1 5

Mi ha lasciato prima delle vacanze: #odiareunuomo

Due cuori e un'ombrellone, era quella l'idea. Ma lui prende e ti molla prima della partenza. Ecco perchè l'amore che finisce a ridosso dell'estate o di un viaggio fa salire una rabbia assassina (che noi comprendiamo bene)

C'eravamo tanto amati, quando stavamo per prenotare il nostro viaggio. Ma poco dopo tempo lui è arrivato e mi ha lasciata, proprio prima delle vacanze. E io mi sono ritrovata col cuore spezzato e due biglietti per la spiaggia dell'amore, con la doppia matrimoniale prenotata e mille romantici itinerari immaginati al suo fianco. Ecco uno dei casi da manuale della rottura libro dell'apocalisse, quando oltre al dolore della separazione, arriva senza preavviso anche la beffa. E tu devi accettare la dura realtà: non ci sarà nessuna summer of love per te. Non ci saranno i selfie al tramonto, nè tag di voi stesi sul cocomero, nè la corsa a perdifiato verso il volo low cost per guadagnare due sedili vicini vicini.

Se tu e lui volete cose troppo diverse, l'amore finisce?

La prima reazione, ripensando a quanto tempo è trascorso da quando mi ha detto: passeremo l'estate assieme a quando mi ha detto: passerai l'estate da sola (sottinteso: a soffrire come una foca) è stata una rabbia assassina. Avrebbe dovuto dirlo molto prima.

Perchè un viaggio di coppia non è facile da smontare nella mente di una donna. Avevo prenotato la ceretta totale superiore, avevo provato 345 bikini, avevo detto ad amici e famiglia in agosto non ci sono cari, sto con lui. Lasciando stare i soldi spesi, è il tempismo a bruciare. Perchè se lasci una donna, dice la regola sacra dell'Anti Bastardo, non puoi mai farlo a ridosso di vacanze e ricorrenze. Dovresti farlo almeno 2 mesi prima.

Per concederle il tempo di riprendersi. Di tornare al concetto di profilattico e abbandonare quello di pillola. Di rispolverare il vecchio caro mono-trolley da single. Di poter chiedere in tempo a un'amica di essere lei la dolce metà di un viaggio altrimenti da buttare.

O di scegliere anche di partire sola, perchè no, ma senza quella faccia da disperata emaciata e incattivita che odia tutte le coppie e augura loro la fine della relazione con sguardi di fuoco nel bar dell'albergo. Ci sono cose che gli uomini, tutti gli uomini, dovrebbero imparare. Una è che una storia d'amore si può chiudere sempre. Ma sempre e solo dopo aver consultato il piano ferie

gpt skin_mobile-coppia-0