1 5

Come fare un cappello a maglia con i ferri circolari

Come realizzare un bellissimo cappello che ci proteggerà in maniera cool dai freddi venti invernali!

Come fare un cappello a maglia con i ferri circolari

Un cappello a punto riso con una treccia per i freddi giorni invernali da realizzare con i ferri circolari. E’ un progetto veloce da realizzare. Le indicazioni sono per una testa con la circonferenza di cm 58. Per modificare il diametro, per esempio come quello verde, ho usato un filato più sottile. Provate a ripassare il nostro corso in cui si impara a lavorare a maglia e il nostro glossario dei punti a maglia.

Materiale necessario

  • Filato: qualsiasi tipo di filato può essere utilizzato per la realizzazione di questo cappellino, in funzione anche dell’effetto e della taglia desiderati. Per quello grigio e bianco ho utilizzato circa 100 metri di filato da lavorare con i ferri 6,5 mm
  • Ferri: in funzione del filato scelto, per quello grigio e bianco ho usato i ferri circolari con le punte da 6,5 mm
  • Accessori: ago da lana per nascondere le codine, un marca punto inizio giro e due marca punti per la treccia

Punti e abbreviazioni

  • dir: diritto
  • T10dav: treccia su 10 maglie, posizionare 5 maglie su un ferro ausiliario e portarle sul davanti del lavoro, lavorare 5 maglie dal ferro del lavoro e poi lavorare le 5 maglie dal ferro ausiliario
  • rov: rovescio
  • 2insrov: 2 maglie insieme a rovescio
  • 2insdir: 2 maglie insieme a diritto
  • acc: accavallata
  • sm: spostare marca punto

Istruzioni

  1. Avviare 54 maglie, posizionare marca punto, e unire in tondo
  2. Giro 1 – (1dir, 1rov) x 11 volte, posizionare marca punto treccia, 10dir, posizionare marca punto treccia, (1dir, 1rov) x 11 volte
  3. Giro 2 – (1rov, 1dir) x 11 volte, sm, 10dir, sm, (1rov, 1dir) x 11 volte
  4. Giri 3-10 – giri dispari ripetere giro 1, giri pari ripetere giro 2
  5. Giro 11- (1dir, 1rov) x 11 volte, T10dav, (1dir, 1rov) x 11 volte
  6. Giri 12-20 - giri dispari ripetere giro 1, giri pari ripetere giro 2
  7. Giro 21 – ripetere giro 11
  8. Giri 22-30 - giri dispari ripetere giro 1, giri pari ripetere giro 2
  9. Giro 31 – (1dir, 1rov), acc, 2insrov, (1dir, 1rov) x 5 volte, 1dir, 2insrov, 2insdir, 1rov, T10dav, 1dir,  2insrov, 2insdir, (1rov, 1dir) x 4 volte, 1rov, acc, 2insrov, (1dir, 1rov) x 2 volte
  10. Giro 32 – (1rov, 1dir) x 9 volte, acc, 6dir, acc, (1rov, 1dir) x 9 volte
  11. Giro 33 – (1dir, 1rov) x 2 volte, acc, 2insrov, (1dir, 1rov) x 4 volte, acc, acc, 4dir, 2insdir, 2insrov, (1dir, 1rov) x 4 volte, acc, 2insrov, (1dir, 1rov) x 2 volte
  12. Giro 34 – 2insdir, (1rov, 1dir) x 3 volte, 2insrov, 2insrov, 1rov, 1dir, 1rov, 2dir, 2insdir, 2dir, 1dir, 1rov, 1dir, 2insrov, 2insdir, (1rov, 1dir) x 3 volte, 2insrov
  13. Giro 35 – (1rov, 1dir) x 2 volte, 2insrov, 2insdir, (1rov, 1dir) x 2 volte, 5dir, (1rov, 1dir) x 2 volte, 2insrov, 2insdir, (1rov, 1dir) x 2 volte
  14. Giro 36 – acc, 2insrov, acc, 2insrov, acc, acc, 1dir, 2insdir, 2insrov, acc, 2insrov, acc, 2insrov
  15. Giro 37 – 2inrov, 2insdir, 2insdir, 2insdir, 2insrov, 2insrov, 1dir
  16. Giro 38 – 7 maglie – con un ago da lana passare il filo del lavoro attraverso tutte le maglie, tirare e chiudere.
  17. Nascondere tutte le codine.
  18. Il cappellino è pronto da indossare!
  19. Giocate e sperimentate con filati diversi per ottenere effetti sempre nuovi e personalizzati.

A cura di Emma Fassio di Emma Fassio Knitting

Tutorial cappelli da lavorare a maglia

gpt skin_mobile-ros-0