1 5

La donna ideale per fare sesso: che voto ti dai e che voto ti dà fra le lenzuola?

/pictures/2014/10/06/donne-e-sesso-che-voto-ti-dai-e-che-voto-ti-da-fra-le-lenzuola-1751892886[3189]x[1325]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-coppia
Mentre gli ultimi sondaggi raccontano di donne italiane sempre più soddisfatte sessualmente, l'idea di giudicare la nostra sessualità non ci scomoda più di tanto. Quindi andiamo al sodo: tu, fra le lenzuola, che voto ti dai? E lui, al tuo posto, che direbbe?

La donna ideale per fare sesso: che voto ti dai e che voto ti dà fra le lenzuola?

L'estate alleggerisce il carico mentale dei nostri pensieri e possiamo prenderci il lusso di scherzare un po' su uno dei miti della coppia moderna: il sesso fatto dalle donne. In un mondo dove la parità dei sessi tutti la vogliono e nessuno se la piglia ha ancora senso parlare di donna ideale fra le lenzuola?
Eppure il mito della geisha non tramonta mai, e mentre gli ultimi sondaggi raccontano di donne italiane sempre più soddisfatte sessualmente, l'idea di darci voti sulla nostra sessualità non ci scomoda più di tanto. Quindi andiamo al sodo: tu, fra le lenzuola, che voto ti dai? E lui, al tuo posto, che direbbe?

gpt native-middle-foglia-coppia

Bocciata: sei la donna in astinenza

  • Il tuo voto: il sesso ti fa orrore o la tua religione te lo vieta. Pratichi la castità e la purezza, non l'hai mai fatto e forse mai lo farai.
  • Voto di lui: non pervenuto

Rimandata a settembre: sei la donna manico di scopa

  • Il tuo voto: ti valuti come la feccia della sessualità, il peggio del peggio da trovare fra le lenzuola. Ti senti timida, legata, inibita, vivi di paure, preconcetti e fissazioni che ti impediscono di sbottonarti la camicetta a meno che non sia buio totale. Sei rigida, freddina, incapace di dare e provare piacere. Non raggiungi mai l'orgasmo e non lo fai raggiungere neanche a lui, e non hai neanche capito che la cosa più grave non è la seconda. Non ti piaci e non sai prendere l'iniziativa né goderti in santa pace il tuo corpo, e di conseguenza il suo e tutto quello che accade fra voi. Forse sei cresciuta con una madre come quella di Carrie – Lo sguardo di satana e ti hanno insegnato che tutto è sporco e peccato. Oppure non ti piaci come sei e quindi non riesci a lasciarti andare. Inizia a volerti un po' di bene e sparati le prime 3 serie di Sex and the City, a parte alla morte a tutto c'è rimedio.
  • Voto di lui: sei un po' troppo statica, ma magari a lui va bene non impegnarsi troppo. Certo, c'è il rischio che lui per eccitarsi di più e vista la tua poca 'socievolezza' immagini di farlo con un'altra...

Sufficiente: sei la donna dammi un po' di tempo e poi vedi

 

  • Il tuo voto: sei una donna diesel, ti ci vuole un bel po' prima di carburare e hai bisogno di una serie di condizioni favorevoli per lasciarti andare, ma alla fine ci riesci. Vuoi la luce spenta o la penombra, non ti piace farlo in macchina, prima di “farlo strano" devi prenderci la mano, devi avere la biancheria coordinata per sentirti a tuo agio, segni con una croce i giorni no sul calendario, hai sempre un po' di paura (di restare incinta, di deluderlo, di bucarti le calze) e non ti lasci mai andare del tutto. Quando però lui ha pazienza e la situazione è ottimale riesci a concederti gradualmente e le tue inibizioni si sciolgono, e alla fine il sesso è buono. Di solito gli inizi di una relazione per te sono catastrofici, perché anche a letto ti poni troppe domande. Raramente vivi delle avventure, ma quando lo fai il risultato è pazzesco. Questa la dice lunga sul tuo vorrei ma non posso. Lasciati andare e vedrai che i voti saliranno
  • Voto di lui: sei un po' troppo capricciosa, e lo fai faticare più di quella che almeno resta sempre ferma. Per farlo con te ci vuole proprio tanto amore, ma se non ti ama, o lo cogli di sorpresa o sei bocciata

Buono: sei la donna sexy al punto giusto (anche se ogni tanto pianti le tue unghie nella sua schiena)

