1 5

Sesso orale: errori da evitare

/pictures/2015/07/03/sesso-orale-errori-da-evitare-2985951486[2555]x[1066]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-coppia
Sesso orale: istruzioni per l'uso. Una guida pratica che vi aiuterà a vivere al meglio la sessualità con il vostro lui

Cose da evitare quando si fa sesso orale

Non siamo pornostar. O poco di buono come direbbe la generazione precedente alla nostra. Ma non per questo nel talamo dobbiamo far finta che lui ci faccia schifo. E per lui intendo il gioiellino di famiglia.
Non siamo caste e pure e nemmeno dobbiamo esserlo, sempre che la nostra casa non sia un convento. Anzi: credetemi, a lui piace e manco poco se intravede in noi una scintilla in più di lussuria. Non è sconveniente, non è disgustoso e soprattutto…non è peccato!

gpt native-middle-foglia-coppia

Dunque non spaventiamoci a parlare di sesso orale, perché ormai è fondamentale per la vita sessuale di una coppia. Forse è a causa dello sdoganamento del porno, ma è proprio grazie a questo che anche le più pudiche possono imparare a svestirsi dei tabù (e imparare eventualmente qualcosa sulla “tecnica”).
Se siete alle prime armi però, ecco qualche consiglio per evitare gli errori più comuni; non si tratta di un vademecum su come farlo venire toccando il cielo con un dito (o con qualcos’altro), perché ogni persona ha una sensibilità differente ed esigenze diverse: trovate la vostra strada insieme a lui, ma intanto cercate di non cadere in fallo.

Dunque cercate di evitare:

  • Di mostrare noia, disinteresse o peggio schifo. Certo dovrete pretendere da lui il massimo dell’igiene, ma in cambio dovrete cercare di vincere le vostre resistenze e farvi vedere invece molto, molto interessate. Più vi mostrerete vogliose, più a lui piacerà
  • Di non usare i denti se non avete un supercontrollo sulla vostra mandibola. Un po’ di dente fa sempre brivido, ma un po’…. è fondamentale sapersi dosare in questo caso per non fargli davvero male. Dunque se pensate di non saperlo fare, evitate i denti come la peste
  • Di andare troppo in fondo. Cioè andate fino in fondo, ma fermatevi prima di avvertire disagio (anche perché la maggior sensibilità loro ce l’hanno in punta)
  • Di usare le mani con forza se prima non avete lubrificato per bene. Gli fareste del male e basta
  • Di fargli un succhiotto. Perché sul pene non è carino né piacevole, anzi potrebbe fare proprio molto male
  • Di essere monotone: sempre gli stessi movimenti, sempre la stessa velocità, zero fantasia. Cercate di essere creative e di inventarvi stimoli sempre nuovi…
  • Di cambiare movimento proprio mentre lui è quasi al culmine (imparerete ad accorgervene…tra ansimi, gemiti e anche qualche modifica nella struttura del pene fra le vostre mascelle). Se cambiate ritmo o metodo proprio in quel momento, rischiate di rovinargli tutto e potrebbe maledirvi. A meno che non vogliate provocarlo portando il gioco proprio fino ad un certo limite di sopportazione..
  • Di andare fino in fondo se non sapete cosa comporta. Mettetevi d’accordo prima su questo punto, bastano poche parole per capire come agire. Perché se non siete preparate (per quanto lui adori la vostra completa sottomissione sessuale in quel momento), potreste ritornare al profondo disagio di cui sopra

Per il resto non rimane che provare, provare e provare: insieme a lui affinerete man mano qualunque tecnica, fino a trovare la strada giusta per entrambi. E naturalmente, dopo un blowjob che sicuramente infine piacerà anche a voi, pretendete di venire…pienamente soddisfatte!

gpt skin_mobile-coppia-0