1 5

Lavoretti di Natale con i tappi di sughero

Come fare tanti lavoretti facili e veloci riciclando i tappi di sughero delle bottiglie del vino, tutorial bellissimi per un Natale all'insegna del fai da te

Lavoretti di Natale con tappi di sughero

Tenete sempre da parte i tappi di sughero delle bottiglie del vino e dello spumante, perché sono perfetti per realizzare tanti lavoretti creativi di Natale! I tappi di sughero possono essere colorati, rivestiti, incollati fra di loro per creare i grandi classici della decorazione di Natale, dall'albero alle renne di Babbo Natale, scopriamo insieme come fare dei bellissimi lavoretti di Natale

Lavoretti di Natale con le pigne

Alberelli di Natale con i tappi di sughero

Come si fanno gli alberelli di Natale con i tappi di sughero? Il procedimento è molto semplice: ci servono 14 tappi di sughero di quelli da vino, possibilmente abbastanza larghi. Uno lo teniamo da parte perché ci servirà per la base, cioè per fare il tronco. Prendiamo 3 tappi e incolliamoli uno accanto all'altro, poi prendiamone quattro e facciamo altrettanto, poi prendiamone tre e poi due e seguiamo il solito procedimento. A questo punto incolliamo su uno dei due segmenti da tre tappi quello da quattro, poi aggiungiamo il secondo da tre, quello da due e infine incolliamo l'ultimo tappo rimasto.

Visto che bella la sagoma del nostro alberello di Natale? Manca solo un ultimo passaggio, ovvero incollare le nostre fronde di sughero sul tappo-tronchetto e il gioco è fatto!

Babbo Natale con i tappi di sughero

Ci sono almeno due modi diversi per fare i Babbo Natale di sughero, in un caso dobbiamo creare una specie di abitino all'uncinetto bianco e rosso con il quale andremo poi a rivestire il nostro tappo. Una piccola precisazione, il tappo in questo caso dovrebbe essere quello dello spumante, perché è bombato al punto giusto per la pancia di Babbo Natale. In alternativa il nostro tappo di sughero andrà semplicemente dipinto in bianco, rosso, rosa e, se vogliamo dare quel tocco in più possiamo aggiungere un po' di ovatta per fare la barba.

Renna di Natale con i tappi di sughero

La renna di Babbo Natale è molto semplice da realizzare. Se usiamo un tappo di sughero dello spumante ci basta usare del filo di ferro per fare le corna e poi incastrarle per bene sulla testolina della nostra renna, aggiungere il classico naso rosso ritagliando un pezzetto di cartoncino circolare e infine incollare i classici occhietti adesivi bianchi e neri.

Se usiamo invece i tappi di sughero da vino ce ne bastano quattro: due li useremo per le zampe, uno per il corpo e uno per il muso. Incolla il corpo sulle due zampe e poi, sopra il corpo, sempre in orizzontale ma leggeremente sporgente, l'ultimo tappo di sughero per fare il muso. Un piccolo pom pom di carta rosso servirà per fare il naso, al collo metteremo un nastro con un campanellino e in testa sistemeremo le corna fatte di fil di ferro.

Come fare i segnaposto con i tappi di sughero

Portacandele natalizio con tappi di sughero

I tappi di sughero si prestano anche a fare i portacandele di Natale. Basta prendere una candelina sistemata dentro un bicchiere di vetro e poi rivestire quest'ultimo di tappi di sughero, aggiungere qualche foglia di abete, delle palline e magari delle mini pigne e il nostro portacandele sarà pronto per le feste

/var/www/orion-templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-pd-natale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0