gpt
gpt
gpt
1 5

Biglietti di Natale fai da te

/pictures/2017/11/08/biglietti-di-natale-fai-da-te-831209993[5121]x[2138]780x325.jpeg Shutterstock
gpt

Per rendere un regalo di Natale davvero speciale serve un biglietto unico, scritto e realizzato con il cuore grazie al fai da te

Biglietti di Natale fai da te

Con il Natale ormai prossimo, è giunto il momento di iniziare a pensare alle decorazioni per la casa, al calendario dell’avvento per i più piccini, nonché ai regali da destinare ad amici e parenti. Per accompagnare i vostri doni e renderli ancora più personali, oltre ad un incartamento originale, è possibile realizzare bellissimi biglietti di auguri di Natale fai da te. Ne esistono infiniti modelli, dai più semplici ai più complessi ed articolati: il segreto è scegliere la tipologia più consona alle proprie capacità manuali e lasciare libero spazio alla creatività. Il risultato sarà in ogni caso sorprendente.

I materiali di base per i biglietti di auguri consistono in cartoncini, colla, matita e righello. A seconda  del tipo di biglietto che desiderate realizzare, avrete poi bisogno di materiale decorativo vario, come scampoli di stoffa, pannolenci, spago, carta di varie grammature e colori, bottoni, perline, pigne, tricotinoggetti da riciclare e via dicendo. Il nostro consiglio è quello di utilizzare quanto più possibile materiali che già possedete: prima di correre in cartoleria a fare acquisti, eseguite quindi un rapido giro di ricognizione in casa e create una bella scatola con tutto ciò che può essere riutilizzato in maniera creativa. In base a ciò che avete a disposizione, stabilite quindi la tipologia di bigliettino che volete realizzare.

Il modello più semplice in assoluto, ma non per questo banale, consiste nel piegare a metà un cartoncino bianco (o di una tinta abbastanza neutra) e incollare sulla copertina vari ritagli di carta che andranno a comporre un’immagine. Giocate con le sovrapposizioni ed alternate ritagli di vari spessori e colori, così da ottenere un effetto quasi tridimensionale. Con questa tecnica si possono ad esempio ricreare alberelli di natale, ma anche disegni più complessi, come paesaggi di montagna, oppure animaletti stilizzati, come volpi e renne. Completate il tutto con messaggi di auguri scritti a mano.

Sempre in tema di riciclo creativo, potete realizzare bellissimi biglietti di Natale fai da te utilizzando tanta fantasia e dei semplicissimi bottoni. Anche in questo caso, la base sarà costituita da un cartoncino del colore che preferite; una volta piegato a metà, andate quindi a decorare la copertina con bottoni, pennarelli a punta fine e qualche fiocchetto. Ricreate le figure che per voi sono maggiormente evocative, come alberelli di Natale e pupazzi di neve; giocate con le sfumature del bianco se avete scelto una base colorata, altrimenti osate con le sfumature del rosso, del verde o dell’oro se lavorate su un cartoncino bianco.

Molto carina è poi l’idea di creare una piccola ghirlanda di bottoni grandi e piccoli (incollandoli semplicemente a cerchio) al cui interno scrivere un breve messaggio di auguri, come “Merry Christmas” o “Happy holidays”. I bottoni possono infine essere incollati a differenti altezze sul cartoncino e “trasformati” in bocce dell’albero di Natale con la semplice aggiunta di un filo con fiocchetto disegnato a penna.

Allo stesso modo possono essere utilizzate anche perline e paillettes: potreste ad esempio realizzare un piccolo tag in cartoncino rosso, disegnarvi un cerchio a matita e riempirlo con tante perline bianche o verdi. A lavoro ultimato, non resta che applicare un cordoncino che scende dall’alto e un piccolo fiocchetto. Ecco creata una pallina di Natale decorativa, accompagnata magari da un breve messaggio di auguri scritto a mano.

Un po’ più complessi da realizzare, ma davvero di grande effetto, sono infine i biglietti di Natale tridimensionali. Anche in questo caso le tecniche sono moltissime, tuttavia è possibile ottenere buoni risultati anche soltanto realizzando applicazioni 3D, invece che cimentarsi in complicatissimi intagli. Sempre lavorando sulla copertina del vostro biglietto, potete optare per alberelli stilizzati oppure bocce decorative. In base al soggetto scelto, ritagliate tanti triangolini o cerchi da carte con pattern differenti (ne serviranno 3 per ogni figura). Piegateli quindi a metà (in modo che la faccia colorata resti all’interno) ed accostateli unendo gli spigoli creati con la piega. Le due metà della figura centrale andranno incollate a quella precedente e successiva, le quali andranno invece incollate direttamente al cartoncino. Ecco così creati bellissimi alberelli o palline di Natale 3D. Terminate quindi il vostro biglietto con fiocchetti e scritte colorate.

Se invece desiderate che l’effetto tridimensionale compia solo aprendo il biglietto, create un piccolo albero di Natale piegando a ventaglio 4 strisce di carta di diverse dimensioni ed incollatele all’interno del biglietto una sotto l’altra, in modo da ottenere un simpatico alberello. Completate il tutto con decorazioni di diverso colore, a richiamare ad esempio il tronco dell’albero e una stellina sulla cima. All'interno del biglietto possiamo augurare Buon Natale in una delle tante lingue del mondo.

Decorazioni natalizie con l'arancia

Biglietti di Natale da stampare

Non avete particolari abilità manuali? Allora l'ideale è trovare un biglietto di Natale da stampare che magari abbia bisogno unicamente di essere colorato. In questo casi ce la caverete davvero con poco. Poi il nostro consiglio è di trovare una frase molto bella e di copiarla all'interno del biglietto, così lo renderete ancora più speciale.

Biglietti di Natale stile scrapbooking

Conoscete lo scrapbooking? Si tratta di una tecnica particolare che ci fa assemblare materiali e oggetti diversi, dai nastri washi alle foto, e incollarli insieme, anche sovrapponendoli, per ottenere una creazione davvero originale, romantica e unica...inoltre è un ottimo modo per riciclare vecchie riviste e piccoli oggettini che non ci servono più.

Biglietti e tag di Natale da colorare

Ci sono anche biglietti e decorazioni Natalizie di carta o cartone che si devono solamente colorare, magari con gli stencil, per averli belli e pronti, questi sono i perfetti bigliettini last minute ai quali ricorrere quando non abbiamo proprio tempo per realizzare qualcosa di più elaborato.

Biglietti di auguri con l'albero di Natale

Infine possiamo creare anche il biglietto natalizio partendo semplicemente da un nastro verde che trasformeremo in un alberello colorato e simpatico da apporre proprio sulla parte anteriore del nostro biglietto di auguri.

Biglietto di auguri di Natale con le formine di gesso

Delle deliziose formine di gesso sono perfette per essere utilizzate come decorazioni di un biglietto di auguri di Natale. A forma di alberello di Natale, o di un qualsiasi altro simbolo delle feste, possono essere incollate sul cartoncino e trasformarsi in un bigliettino 3D pazzesco!

Biglietto di auguri di Natale con il cartoncino

Si può trasformare un semplice pezzetto di cartoncino in un biglietto di auguri di Natale? Naturalmente! Questo tutorial ci spiega proprio come fare per ottenere un bigliettino simpatico e in linea con lo stile delle feste...il tocco in più? Il taglio decisamente shabby di questa decorazione!

gpt

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-pd-natale.html.php
gpt
gpt skin_mobile-cucina-0-0