gpt skin_web-ros-0
gpt strip1_generica-ros
gpt strip1_gpt-ros-0
1 5

Come trasformare gli oggetti ordinari con il fai da te

/pictures/2018/05/08/come-trasformare-gli-oggetti-ordinari-con-il-fai-da-te-3114041873[1874]x[782]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-ros

Volete rinnovare l'arredamento o dare nuova vita a vecchi oggetti? Vediamo come trasformare oggetti ordinari con il fai da te, facendoli diventare particolari di design per la nostra casa

Come trasformare oggetti ordinari con il fai da te

Grazie al fai da te ed al riciclo creativo, è possibile divertirsi trasformando gli oggetti di uso quotidiano in sorprendenti accessori e complementi d’arredo per la casa. Il segreto sta tutto nella fantasia e nella capacità di immaginare differenti utilizzi per oggetti con cui abbiamo a che fare ogni giorno e ai quali ormai non facciamo più particolarmente caso. Per dare un nuovo aspetto o destinazione d’uso ad oggetti ordinari, trasformandoli in qualcosa di super creativo, sarà quindi necessario un piccolo cambiamento di vedute, oltre a semplicissimi materiali che spesso già si trovano in casa, come forbici, colla, nastro adesivo, cartoncini, bottoni, nastri, colori e pennelli.

Iniziamo la nostra carrellata di idee con qualcosa di veramente, veramente ordinario: le mollette! Ogni mamma ha a che fare quotidianamente con questi accessori, simbolo della noia della routine domestica e dei ‘doveri’ da donna di casa cui, volenti o nolenti, ci ritroviamo ad essere schiave… Ebbene, da noiosissimi oggetti senza altro pregio se non l’utilità, le classiche mollette di legno possono essere trasformate in colorati e simpaticissimi complementi.

Idee ingegnose per riciclare oggetti che non usi più

Provate ad esempio a rivestirle con striscioline di carta colorata e poi pinzatele lungo tutto il bordo di una semplicissima lattina di tonno: ecco realizzato un colorato portapenne da posizionare sulla scrivania o affianco al telefono, oppure, perché no, un comodo contenitore per i pennelli del trucco, da lasciare in bella vista su una mensolina del bagno.

Che ne dite poi dei tappi di sughero? Se siete amanti del buon vino, certamente vi capiterà di ritrovarveli di frequente tra le mani… Invece di buttarli, conservatene un po’ e provate ad incollarli tra loro fino a formare una comodissima lavagnetta su cui appendere frasi, messaggi d’amore, o, più semplicemente, la lista della spesa. Se poi avete in casa qualche pizzo e fiocchetto, decorate la vostra lavagnetta in stile romantico ed utilizzatela per appendere collane ed orecchini.

Desiderate portare un po’ di allegria in cucina? Nulla di più semplice: riempite alcuni bicchierini di plastica con acrilici color pastello ed immergetevi il manico dei mestoli di legno. Lasciate asciugare il colore, quindi posizionateli in bella vista su mensole e ripiani. Se siete amanti delle riviste e ne collezionate a decine, provate poi ad impilarne qualcuna; posizionatevi sopra un morbido cuscinetto e bloccate il tutto con due cinture: ecco realizzata un’originalissima seduta per la cabina armadio o la stanza dei bambini.

Stanche delle solite lampade? Il fai da te è la soluzione migliore per rinnovare interamente l’illuminazione di casa, spendendo poco, ma con risultati davvero affascinanti. Provate a usare i vecchi cappelli come paralumi, oppure una bella bottiglia di Whisky come lampada da tavolo. Certo, si tratta di progetti creativi un pochino più complessi, ma l’effetto wow è garantito.

Ricordate che anche gli oggetti più banali e inaspettati possono essere modificati e trasformati in pezzi unici ed originali grazie al fai da te e, più nello specifico, all'altered art, il cui fine è proprio quello di trasformare oggetti ordinari in pezzi decorativi dal grande impatto visivo.

Così come infiniti sono gli oggetti che possiamo trasformare, ricordate inoltre che altrettanto numerose sono le tecniche ed i materiali di cui è possibile servirsi, dal collage, all’utilizzo di tessuti e fibre, passano per carta e cartoncini, timbri e inchiostri, stencil, decoupage, decapaggio, tinteggiatura, fustellatura e via dicendo. Lasciate quindi spazio alla fantasia e divertitevi a sperimentare, immergendovi nel meraviglioso mondo del fai da te e dell’altered art.

gpt native-bottom-foglia-ros
gpt inread-ros-0
gpt skin_mobile-ros-0