1 5

Come creare una borsa da mare fai da te

/pictures/2018/07/03/come-creare-una-borsa-da-mare-fai-da-te-2588785729[1988]x[829]780x325.jpeg iStock
Per andare in spiaggia è indispensabile una borsa per raccogliere tutto l'occorrente: che ne dite di realizzarla in casa con il riciclo creativo? Ecco come creare una borsa da mare fai da te

Borsa da mare fai da te

Una borsa da mare comoda e capiente, perfetta per completare il vostro look da spiaggia a costo zero? Ancora una volta la soluzione è il riciclo creativo, grazie al quale è possibile usare in modo alternativo oggetti che altrimenti resterebbero abbandonati in qualche angolo della casa. Protagonista di questo progetto creativo sono dunque gli asciugamani, magari ricevuti in dono qualche tempo fa, ma poco adatti ai colori del vostro bagno e quindi scartati. Oltre che utile, realizzare una borsa mare fai da te a partire da un vecchio asciugamano è poi semplicissimo e super economico: tutto il necessario per questo progetto creativo consiste in ago e filo, asciugamano e corde o fettucce per realizzare i manici.

Iniziate dunque piegando l’asciugamano in due, dritto contro dritto, e fermate i bordi laterali con degli spilli. Con ago e filo realizzate ora le cuciture laterali, ed una volta terminato il lavoro risvoltate il tutto. Con gli spilli puntate quindi i manici e provate ad indossare la borsa, in modo da verificare che la lunghezza stimata risulti comoda per il trasporto. Fissate ora esternamente i manici, in modo che assolvano anche ad una funzione decorativa. Avrete così ottenuto una borsa mare molto basic, ma super pratica.

Come realizzare una borsa fai da te con un asciugamano da mare

Se siete brave con ago e filo, potreste invece optare per l’applicazione di una cerniera che consenta di chiudere la borsa e, se lo desiderate, di una taschina esterna. In questo caso, l’applicazione della tasca risulterà più agevole se effettuata come primo passaggio. Naturalmente potrete infine impreziosire la borsa con qualche applicazione divertente, così da renderla davvero unica e personale.

Con lo stesso procedimento potrete naturalmente realizzare anche borsettine più piccole dove inserire le creme solari, spazzola e specchietto, o riporre il costume bagnato una volta tolto. Se desiderate invece una borsa che assolva alla doppia funzione di contenitore e telo mare, provate a sostituire le cuciture laterali con dei semplicissimi bottoncini a pressione. Applicatene uno ogni 10 cm circa e il gioco è fatto: una volta giunte in spiaggia, con pochi passaggi la borsa tornerà ad essere un comodo asciugamano. Un’idea super pratica, ideale per trasportare i giochi dei bambini, riducendo al tempo stesso peso ed ingombro del bagaglio.

gpt skin_mobile-ros-0