gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Come e dove affittare borse e scarpe di lusso per risparmiare

/pictures/2017/11/14/come-e-dove-affittare-borse-e-scarpe-di-lusso-per-risparmiare-1444387698[4442]x[1854]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-moda

Non possiamo comprare tutto ciò che ci piace, ma c'è un modo per poter indossare anche gli accessori più cari: vediamo come e dove possiamo affittare borse e scarpe di lusso senza spendere una fortuna

Come affittare borse e scarpe di lusso per risparmiare

Passeggiare per le vie del centro con una Birkin al braccio sarebbe da vere fashion addicted. Ma 20.000 euro per una borsa rischiano di essere una cifra poco avvicinabile. Cioè, insomma, con 20.000 euro (e uno stipendio medio di 1.500 mensili) una potrebbe avere altre priorità, nella vita. Tuttavia, se proprio volessi tramutare in realtà un sogno proibito, un modo c’è, senza necessariamente dover accendere un mutuo.

Ormai non si tratta nemmeno più di una novità, ma se la tua passione per le bags griffate è sbocciata da poco, potresti essere nuova alle abitudini delle fashion victims e quindi ti do una notizia: le borse di lusso, anche quelle più di grido, si possono affittare a partire da circa 50 euro alla settimana (a seconda del modello). Quindi, se per un’occasione speciale o semplicemente per una passeggiata in centro (con l'obiettivo di far morire di invidia amiche e soprattutto nemiche) desideri ardentemente una Baguette di Fendi, sappi che la cosa è assolutamente fattibile.

Borse Dior, dove acquistarle a prezzi scontati

Ma come funziona? In realtà è semplicissimo, perché ormai tutte bene o male siamo abituate ad acquistare online e nel caso del noleggio borse il meccanismo è identico allo shopping online, se non per un ultimo passaggio aggiuntivo, la restituzione. In pratica, su uno dei siti che fra poco vi consiglierò, cercate la borsa che volete affittare (marca, colore, modello, etc), scegliete per quanto tempo affittarla e pagate con carta di credito, anche prepagata. La borsa vi arriva a casa dopo qualche giorno e alla fine del periodo di noleggio potete fare due cose: prolungare l’affitto, oppure restituirla, rispendendola al negozio online.

In alcuni casi, sottoscrivendo un abbonamento annuale, è possibile usufruire di sconti sugli affitti e anche sull’eventuale acquisto al termine del noleggio (sì perché se volete scoprire se davvero la it bag che avete sempre desiderato è fatta apposta per voi, prima di avventurarvi in un acquisto folle, con questa soluzione lo potete fare!). Potete regalare un affitto borsa o un abbonamento anche alle amiche, alla mamma, alla zia.

Ma c’è un “particolare” a cui far bene attenzione: ci sono delle istruzioni di mantenimento e conservazione delle borse che è bene seguire, se non volete rischiare di vedervi addebitati migliaia di euro per un graffio o peggio. Fra le regole da seguire dovrete ricordarvi di proteggere la borsa dall’umidità, dal contatto con liquidi (fra cui anche i trucchi, i profumi o le creme!) e dalla pioggia (se per caso la borsa si bagna, dovete avere cura di tamponarla con un panno asciutto, assorbente e di colore chiaro); dovrete evitare di esporla al sole perché potrebbe alterarsi il colore; dovrete fuggire come la peste superfici ruvide o abrasive; e infine dovrete ricordarvi di riporre la borsa nell’apposito sacchetto antipolvere quando non la usate. Il che implica anche una sistemazione della stessa in spazi pensati apposta, adeguatamente ampi e ben tenuti (altro che confusione nel guardaroba o dietro le porte… dovrete allestire una vera e propria cabina armadio, se volete essere sicure di non rovinare le bags).

Qualche consiglio su dove affittare le borse di lusso? Sicuramente su RentFashionBag.it e su MonLuxe.com, che sono disponibili in italiano. Se invece volete avventurarvi fra le possibilità internazionali, sentendovi un po’ sul set di Sex and The City, ci sono siti come BagBorrowSteal.com e Luxeforlease.com.

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0