1 5

Gli uomini e le nostre mutande

Alcuni uomini ne fanno un feticcio, alcuni le regalano, altri le collezionano, poi c'è quello che le critica sempre e quello che neanche si accorge che ci sono

L'uomo e le mutande della donna con la quale si intrattiene sessualmente: mistero senza fine.
Quello con cui sto uscendo adesso me le controlla sistematicamente invece di strapparmele alla prima occasione. Cioè, usciamo da due settimane e mi stai a guardare il tessuto delle mutande? Se la cosa dovesse andare avanti cosa fai?
Il fatto è che è fissato con il pizzo, i laccetti, le trasparenze, in una parola sola vorrebbe metetrsele lui ci giurerei!
Quello prima invece non le guardava neanche: le strappava letteralmente, così io per non spendere soldi inutili in nuova biancheria di pizzo che finiva sempre strappata, bucherellata o addirittura a brandelli, quando dovevo vedere lui, uscivo senza.
Troppi spifferi però, l'ho lasciato poco dopo.

Non è mancato il feticista dello slip. La prima volta non si è fatto scorprire, la seconda l'ho scoperto in flagranza di reato mentre cercava di infilare nella sua austera ventiquattrore il tanga che avevo sfilato nel vortice della passione e abbandonato sul tappeto. Chissà cosa ci faceva. Li teneva per la sua personale collezione o li vendeva nei siti appositi? Non mi sarà mai dato saperlo, dato che una volta scoperto si è vergognato troppo e non si è fatto più vedere. E dire che a me questa sua passione nemmeno dispiaceva troppo.

Oggi mi sono comprata una cosa che avevo adocchiato da un po': le mutandine con l'oblò.. come dove l'oblò? nel posto giusto, no? Chissà se mister Tessuto si farà interessare stavolta...

gpt skin_mobile-coppia-0