1 5

Decorazioni con le piante di Natale: addobbi fai da te con vischio, pungitopo e agrifoglio

/pictures/2017/10/25/decorazioni-con-le-piante-di-natale-addobbi-fai-da-te-con-vischio-pungitopo-e-agrifoglio-2970170291[5471]x[2285]780x325.jpeg Shutterstock
Le decorazioni con le piante di Natale più belle, come addobbare casa usando l'agrifoglio, il vischio, la stella di Natale, il pungitopo: ecco tante idee originali

Decorazioni con le piante di Natale

Con le giornate che iniziano ad accorciarsi e le temperature che si fanno sempre più rigide, arriva il desiderio di risentire, dopo ormai un anno, il profumo della legna, di una buona cioccolata calda, dell’arancio e della cannella. Uno dei periodi più magici dell’anno è alle porte, stiamo naturalmente parlando del Natale, con le sue calde atmosfere e i familiari e i riti con cui ogni anno torna a cullarci dai primi giorni di Dicembre fino al 6 gennaio.

Per non farci trovare impreparate, ecco dunque giunto il momento di iniziare a pensare alle decorazioni di Natale della casa, a tutti quei piccoli dettagli indispensabili a portare anche dentro le mura domestiche il calore di questo periodo, i suoi profumi, la sua gioia e i suoi simboli; tutti quei dettagli che, per un paio di mesi l’anno, trasformano la casa e il cuore in un luogo incantato, dove poter condividere amore.

Come ormai le amanti del fai da te avranno ben capito, non c’è però bisogno di spendere grandi somme di denaro per decorare casa in base ai vari periodi dell’anno: la maggior parte delle volte, la natura offre già tutto ciò di cui abbiamo bisogno! Ecco allora che per delle feste natalizie dalle ambientazioni nordiche e country chic, gran parte delle idee per le decorazioni possono essere realizzate utilizzando le piante di Natale tipiche di questo periodo: vischio, agrifoglio, abete, biancospino e pungitopo sono certamente le più classiche, che richiamano tutti i colori delle feste natalizie, dal verde sgargiante delle foglie al bianco e rosso delle bacche. Altrettanto decorative e versatili si rivelano però anche stelle di Natale, ellebori, alloro, edera, ginepro, rosmarino e persino agrumi, mele, fiori essiccati, rametti spogli, corteccia, pigne e muschio.

In quest’ottica, quasi tutto il necessario per le nostre decorazioni natalizie con frutta e fiori sarà facilmente reperibile dai giardini di amici e parenti, organizzando una piacevole passeggiata nei boschi, o facendo visita a qualche amico giardiniere, che in questo periodo certamente si starà occupando di potature.

Rami, foglie, pigne e bacche potranno quindi essere utilizzati per realizzare bellissime corone decorative da appendere alla porta, o come base per i centrotavola, da impreziosire magari con candele o una piccola lanterna. Gli elementi naturali sono infatti perfetti non solo come complemento d’arredo, ma stanno benissimo anche su una tavola imbandita a festa e possono persino essere usati per realizzare confezioni natalizie e allestire balconi, o qualche suggestivo angolo di giardino.

Lasciate dunque spazio alla fantasia e lasciatevi ispirare dalle calde atmosfere nordiche: usate agrifoglio e pungitopo per decorare centrotavola caminetti e quadri; sfruttate i meravigliosi colori delle loro bacche per abbellire segnaposti, portacandele e ghirlande ed adoperate le aromatiche per realizzare portatovaglioli profumati o decorare biglietti di auguri realizzati a mano.

Per le fioriere, utilizzate infine gli Ellebori (altrimenti noti come Rose di Natale) da combinare con muschio, rametti spogli, pigne ed edera, per meravigliose composizioni dal sapore invernale.

Disponete poi dei tronchetti di differenti altezze, accompagnateli a rami di pino, candele e lanterne ed ecco che anche il balcone avrà acquistato un’atmosfera del tutto nuova.

Per strizzare l’occhio alla tradizione, immancabile è infine il vischio, da collocare in corrispondenza di qualche porta o arco: in alternativa al solito rametto, aiutatevi però con forbici e fil di ferro ed intrecciatene alcuni mezzetti, fino ad ottenere una composizione sferica, che richiami le palline dell’albero di Natale; ultimate il tutto con un bel fiocco bianco e rosso.

/var/www/orion-templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-pd-natale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0