1 5

Centrotavola di Natale: idee fai da te

Il centrotavola è indispensabile per la tavola della Vigilia o per il pranzo del 25 Dicembre, solo creandolo con le nostre mani saremo sicure che sia unico!

Centrotavola di Natale

Sappiamo bene che a Natale dobbiamo curare ogni dettaglio. La tavola di Natale deve avere un centrotavola molto curato, che sia realizzato esplicitamente per questa particolare ricorrenza, riprendendone i simboli classici e le decorazioni. L'ideale è quindi crearne uno con le nostre mani, per essere sicure che corrisponda in tutto e per tutto all0 stile della nostra tavola. Non è necessario comprare nulla, il centrotavola è una decorazione di Natale fatta a mano che si può creare riciclando del materiale che usiamo per altri addobbi natalizi, aggiungendo qualche piccolo dettaglio naturale.

Centrotavola Natale fai da te

A differenza del centrotavola per Pasqua, che generalmente è una composizione di ovetti, coniglietti e pulicini, il centrotavola di Natale fai da te punta sugli elementi naturali propri dell'inverno. Pigne, rami di abete o di sempreverde, bacche rosse (anche finte), pungitopo, vischio sono in genere il materiale necessario per costruire un centrotavola fatto a mano partendo da zero, o quasi. La base può essere un delizioso cestino di vimini, ma anche una base che useremmo anche per una ghirlanda, ovvero una struttura circolare in polistirolo, oppure del fil di ferro attorno al quale fissare i diversi elementi prescelti. Si possono poi aggiungere alcuni ritocchi, ad esempio della neve finta, che si può fare con della semplice ovatta, oppure delle parti dorate, per cui bastano glitter e porporina. Ricordate di sistemarlo in tavola in base a come sistemate piatti, posate

Centrotavola con una cassetta del vino

Quando ci viene regalata una bella bottiglia di vino, molto spesso questa è sistemata in una cassetta di legno, generalmente di buona qualità. Modificando la cassetta con il fai da te, possiamo realizzare il nostro centrotavola natalizio. Per prima cosa bisogna rimuovere lo sportello e togliere eventuali cardini. Proprio questa anta rimossa sarà la base del centrotavola dagli accenti shabby chic. L'anta/sportello andrà dipinta e appoggiata in modo che i bordi siano verso l'alto. A questo punto al suo interno sistemeremo dei barattolini di vetro accuratamente lavati e senza tappo, intorno al cui collo faremo girare uno spago con appesa una piccola sagoma a forma di alberello di Natale. Nello spazio rimasto libero infileremo invece dei rametti di sempreverde e delle pigne e prima di portare il centrotavola in tavola aggiungeremo delle candeline nei vasetti.

Centrotavola con vasi di terracotta

Se avete dei vasetti per il balcone che vi avanzano, li potete riciclare per il vostro centrotavola natalizio. Potete lasciarli nel colore tipico della terracotta, oppure colorarli a piacimento. Capovolgeteli e incollate sui vasetto dei pom pom rossi che saranno in naso della renna Rudolph, attaccate due stickers con gli occhietti e infine aggiungete delle piccole corna che potete realizzare con il di ferro. Potete aggiungere un fiocco rosso a pois come decorazione. Queste piccole renne possono essere sistemate sulla tavola natalizia con grande divertimento dei bambini!

Centrotavola di Natale con le pigne

Un classico del pranzo o cenone di Natale è il centrotavola con le pigne, realizzarlo è estremamente semplice perché sostanzialmente basta avere solo le pigne! Ma che ne facciamo quindi? Le possiamo sistemare su un bel piatto di caldo legno e sistemarle fra freschi rami di abete, fiocchi e bacche rosse: che meravigliosa decorazione di Natale con le pigne!. Si possono aggiungere dei bastoncini di cannella e anche delle arance se vogliamo che il nostro centrotavola sia ancora più profumato! Se vogliamo proprio una cosa particolare, procuriamoci una bel pezzo di corteccia di albero, di quella che si vende anche per i presepi di Natale, e sistemiamo le nostre pigne lì sopra con accando delle meravigliose candeline rosse.

Centrotavola di Natale con le candele

Le candele di Natale, con la loro luce dolce e soffusa, sono la decorazione ideale per il centrotavola natalizio. Tutto intorno ad esse sistemiamo dei bei fiocchi fatti con una stoffa tartan, dei fiori rossi (anche le rose vanno bene) e dei rametti di pungitopo o di peperoncino. Le candele possono anche essere rivestite con bellissimi bastoncini di cannella tenuti insieme da un bel fiocchetto! E' un'idea molto romantica che si può sfruttare anche per un centrotavola fai da te per un matrimonio.

Centrotavola di Natale con le palline

Prendiamo delle palline di Natale in due colori diversi: azzurro e argento, bianco e rosso, ma anche oro e argento o argento lucido e argento satinato. Ci serve un contenitore trasparente, in modo che il colore delle palline risalti. Va bene sia un vaso cilindrico che una scatola in plastica rettangolare. Dentro sistemiamo tutte le nostre palline mescolandole bene e intorno alla base del vaso o della scatola sistemiamo dei nastri colorati in tinta e dei rami profumati.

Centrotavola con le stelle di Natale

La stella di Natale è il fiore delle feste: con quei suoi petali grandi e rossi è davvero allegro e divertente! Possiamo mettere ogni fiore in un vasetto e allinearli così sulla tavola, coprendo naturalmente i vasi di terracotta con della carta crespa verde chiusa da un bel fiocco. Volendo però possiamo anche circondarli di palline colorate oro e rosse, davvero meravigliose! Le decorazioni di Natale con le piante sono davvero moltissime. Si presta anche come regalo ad un'amica

/var/www/orion-templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-pd-natale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0