1 5

Idee per decorazioni creative con le farfalle

/pictures/2017/05/05/idee-per-decorazioni-creative-con-le-farfalle-248056899[4827]x[2014]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros
Le farfalle sono uno dei simboli della primavera e, realizzate con tantissimi materiali diversi, possono diventare ottime decorazioni creative per abbellire la casa

Come fare decorazioni con le farfalle

Colorate ed eleganti, le farfalle fanno subito pensare alla primavera, ai fiori e alle giornate che iniziano ad allungarsi. Per gli amanti della natura e degli animali, quale tema migliore, dunque, per decorare casa in attesa dell'estate? Con un pizzico di fantasia e creatività, sarà infatti possibile declinare il tema farfalle in infinite varianti e portare una ventata di freschezza dentro casa, decorando gli ambienti in modo semplice ed economico.

Le farfalle sono perfette per portare una nota di colore ed allegria nella camera delle bambine, ma anche per realizzare originali centrotavola, creare quadretti ispirati alla natura, abbellire portici e balconi, creare ghirlande da appendere alle finestre e molto altro ancora.

Ghirlanda di farfalle di carta

Qualsiasi sia la decorazione che avete in mente, la prima cosa da fare è realizzare un modello in cartoncino, da riportare poi su carta, stoffa, cartone, feltro, ecc., e infine ritagliare con delle forbici ben affilate. Potremo in questo modo creare tutte le farfalle necessarie alla realizzazione del progetto scelto.

Per ottenere il modello da cui partire, piegate dunque a metà un cartoncino e disegnate mezza farfalla in coincidenza con la piega. Ritagliate ora la sagoma e riaprite il cartoncino: le due metà della farfalla risulteranno in questo modo perfettamente uguali.

Per decorare le pareti della cameretta, procuratevi dei cartoncini per scrapbooking. Scegliete due o tre colori e declinateli nei motivi che più vi piacciono. Ce n’è davvero per tutti i gusti: pois, righe, fiori, tinte pastello, quadretti, damascati, ecc. Realizzate ora un modello sufficientemente grande, oppure più di uno, così da alternare farfalle di diverse misure (es. 20 e 15 cm). Riportate quindi la sagoma sui cartoncini scelti e ritagliate le farfalle. Con delicatezza, piegatele a metà, in modo da conferire tridimensionalità alla composizione e applicatele al muro con dello scotch biadesivo.

Sempre utilizzando i cartoncini per scrapbooking, si possono realizzare meravigliose decorazioni per le finestre: realizzate alcuni modelli di diverse dimensioni (es 5, 8 e 12 cm) e iniziate quindi a ritagliare le farfalle. Per ognuna di esse, necessiteremo di tre sagome di uguali dimensioni, da legare poi con uno spago lungo la piega centrale, in modo da ottenere una decorazione tridimensionale. Potrete ora utilizzare le farfalle così ottenute per decorare le finestre, oppure fissarle ad uno spago con un goccio di colla a caldo e creare così vere e proprie ghirlande da applicare sugli infissi, ma anche da far correre lungo la ringhiera del balcone o, perché no, la testata del letto. In alternativa, fissate le farfalle ad uno stecchino di legno, ed utilizzatele per decorare i vasetti delle aromatiche o le fioriere del balcone.

Con il pannolenci è invece possibile realizzare simpatiche decorazioni per i cuscini del divano: realizzate il solito modello in cartoncino, quindi riportate la sagoma della farfalla sul pannolenci. Una volta ritagliate, cucite le farfalle su una di quelle vecchie fodere tinta unita di cui ormai siete arcistufe. Fissate le farfalle solo con qualche punto centrale, in modo che le ali siano libere di muoversi, conferendo così tridimensionalità alla composizione. Il risultato finale è assolutamente meraviglioso e le vecchie fodere torneranno a nuova vita.

Per abbellire il portico, o creare una decorazione da appendere sopra la culla, si possono invece realizzare vere e proprie cascate di meravigliose farfalle. Il necessario per questo progetto consiste in: farfalle in carta o cartoncino, fil di ferro, filo di nylon, forbici e colla a caldo. Una volta realizzate tante farfalline della dimensione che più ci piace, creiamo un supporto circolare con il fil di ferro e tagliamo alcuni fili di nylon di differenti lunghezze. Leghiamoli ora al supporto con un nodino; quindi iniziamo a fissare le farfalle con un punto di colla a caldo. Posizioniamone un buon numero sul sostegno di fil di ferro, così che questo tenda a scomparire; poi passiamo ai fili pendenti. Una volta terminata la composizione, fissiamo un chiodino al soffitto e con il filo di nylon appendiamo la nostra decorazione a tema farfalle.

Se amate in particolar modo questi elegantissimi insetti, potete anche stamparne alcune immagini (meglio se a sfondo bianco, dato che le farfalle tendono ad avere colori sgargianti) e farne dei quadretti da appendere in corridoio, sala da pranzo o semplicemente da appoggiare su delle mensole.

Per un orologio da parete super creativo, procuratevi infine il meccanismo per far girare le lancette (facilmente reperibile nei negozi di fai da te), quindi ritagliate un disco di cartoncino. In prossimità del bordo, disegnate la sagoma di un paio di farfalle e ritagliatele. Usando lo stesso modello, realizzate ora due o tre farfalle da applicare alla parete in prossimità delle sagome precedentemente asportate, così da dare l’impressione che queste si siano staccate dal disco per prendere il volo.

gpt skin_mobile-ros-0