1 5

Tradimento e calo della libido nella coppia: è la normalità

Se tutto nella vostra relazione sembra andare per il verso sbagliato, leggete il libro di de Botton e cambierete idea

Promette di aprire più di un dibattito il nuovo libro del filosofo Alain de Botton Come pensare (di più il sesso), una riflessione sulla vita sessuale nella coppia che ha del rivoluzionario. In generale sembra che tutto ciò che si tende a considerare come un'anomalia o come qualcosa da correggere nella relazione, sia in realtà assolutamente normale.

Non abbiamo voglia di fare sesso con la persona che amiamo? Pensiamo spesso alla possibilità di tradire il nostro compagno perchè abbiamo incontrato qualcuno che istintivamente ci stuzzica? Se la vostra risposta è sì ad entrambe le domande potete stare tranquilli: rientrate serenamente nella media, anzi, nella normalità! Questa è la teoria sostenuta da Alain de Botton nel suo libro.

Qual è il motivo di questa impossibilità di coniugare sesso e amore? La ragione sarebbe legata proprio alla diversa natura di questi due elementi egualmente fondamentali nella nostra vita: il sesso è indomabile e ci attira proprio per il desiderio di trasgredire, mentre l'amore è un sentimento rassicurante, basato essenzialmente su fiducia e affidabilità.

Sesso e volentieri, tu quante volte lo fai?

come-pensare-di-piu-il-sesso

L'unica via per mantenere vivo l'erotismo nella vita di coppia sarebbe, sempre secondo de Botton, riuscire a guardare il partner come se fosse la prima volta, inserendo continue novità nella routine sessuale, dall'andare in un hotel al famoso threesome. Ma de Botton va oltre, fino a suggerire che in uno stato sano, che si prendesse davvero cura dei suoi cittadini, bisognerebbe mandare un terapista in ogni famiglia, anche per prevenire questi problemi.

gpt skin_mobile-coppia-0