1 5

Abito sottoveste, come indossarlo da mattina a sera

/pictures/2016/02/17/abito-sottoveste-come-indossarlo-da-mattina-a-sera-3418524693[4707]x[1961]1200x500.jpeg
Siete in cerca di un capo versatile e sexy che vi accompagni anche durante la bella stagione? L'abito sottoveste è quello che fa per voi, ecco qualche dritta su come indossarlo al meglio

Abito sottoveste, come indossarlo

Era il 2013 quando Marc Jacobs portava in passerella da Louis Vuitton la sua idea di abito sottoveste. Questi vestiti, dalle bretelline impercettibili, che scivolano sul corpo come una carezza e lasciano intravedere le curve con dettagli in pizzo, sono stati relegati solitamente alla camera da letto, ma la moda si sa, attinge da più parti e anche gli abiti che solitamente usiamo per la nostra vita privata e domestica, hanno trovato posto sulla catwalk. I tailleur pigiama, ad esempio, continueranno ad essere un trend anche per le prossime stagioni, sia per lui che per lei.

Dalle passerelle ai giornali

L'abito sottoveste trova così posto subito negli editoriali dei giornali più celebri, Vogue in primis, con in cover Kate Moss,ma diviene anche il capo passepartout per eccellenzadelle modelle più mondane, come Cara Delevingne, Karlie Kloss, Miranda Kerr. Ancora però non abbastanza popolare da diventare il vestito easy che qualsiasi donna avrebbe il coraggio d'indossare per uscire di casa la mattina, almeno non con l'idea di affrontare un'intera giornata vestita come Julia Roberts che va a teatro con Richard Gere in Pretty Woman.

Dai giornali al nostro guardaroba

Serviva ancora un piccolo passo per rendere questo capo davvero pratico e pronto ad entrare a pieno titolo nel nostro guardaroba senza farci sentire le cugine racchie di Gisele Bundchen. Occorreva renderlo meno attillato, più versatile, lungo e da indossare senza tacchi. E così che gli stilisti sono tornati a proporlo, lo abbiamo visto anche protagonista delle collezioni invernali della prossima stagione; Narciso Rodriguez, ad esempio, ci ha cucito intorno un'intera collezione fatta sfilare alla New York Fashion Week.

Come indossare l'abito sottoveste

L'abito sottoveste puà essere indossato sia di giorno che di sera, essendo sexy per definizione occorre sdrammatizzarlo con stivali biker e giacca in pelle magari con cappello di lana o a tesa larga stile Borsalino per un look più sofisticato. Se invece volete indossarlo anche per andare in ufficio, optate per un abito sottoveste lungo fino al ginocchio e abbinatelo a dei maxi cardigan con bottoni, super trendy anche quelli che lunghi fino alla caviglia. Per un'occasione speciale portatelo a pelle con sopra un maxi cappotto o una pelliccia ecologica magari rosa pastello, sarete super chic. Se non amate osare così tanto va benissimo anche il classico cappotto lungo dritto, tipo Max Mara. Elegante e sexy, senza troppo sforzo.

Seta o non seta

L'abito sottoveste è bello quando accarezza il corpo in modo leggero, dicevamo, la seta lo rende tale e tutti gli altri tessuti non creano lo stesso effetto. Se potete optate per un capo unico che sia 100% satin, ma se invece volete solo sfoggiarlo in qualche occasione e non vi va di spendere grosse cifre potete acquistarlo tranquillamente sui siti lowcost come Asos, Zalando e Zara che ne propongono diversi ogni stagione. Due sono le regole fondamentali da non dimenticare: non deve essere troppo trasparente e non deve sembrare troppo lingerie.

 
gpt skin_mobile-moda-0