gpt
gpt
gpt
1 5

Costumi di Carnevale last minute fai da te: idee e suggerimenti

/pictures/2018/01/26/costumi-di-carnevale-last-minute-fai-da-te-idee-e-suggerimenti-2961410855[3935]x[1643]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros-0

Avete poco tempo, ma non volete perdere la festa di Carnevale in maschera? Ecco tante idee e consigli per realizzare fantastici costumi di Carnevale last minute fai da te per tutta la famiglia

Costumi di Carnevale last minute fai da te

La vita quotidiana spesso ci costringe a ritmi frenetici... Siete giusto riuscite a trovar il tempo per metter via gli addobbi di natalizi che già si parla di Carnevale?! Niente paura! Ecco tanti spunti e idee per costumi fai da te o maschere di Carnevale facili e veloci da realizzare, perfetti per un invito last minute o per quelle mamme che tra casa, lavoro e scuola, quest’anno proprio non hanno trovato il tempo di girare per negozi in cerca del costume perfetto. Grazie al riciclo creativo e ad un pizzico di fantasia, nessuno si accorgerà che non avete speso una fortuna e passato ore e ore in centri commerciali: per confezionare meravigliosi costumi di Carnevale last minute, spesso basta infatti ciò che è già presente in casa e una buona dose di creatività! Ecco come fare.

Costumi di Carnevale da personaggi famosi fai da te
  • Ballerina

Quest’estate avete messo le zanzariere alle finestre e vi è avanzato del “tulle”? Tagliatene tante striscioline lunghe il doppio della lunghezza finale della gonna e legatele tutte intorno ad un nastro lungo quanto il girovita di vostra figlia (più 30 cm circa per realizzare un bel fiocco). Un body, una calzamaglia e un bello chignon completeranno il vostro costume last minute da perfetta ballerina.

  • Fatina

Se avete in casa un paio di ali appartenenti ad un vecchio costume, con lo stesso procedimento sopra descritto per creare la gonna, dei leggings colorati ed una maglietta carina, ecco invece creato un carinissimo costume da fatina.

  • Ladra/o

Un pantalone aderente nero, scarpe scure, maglietta a righe bianche e nere ed una mascherina sul volto sono tutto ciò che serve per impersonare il perfetto ladruncolo! Completano il costume una pistola giocattolo e un sacchetto per la refurtiva che potrete realizzare in pochi minuti utilizzando una vecchia federa bianca o nera ed uno spago. Questo travestimento è talmente semplice, ma al contempo così carino, che potreste addirittura pensare di utilizzarlo per tutta la famiglia, creando così una vera e propria banda di ladri in azione, magari incollando sul petto di ognuno una targhetta di riconoscimento, un po’ come la Banda Bassotti. Un’idea carina è ad esempio quella di creare la matricola carceraria di ognuno usando le rispettive date di nascita.

  • Pittore

Ancora utilizzando con un pantalone nero, una maglietta a righe ed un semplice basco francese, ecco poi prendere vita un perfetto costume da pittore. Disegnate sul viso del vostro bambino due baffi alla Salvador Dalì e completate il tutto con una tavolozza ritagliata dalla parete di uno scatolone e colorata con dei semplici pennarelli.

  • Regina di cuori

Con un semplice tubino rosso, un po’ di rossetto ed un mazzo di carte sacrificabili, potrete poi vestire voi, o la vostra bambina, da temibile Regina di cuori. Realizzate un colletto a semicerchio incollando le carte una dopo l’altra (come quando le si tiene in mano per giocare a Scala 40, tanto per intenderci) e completate il look con una coroncina giocattolo, se già l’avete in casa, oppure costruita con il cartoncino ed incollata ad un cerchietto. Con una cannuccia ed un cuore ritagliato dal cartoncino rosso, realizzate infine lo scettro della regina.

  • Carta da gioco

Per il vostro compagno o il fratellino della “temibile Regina di cuori” perfetto è poi un costume da carta da gioco. Per questo travestimento basterà indossare una maglietta e un pantalone nero o bianco e utilizzare un vecchio lenzuolo per confezionare il resto: prendete la misura della spalle di chi dovrà indossare il costume e la sua altezza dalla spalla, fin quasi a terra (fino al ginocchio per gli adulti). Raddoppiate l’altezza e tagliate una striscia di tessuto lunga ad esempio 2,10 m e larga 55 cm (per gli adulti); a questo punto piegatela a metà e nel centro realizzate il foro per la testa. Con i pennarelli per stoffa, disegnate infine ai quattro angoli il numero e il seme della carta che volete rappresentare. Se poi desiderate che le “spalline” rimangano un po’ più rigide, inserite sul rovescio del costume uno scampolo di feltro.

gpt native-bottom-foglia-ros-0
gpt skin_mobile-cucina-0-0