1 5

Multi-orgasmi: tutte le donne possono avere tanti orgasmi ad ogni rapporto?

Avere tanti orgasmi ad ogni rapporto | Nella stessa notte o nella stessa ora, le mitiche donne multi-O (ovvero che raggiungono l'orgasmo più volte di fila) sono una chimera o esistono veramente?

Multi-orgasmi: tutte le donne possono avere tanti orgasmi ad ogni rapporto? 

Mettete una sera a cena ed un'amica multiorgasmica salterà sempre fuori. Quella che “io, il cunnilingus, lo pretendo” o “se lui viene prima di me lo ammazzo”. Sarà sempre lei a dirvi che lo squirting è normale e che l'orgasmo multiplo, che lei ovviamente raggiunge spesso, è fantastico anche se non è da tutti. Posto che l'atteggiamento da “so tutto io” è ciò che di più fastidioso c'è al mondo subito dopo il cavallo dei collant sceso fino alle ginocchia, sarà tutto vero? Tutte le donne possono avere più orgasmi? 

TEST: Ti piace più dare o ricevere piacere?

Secondo una ricerca poi confluita nel documentario The Super Orgasm e che ha seguito nel tempo l'attività cerebrale di cinque donne diverse, la capacità di raggiungere più orgasmi durante uno stesso rapporto sessuale – addirittura 100 al minuto, da cui la definizione di “Super Orgasm” - non dipende da una posizione o da una pratica precisa, piuttosto dalla produzione di ossitocina, l'ormone responsabile delle contrazioni dei muscoli pelvici e per questo definito anche “l'ormone dell'orgasmo”.
La secrezione dell'ossitocina non è solo naturale e fisiologica ma può essere indotta meccanicamente attraverso la stimolazione delle zone erogene femminili, in particolare dei capezzoli e del clitoride. Per cui sì, tutte possono produrla, ma c'è oggettivamente chi lo fa più spesso e in quantità maggiori. 
gpt native-middle-foglia-coppia
 
La domanda allora è: come faccio a secernere più ossitocina del solito? Il tris perfetto è: armonia, relax e tantra sex. Armonia con il proprio partner, di cui bisogna avere fiducia per lasciarsi andare e non essere contratte e in tensione; relax perché lo stress uccide l'ossitocina; tantra sex perché prima lo yoga e poi il tantra lavorano sul rilassamento, l'apertura, l'ascolto e l'intesa con l'altro. Senza andare troppo in là basterebbe anche un lungo massaggio erotico 1-2 volte la settimana, per distendere i muscoli ed aprirci al piacere. 
 
Benché la comunità scientifica non si sia ancora espressa in merito e quelli in nostro possesso siano ancora studi sperimentali non confermati, è innegabile che la qualità della relazione con l'altro e la confidenza con il proprio corpo siano fattori fondamentali: praticare l'autoerotismo in condizioni di totale relax è utile a farci capire non solo cosa ci piace, ma anche quanto in là riesce a spingersi il nostro piacere. Per poi, però, tornare dal nostro lui ed amarlo al meglio che possiamo. 

gpt skin_mobile-coppia-0