1 5

Il gufo all'uncinetto con la tecnica dell'amigurumi

Ecco un simpatico gufo realizzato con la tecnica dell'amigurumi, impiegata per la lavorazione all'unicinetto di giocattoli buffi, teneri o spiritosi. Se sei alle prime armi scopri i consigli sull'abc dell'uncinetto!

A cura di Tiziana Puliga di Tittadeco

Ecco un simpatico gufo realizzato con la tecnica dell'amigurumi, impiegata per la lavorazione all'unicinetto di giocattoli buffi, teneri o spiritosi. Se sei alle prime armi per i consigli sull'abc dell'uncinetto!

Occorrente

Uncinetto (N° 3,4)
Lana colorata
Pannolence (naso)
Occhi mobili
ovatta sintetica per imbottitura
Ago da ricamo per cucitura finale

Punti impiegati

Anello magico (per l'avvio)
Catenella cat

Come fare roselline all'uncinetto

Maglia bassa  mb
Maglia bassissima mbss

Spiegazione Corpo

Avviare 5 mb nell'anello magico (uncinetto n° 3);
GIRO    1   –  2 mb in ogni m (tot. 10 m);
GIRO    2   –  2 mb in ogni m (tot. 20 m);
GIRO    3   –  *2 mb nella stessa m, 1 mb nella m succes.*, rip da* a * per tutto il giro (tot. 30 m);
GIRO    4   –  *2 mb nella stessa m, 2 mb nelle m succes.*, rip da* a * per tutto il giro (tot. 40 m);
GIRO    5   –  Lavorare tutto a mb; 

Continuare con l'uncinetto n° 4

Dal GIRO  6 al GIRO 11   –  Lavorare tutto a mb;
GIRO   12   –  Lavorare a mb realizzando 5 dim (tot 35 m);
GIRO   13   –  Lavorare a mb;
GIRO   14   –  Lavorare a mb realizzando 7 dim (tot 28 m);
Dal GIRO  15 al GIRO 18   –  Lavorare tutto a mb;
GIRO   19   –  Lavorare a mb realizzando 8 dim (tot 20 m);
GIRO   20   –  Lavorare a mb;

Come realizzare la borsetta all'uncinetto con lo schema

Riempire il gufo con ovatta sintetica e chiuderlo in questo modo: lavorare 2 cat, 2 ma nella prima m, 8 mbss nelle 6 m seguenti, 2 cat, 2 ma nell'ultima m.

Spiegazione Ali

Avviare 5 mb nell'anello magico;
GIRO    1   –  2 mb in ogni m (tot. 10 m);
GIRO    2   –  2 mb in ogni m per 3 volte, 1 mb sulle 2 m succes., 2 mb in ogni m per 3 volte, 1 mb sulle 2 m succes. (tot. 16 m);
GIRO    3   –  2 mb in ogni m per 6 volte, 1 mb sulle 2 m succes., 2 mb in ogni m per 6 volte, 1 mb sulle 2 m succes. (tot. 28 m);
GIRO    4   –  2 mb in ogni m per 4 volte, 1 mb sulle 10 m succes., 2 mb in ogni m per 4 volte, 1 mb sulle 10 m succes. (tot. 36 m);

Cucire le ali con ago e lana dello stesso colore. Spezzare il filo e chiudere il lavoro. Realizzare il naso con un ritaglio di pannolence a forma di cuore,  incollarlo sul gufo con colla a caldo. Incollare gli occhi mobili 

gpt skin_mobile-ros-0