1 5

I tabù del sesso

I tabù del sesso: le regole che non bisogna mai infrangere quando facciamo sesso per avere relazioni sessuali perfette e senza segreti

I tabù del sesso

Per avere delle relazioni sessuali soddisfacenti bisogna davvero conoscere tutti i segreti della camera da letto. Non solo è importante conoscere tutte le astuzie per riaccendere la passione, ma anche quelle regole che in camera da letto non andrebbero mai ignorate. Se vogliamo che la nostra vita sessuale esploda dobbiamo fare in modo di non infrangere mai questi tabù del sesso.

La strada per il piacere è costellata di insidie, meglio conoscere i 10 tabù del sesso e non correre rischi! Del resto sappiamo bene che il sesso dice molto di una persona, facciamo capire che siamo delle donne di classe anche sotto le lenzuola:

TEST: Quanto sei sexy?

  • I calzini - Non c'è nulla di peggio che un uomo che nei momenti di intimità tiene addosso i calzini! Passi per i pantaloni sulle caviglie quando è in corso una "sveltina", ma il calzino è intollerabile. Due sole eccezioni: siete irresistibilmente attratti dagli uomini nerd e un po' imbranati oppure siete voi a indossarli, ma alti fino al ginocchio in una erotica rappresentazione della scolaretta
  • La biancheria - In fatto di lingerie bisogna saper tenere il giusto equilibro. Assolutamente tabù presentarsi a un incontro intimo con un flirt appena sbocciato in tenuta iper succinta, bustino e giarrettiera, insomma vietato strafare! Ma questo tabù sessuale impone anche di non presentarsi mai con le mutandone della nonna, in stile Bridget Jones per capirci. In caso di pericolo spegnete la luce, liberatevi di pantaloni e mutandine e gettatevi nel letto: meglio passionali che trascurate!
  • Indovina chi - Questo è il più famoso di tutti i tabù del sesso: non sussurare - o peggio gridare - mai il nome di un altro mentre siamo a letto con il partner di turno.
  • Nomignoli - Orsettino, cucciolotto, bambolotto saranno forse dei soprannomi divertenti mentre ci si coccola o si scherza, ma sono un duro colpo alla virilità del nostro uomo se usati sotto le lenzuola. Banditi i nomignoli teneroni dal lessico da lettoVia i profilattici dall'immondizia - Non amate le relazioni lunghe? O piuttosto non volete rinunciare a divertirvi quando all'orizzonte non c'è traccia dell'uomo giusto? Niente da ridire, ma sbarazzatevi dei preservativi in modo tale che il vostro prossimo amico di letto non trovi quelli dell'amante precedente nell'immondizia
  • Dominatrix - Se la vostra relazione è agli inizi e non siete sicure che a lui piaccia il genere catwoman, evitate di tirare fuori gli artigli! Insomma aspettate che sia lui a tirare fuori la bestia prima di scatenare la vostra.

30 cose da sapere sul sesso dopo i 30 anni

Sedere - Fra i tabù del sesso più importanti c'è sicuramente quello di andarci piano con il suo..ehm...sedere. Provate a far scivolare la mano sul posteriore, se contrae i muscoli significa "NO", se invece non vi ferma ma magari ha un'aria un po' perplessa prendete tempo, probabilmente è interessato ma è la prima volta.

Simulare - Il tabù alla base di ogni buona intesa di coppia: la simulazione. Mai simulare, se qualcosa non va ditelo se volete cercare di risolvere il problema

Analizzare - Dopo che ci siamo divertiti e fatti piacere a vicenda evitiamo di parlare, soprattutto di analizzare ci che è appena avvenuto. Domande come "Ti è piaciuto?", "Sei venuta" non fanno che rovinare un momento altrimenti perfetto

gpt skin_mobile-coppia-0