gpt strip1_generica-coppia
gpt strip1_gpt-coppia-0
gpt skin_web-coppia-0
1 5

BDSM, o l'oscuro fascino della dominazione

/pictures/2015/04/29/bdsm-o-l-oscuro-fascino-della-dominazione-640673107[1001]x[417]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-coppia
La dominazione ha sempre riscosso fascino e tuttora lo esercita. L'autorevolezza e l'autorità eccitano, lo dimostrano numerosi studi, così come ci raccontato gli esperti di MySecretCase

Il fascino della dominazione

Stanley Milgram è il nostro autore di psicologia sociale preferito. Lo consideriamo un genio. Forse perché ha concepito uno degli esperimenti più interessanti sulla banalità del male o forse perché aveva una bella barba, fatto sta che Stanley ha creato un esperimento elettrizzante che al giorno d’oggi sarebbe totalmente illegale ed immorale.
Dalle sue scoperte è nato uno scandalo nella ricerca scientifica che ha portato alla produzione di norme rigide legate all’etica. Ma, prima dell’etica… c’era Stanley.

L'Esperimento di Stanley Milgram

Stanley invita diversi volontari a partecipare ad uno “studio sulla memoria”. Il volontario si presentava ad un appuntamento presso l’Università, al dipartimento di Psicologia. Nella sala d’attesa incontrava un altro volontario, in realtà collaboratore di Stanley, e veniva spiegato ad entrambi che si intendeva analizzare le punizioni rispetto all’apprendimento mnemonico e queste punizioni sarebbero state… scosse elettriche.
Il finto-volontario era “casualmente” l’Allievo, mentre il reale partecipante era l’Istruttore che avrebbe dovuto somministrare la scossa ad ogni errore dell’allievo.
gpt native-middle-foglia-coppia

I due si separavano: l’Istruttore veniva accompagnato dal ricercatore in una stanza dove era presente un aggeggio con molte leve, ogni leva corrisponde ad una crescente scossa elettrica. In realtà nessuno mai fu colpito dalle scosse, ma l’Istruttore realmente credeva di punire l’Allievo perché ascoltava una voce registrata che, chiaramente, ogni tanto sbagliava e quindi doveva essere punita. La voce a 90 volt comincia a lamentarsi, a 120 volt urla di dolore gridando di smettere, ma l’Istruttore continua ad abbassare le leve 240, 255, 270, 285, 300 volt fino a che l’Allievo paralizzato dal dolore non risponde più. L’Istruttore abbassa le leve fino a 450 volt. Due terzi dei volontari abbassarono, credendo di punire, tutte le leve fino a far svenire la persona nell’altra stanza.

Quello che non sapevi su italiane e BDSM

Perché? Semplicemente perché il ricercatore al loro fianco diceva loro di farlo. Rispettavano l’autorità. I volontari ne uscirono straziati, erano realmente convinti di aver fatto del male a qualcuno, ma lo fecero. Come seguissero ciecamente il Pifferaio Magico.

L'autorità dietro al fascino del dominatore

E’ quindi evidente che seguiamo senza indugio le indicazioni delle persone autorevoli. Abbiamo delle reazioni automatiche inconsce che abbiamo appreso dall’infanzia: autorità è bene. Come quell’infermiera che ascoltando il medico curò un’otite dell’orecchio destro (“right ear” abbreviato “R ear”) per via rettale (“place in Rear” significa somministrare di dietro).
Affascinanti quindi sono i medici, gli avvocati, i docenti: chi possiede un titolo importante è anche percepito mediamente 5 centimetri più alto della realtà.
C’è una relazione importante tra grandezza e status. Pelo, pinne e piume sono utilizzati dagli animali per farsi apparire più prestigiosi di quello che si è. Allo stesso modo, per gli umani, gioca in genere l’uniforme. Questo giustifica come gli uomini della Marina riescano ad avere una donna per ogni porto. Ecco motivata l’inspiegabile moda del camouflage e le medagliette dei Marines.
Ma anche per i giochi di ruolo in genere (il dottore, la maestra, le manette), e il sottile godimento che sta nel BDSM e nella sottomissione alla Padrona. Chi è più affascinante di chi può portarti al guinzaglio?

Questioni di stile

L’autorità è un’arma di seduzione soprattutto utilizzata dagli uomini. Ricchi uomini d’affari sono spesso accompagnati da giovani donne realmente affascinate. Raramente accade il contrario, i toy boy sono una novità.
Non occorre realmente essere delle persone importanti per avere il fascino dell’autorità, basta saper copiare lo stile, anche con i materiali più evanescenti. 

Sono i dettagli che fanno la differenza: una bella auto, ad esempio è un grande classico. Attenzione, si mormora che la sua grandezza sia inversamente proporzionale alle dimensioni del pene. Ma anche le scarpe rialzate (vi ricorda qualcuno?) e accessori prestigiosi come orologi e occhiali di valore. In tempi più recenti sappiamo invece che è la reflex ad avere un’importanza rilevante: ai matrimoni sono i fotografi i più ambiti uomini della festa. Non avete notato che tutti i vostri amici single si sono improvvisamente iscritti a corsi di fotografia e hanno devoluto uno stipendio alla Canon? Un servizio fotografico non solo permette di conoscere la preda designata, ma permette di aprire un collegamento: se mi dai il tuo numero, ti passo le foto. Geniale.
gpt inread-coppia-0
gpt skin_mobile-coppia-0