  • Il tuo voto:  fra le lenzuola ti muovi bene, non hai inibizioni e ti lasci andare dal primo momento. Riesci a goderti il sesso anche quando è trasgressivo, ti muovi bene nel tuo corpo e le situazioni nuove ti eccitano. Sei una compagna di giochi ideale e parli liberamente del sesso e delle tue fantasie, anche se forse non le metteresti tutte in pratica. Sai spogliarti davanti a lui, giochi col cibo, sai essere dolce e passionale. Hai capito che per godere del sesso devi essere un po' egoista, ma essendo donna sai dedicarti comunque al tuo lui. Ti piace toccare e farti toccare, non hai l'ansia da prestazione e non la fai venire. Sei propositiva al punto giusto, sai capire i suoi bisogni, conosci il tuo e il suo corpo e sai quali sono i punti giusti. Ti abbandoni ma capisci quando fermarti per lasciargli l'illusione del controllo. Sai essere dolce e selvaggia, non hai paura di sperimentare, hai voglia di farlo quasi sempre e non rompi se lui si addormenta subito dopo. A volte sbagli qualche mossa e ti capita di piantargli le unghie nella sua schiena, ma in fondo sei talmente sexy che ti si perdona tutto.
  • Voto di lui: sei la sua donna ideale fra le lenzuola

Ottimo: sei una bomba del sesso!

  • Il tuo voto: sei una pornodiva o una professionista o una che ha una lunghissima esperienza fra le lenzuola. Con te si possono praticare le pozioni più hard, e non hai problemi a invitare una tua amica fra voi. La sera quando torna a casa hai già messo nel lettore dvd l'ultimo soft porn e ti fai trovare con la panna montata al posto della biancheria. Non ti stanchi mai di fare sesso e ogni giorno ne inventi una diversa. Sai essere una pantera ma appena cogli nei suoi occhi l'ansia per la tua bravura indecente ti fai piccola piccola e ti lasci dominare. Conosci il suo corpo come un laureato in anatomia, sai dove sono i 169 punti dei piacere e hai scritto il trattato Come farlo impazzire a letto. Sei snodabile e contorsionista, infermiera, casalinga sexy, babbo natale e se serve anche fetish, sado o maso a seconda di quello che vuole lui Ogni suo desiderio è un piacere, per te e per lui (un po' meno per i vicini di casa, ma se sono voyeur accontenti anche loro).
  • Voto di lui: cosa sarebbe il mondo se non ci fossi tu, dea del sesso? Si ok, però solo a letto, e solo per un po'. Perché poi alla lunga anche lui si stanca. E in fondo in fondo una fidanzata così non è che la vuole

La verità, vi prego, sull'ardore

Tanto movimento fra le lenzuola mi mette un enorme fame e mi fa sorgere un enorme dubbio. Ma di tutto quest'ardore gli uomini cosa ne pensano? Perché alla fine della pagella del sesso, scritta tanto per ridere, una riflessione seria ci vuole. Certo, i maschi esigenti lo sono, ma a modo loro. Svolgendo un breve sondaggio nella misteriosa(?) mente maschile ho avuto però la conferma di questo fondamentale assunto: per gli uomini una donna brava a letto è fondamentalmente quella che prende l'iniziativa e che dà l'idea di volerlo davvero. Questo monolitico e primitivo punto di partenza è stato arricchito però da alcune rassicuranti o allucinanti variazioni sul tema. La donna ideale a letto è un po' mamma e un po' donna facile, ovvero devi fare tutte le cose che vuole lui ma senza avere l'aria da professionista del sesso (della serie, sesso orale ma con stile).

La donna ideale a letto è quella che prima fa la gatta, poi diventa una pantera snodabile e pronta a tutto e poi si ferma sul più bello per farsi imbalsamare come un trofeo.
A letto il maschio deve essere il padrone e il protagonista indiscusso ma deve trovare una certa intrigante resistenza al suo indiscutibile e illusorio dominio! La donna ideale può essere anche immobile o tremendamente spinta se lui ti ama, perché il sentimento perdona tutto, mentre se si tratta di una cosa passeggera, la poverina dovrà faticare molto di più. E qui partono le richieste più assurde, su posizioni e pulsioni. La donna ideale a letto è passionale e si lascia andare, ma alla fine cede lo scettro. E' libera e disinibita quanto basta, è sicura di sé ma non aggressiva, è sexy senza strafare o fare paura. Unica consolazione a questo interminabile elenco di aspettative maschili, la cellulite e le forme non contano. Se vi ama come siete va bene, ma tanto se non vi ama va bene lo stesso

gpt skin_mobile-coppia-0