1 5

Ghirlande di San Valentino fai da te

/pictures/2016/01/26/ghirlande-di-san-valentino-fai-da-te-2775702053[4816]x[2003]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros-0
Tante romantiche idee per ghirlande di San Valentino fai da te da appendere sulla porta, al muro, alle finestre per rendere casa romanticissima!

Ghirlande di San Valentino fai da te

Si avvicina il giorno più tenero dell’anno e vogliamo agghindare casa in maniera romantica per il 14 febbraio per la nostra cenetta di San Valentino: realizzare con le nostre mani delle ghirlande dolcissime sarà il nostro obiettivo. Tanto rosso, tanti cuori e infinito amore a San Valentino. Siamo pronte? Ecco qualche interessante idea!

Ghirlanda con cuori con carta di giornale con San Valentino

Non buttiamo via i vecchi giornali, pensiamo a riutilizzarli per creare una splendida ghirlanda con i cuoricini per San Valentino. Si tratta di un tutorial semplicissimo per cui serve veramente pochissimo materiale: carta, forbici e poco altro. Basta seguire le istruzioni attentamente per riuscire ad addobbare casa con questa meravigliosa decorazione

Ghirlanda con i cuori all'uncinetto per San Valentino

Amate sferruzzare? La ghirlanda di San Valentino si può realizzare all'uncinetto, lo schema va seguito con attenzione e il risultato vi sorprenderà. Il tutorial ci mostra tutto lo schema che va seguito, passo dopo passo. La ghirlanda con i cuori all'uncinetto si può sistemare in camera da letto per dare all'ambiente una connotazione decisamente più romantica.

Ghirlanda di San Valentino, video tutorial

Il video tutorial è la maniera più facile per imparare come realizzare una ghirlanda di San Valentino con la quale abbellire una stanza della casa. La ghirlanda di San Valentino può essere anche usata come un delizioso regalo il 14 febbraio.

Ghirlanda di San Valentino con cuoricini in feltro

Se vogliamo partire con il piede giusto quello che dobbiamo fare è realizzare una ghirlanda di cuoricini in feltro rosso per San Valentino.

Materiale necessario

  • Cartoncino
  • Filo di nylon
  • Fogli in feltro rosso, porpora e rosa scuro
  • Tubetto di colla a caldo e pistola
  • Forbici
  • Ago (ed eventuale filo)

Istruzioni

Partiamo ritagliando dal feltro tanti cuoricini di diverse dimensioni e colori che utilizzeremo per dare vita alla nostra ghirlanda. Mettiamoli poi da parte e dal foglio di cartoncino ritagliamo una corona circolare del diametro esterno di una trentina di cm e quello interno di circa una ventina.

Avremo così cinque centimetri di corona su cui attaccare o cucire i nostri cuoricini. Teniamo da parte i cuoricini più piccoli e con il filo di nylon, aiutandoci con l’ago, pieghiamoli come fossero ali di farfalla e cuciamoli con un paio di punti affinchè restino tali (non più piatti insomma!). Iniziamo poi ad incollare con la colla a caldo i cuori più grossi sul cartoncino circolare ricoprendolo.

Mettiamoli un po’ sparsi che creino una sorta di movimento, non tutti nello stesso verso. Sovrapponiamo poi i cuori di media dimensione per completare con i piccolini piegati ad ali di farfalla che daranno al tutto un tocco di allegria e leggerezza!

Ghirlanda di San Valentino con un cuore con le rose

Se quello che vogliamo è un delicato cuore bianco per San Valentino, allora questa è l’idea che fa per noi..

Materiale necessario

  • Un cuore in polistirolo (di quelli che troviamo nei tanti fai da te)
  • Del feltro bianco o del nastro di raso
  • Fogli di feltro rosa e rosso sottile
  • Colla a caldo
  • Forbici

Istruzioni

Partiamo rivestendo il cuore con il feltro oppure, per un effetto di maggiore eleganza, con il nastro di raso. Iniziamo avvolgendolo e fissiamolo con uno spillo (o un goccio di colla a caldo) al polistirolo affinchè non scappi. Una volta completato, dedichiamoci alla realizzazione delle rose.

Prendiamo i fogli di feltro rosa e rossi e iniziamo a tagliare dei cerchietti di vario colore e dimensione e incolliamoli a partire dal più grande con la colla a caldo, in senso circolare uno sull’altro: l’effetto dovrà essere quello di rose sbocciate dai petali di varie tonalità di rosso/rosa per San Valentino

Ce ne bastano tre o cinque come preferiamo: due (o tre) le fisseremo in alto a sinistra e una (o due) la punteremo con un goccio di colla a caldo in basso a destra per bilanciare la composizione. Con un goccio di colla a caldo poi, fissiamo un nodino di raso per appenderla e un piccolo fiocchetto in basso al centro. Delicatissima..

Ghirlanda di San Valentino in lana

Semplicissima davvero, sarà molto graziosa se appesa alla porta di casa come decorazione fai da te di San Valentino oppure sotto l’arco della porta all’ingresso della cucina (o sala) dove organizzeremo la cenetta intima.

Materiale necessario

  • gomitoli di lana rosso-rosa-porpora-viola
  • cartoncino
  • forbici
  • colla a caldo
  • ago da lana
  • nastro di raso per fare i fiocchi

Istruzioni

Da realizzare sarà davvero semplicissima. Iniziamo tagliando un supporto in cartoncino della grandezza che vorremmo la nostra ghirlanda: circolare, ovviamente. Creiamo tante palline di colori e dimensioni diverse in lana e poi fermiamole stringendole nel centro con un giro di filo annodandolo infine per non farlo scappare.

Una volta che avremo tanti di questi “fiocchetti” in lana, iniziamo a fermarli sulla ghirlanda in cartoncino con un punto di colla a caldo. Una volta ricoperta la base di cartoncino continuiamo a fermare i fiocchetti utilizzando però l’ago da lana e la lana stessa. Assicuriamoci che sia ben carica e ricca di colore e di morbidezza! Aggiungiamo poi, qualche fiocchetto in raso dai toni delicati qua e la. Dolcissima!

Ghirlanda di San Valentino coni tappi di sughero e cuori

Recuperiamo tutti i tappi di sughero che troviamo e iniziamo il lavoro! Sarà particolarissima e super eco-friendly!

Materiale necessario

  • tanti tappi in sughero
  • spilli con testa colorata
  • foglio di feltro rosso
  • cartoncino rosso
  • nastro di raso rosa
  • forbici
  • colla a caldo

Istruzioni

Iniziamo incollando con un punto di colla a caldo tutti i tappi verticalmente uno a fianco all’altro, creando un cuore. Tagliamo poi una striscia di feltro della dimensione di circa 1cmx10cm, pieghiamola e creiamo un punto per agganciarlo nella piega in alto del cuore. Fermiamola con due spilli colorati assicurandoci che le punte non escano dai tappi.

Tagliamo adesso tanti cuoricini di cartoncino rosso e di feltro di diverse dimensioni: pieghiamo secondo la linea verticale i cartoncini (a creare effetto ali di farfalla) e puntiamo invece con uno spillo sui tappi i cuoricini in feltro assicurandoci di rivestire per bene tutta la superficie. Prendiamo poi i cuoricini in cartoncino e andiamo a sistemarli qua e là intorno ai cuori in feltro per dare originalità e movimento.

Infine, prendiamo il nastro di raso rosa e realizziamo cinque o sette (sempre dispari!) fiocchetti di piccole dimensioni e puntiamolo sui cuori in feltro. Graziosissima

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-san-valentino.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0