, cercate almeno di imitare un gatto in calore, funziona sempre. Buona camporella a tutte
gpt skin_mobile-coppia-0