1 5

Come fare tovagliette all'americana per San Valentino

/pictures/2015/01/13/come-fare-le-tovagliette-da-colazione-di-san-valentino-1312897169[3351]x[1399]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros-0
La colazione di San Valentino deve essere speciale, a partire dalle bellissime tovagliette da realizzare a mano!

Come fare tovagliette all'americana per San Valentino

Realizzare le tovagliette per il giorno di San Valentino è un'idea per rendere la casa davvero romantica per il 14 febbraio. Le tovagliette ci danno lo spunto su come apparecchiare la colazione a letto il giorno di San Valentino. Il modello che vi proponiamo noi è ricamato e lo potete utilizzare per preparare la tavola di San Valentino. Di seguito troviamo elencato il materiale necessario e le istruzioni per realizzare questo dolcissimo tutorial per chi ama ricamare a mano. Il tocco in più? Aggiungete anche la candela fai da te di San Valentino.

Materiale necessario

  • Tessuto di lino 11 fili o 13 fili per cm.
  • Tessuto di cotone a quadretti rosa e azzurro;
  • Filo da ricamo rosa e azzurro.
  • Macchina da cucire.
  • Filo da cucito bianco;
  • Forbici;
  • Filo per imbastire;
  • Spilli e ago;

Istruzioni

  1. Abbiamo tagliato dal lino due rettangoli di cm. 30x40. Dalla stoffa a quadretti 2 strisce di cm. 40x5 e 2 strisce di cm. 50x5 (per la larghezza delle strisce usando una stoffa a quadretti, ci siamo regolate in base ad essi e abbiamo considerato un’altezza pari a 20 quadretti di cui 4 per le cuciture e 16 per il bordo finito che dovrà risultare di circa 2-3 cm.).
  2. Prima di cucire a macchina attacchiamo le strisce sui 4 lati del rettangolo di lino con una imbastitura a mano facendole fuoriuscire di 5 cm. su ogni lato.
  3. Cuciamo a macchina eseguendo un’impuntura precisa di circa 0, 5 cm. dal bordo stoffa arrivando precisamente nel punto di incontro dell’angolo della stoffa.
    gpt native-middle-foglia-ros-0
  4. A questo punto eseguiamo l’angolo: a rovescio allineiamo le due strisce del lato corto e del lato lungo, segniamo la metà delle strisce per trovare il centro della bordura, segniamo una perpendicolare passante per il punto di incontro dell’angolo dove abbiamo effettuato la cucitura con la stoffa ed effettuiamo due cuciture diagonali disposte a piramide.
  5. Ritagliamo il tessuto eccedente lasciando un margine di circa 0,5 cm.
  6. Rivoltiamo sul diritto. Sul retro del lavoro pieghiamo internamente un bordino di tessuto di circa 0,5 cm. facendo un’imbastitura a mano.
  7. Sul diritto del lavoro impunturiamo il contorno della bordura con una cucitura a macchina a una distanza di 2-3 mm.
  8. A questo punto ritagliamo sulla stoffa a quadretti messa doppia un cuore, facciamo un’impuntura a macchina lasciando una piccola apertura dalla quale gireremo il cuore a diritto, eseguiamo un’impuntura a macchina di 2-3 mm dal bordo del cuore.
  9. Posizioniamo il cuore a destra della tovaglietta e con la macchina da cucire lo fissiamo lasciando la parte superiore del cuore aperta per infilarci il tovagliolo.
  10. In alto a sinistra ricamiamo i due cuori sovrapposti a punto perugino alternando i colori rosa e celeste.
  11. Stiriamo il tutto perfettamente e le tovagliette per la colazione speciale di s. valentino sono pronte, completate il tutto con un dolce speciale possibilmente a forma di cuore e…buona giornata!
/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-san-valentino.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0