1 5

Tavola di Halloween: come decorarla per la cena da brivido del 31 ottobre

/pictures/2014/10/03/la-tavola-di-halloween-per-una-cena-spettrale-468995685[2822]x[1176]780x325.jpeg
gpt
Come apparecchiare e decorare la tavola più mostruosa dell'anno con tanti consigli spettrali! E una carrellata di foto da brivido tutte da scoprire per una notte delle streghe perfetta!

Come decorare la tavola di Halloween

Chi ha voglia di consigli per la notte più terrificante dell’anno, la notte delle zucche, dei fantasmi e degli spiriti... Halloween? Lo sapevate che questo “moderno termine” deriva dalla Scozia nel lontano 1500? Originariamente la terminologia estesa era “All-Hallows-Even”, cioè la notte prima di Ognissanti, da cui ne derivò la forma contratta attualmente ancora in uso, Halloween. Il simbolo che tutti abbiamo in mente pensando a questa tenebrosa festa è la zucca, ormai diventata un’icona fondamentale di questa ricorrenza, nome originario “jack-o'-lantern”: pensate che questo deriva dal fatto che le persone intagliavano nelle rape facce spaventose e farne dei lumi come decorazioni di casa per ricordare le anime bloccate nel purgatorio. Interessante vero? Ma ora veniamo ai nostri preparativi! Sulla porta, per dare il benvenuto, possiamo mettere una bella targa di Halloween.

Ricette salate Halloween

Prima di tutto, fondamentale, i colori che utilizzeremo: arancio e nero, saranno loro a dominare la serata di Halloween. Ci occuperemo della preparazione della tavola, dell’addobbo e delle luci più adatte alla creazione dell’atmosfera in perfetto stile macabro, anche con delle splendide ghirlande e delle ragnatele!

Ecco come decorare la tavola più spaventosa!

  • Tovaglia - Per Halloween prediligiamo un colore arancio acceso se possibile, ma possiamo optare per qualsiasi tono aranciato! Possiamo scegliere una tovaglia di tessuto, oppure se non la troviamo, optiamo per i metraggi di carta..troveremo sicuramente il colore desiderato!
  • Tovaglioli - per contrasto con la tovaglia di Halloween posizioniamo ad ogni posto tavola, un tovagliolo nero, possibilmente di grosse dimensioni, e posizioniamolo come se fosse un rombo proprio nel centro.
  • Piatti -  non è fondamentale il colore ma la posizione. Il piatto che deve essere posizionato per primo deve essere piano e posto perfettamente nel centro del tovagliolo posizionato a rombo! Quindi, al di sopra, nuovamente un altro tovagliolo nero messo sempre nello stesso modo, e al di sopra, un altro piatto, questa volta da antipasto
  • Bicchieri - calici da degustazione a stelo alto non potranno che accogliere meravigliosamente qualsiasi bevanda voi scegliate
  • Posate -  metteremo la forchetta e il cucchiaio a sinistra e il coltello a destra con la lama rivolta verso l'interno, il cucchiaino o forchettina da dolce, in alto tra piatto e bicchiere
  • Decori in tavola -  ecco qualche idea per gli addobbi di Halloween per la tavola: prendiamo delle piccole zucche decorative striate di giallo-verde-arancio che si trovano dal verduriere, tagliamone la punta di un paio di cm e inseriamo una candelina a stelo lungo nella polpa, vanno bene anche quelle del compleanno in tinta neutra. Ne posizioneremo una per ospite al fianco destro del bicchiere e al di sopra del piatto, creando uno splendido contrasto di profili. Sarà adagiata su un cartoncino nero tagliato tondo, del diametro di 10 cm, per evitare una volta accese che la cera coli sulla tovaglia. Carino questo lavoretto!
  • Centrotavola -  infine, per dare un tocco di magia e atmosfera alla nostra tavola con tante idee per le decorazioni di Halloween, prendiamo una bella zucca arancione abbastanza grossa, la svuotiamo per benino e la intagliamo per darle il tipico aspetto terrificante, occhi a trapezio, bocca seghettata e naso a triangolo. Tagliamone un “cappello” al centro in modo da poterla aprire. All’interno andremo a inserirvi un lumino piatto per rendere magica l’atmosfera. Le proiezioni dei tagli creeranno fantastici effetti sui muri, ombre e fantasmi. Non sarà però solo un centrotavola decorativo: ci servirà anche come punta spiedoni per un gradevole aperitivo, potremmo osare con accostamenti di zucca gratinata al forno e formaggio a palline ad esempio, oppure verdure crude colorate e palline di carne.. insomma… largo alla fantasia!
  • Decori a muro e soffitto - su cartoni arancioni disegniamo tante sagome con forme di zucca che ritaglieremo, tutte differenti..con la punta di una penna buchiamo la parte superiore e facciamo passare un filo di nylon che fermeremo con un pezzetto di nastro trasparente a soffitto e mobili, per rendere ancora di più il clima della festa. A soffitto avremo gradevoli pendenti che potremo posizionare anche a diverse lunghezze in modo da dare movimento, ai mobili, le appenderemo piatte.Prendiamo delle calze a rete nere vecchie o che avrete preventivamente comperato per l’occasione, tagliamole e apriamole tendendole il più possibile. Fermandole con pezzetti di nastro negli angoli dei muri, avremo l’effetto di inquietanti ragnatele a cui appendere palline di filo nero, effetto ragno. Per rendere perfetta l’atmosfera ceri bianchi qua e là possono aiutare ulteriormente, magari disposti sulle varie mensole. basterà poi accendere il lumino nel centrotavola e le zucchette decorative... una luce flebile e tenebrosa vi avvolgerà e vi accompagnerà per tutta la notte!
/var/www/orion-templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-1colonna.html.php
gpt skin-mobile-ros-0-0