1 5

Alessandra Mastronardi madrina del festival di Venezia 2019: dal fidanzato Liam al desiderio di un figlio, tutto sull'attrice

gpt native-top-foglia-moda
/pictures/2019/08/28/alessandra-mastronardi-madrina-del-festival-di-venezia-2019-dal-fidanzato-liam-al-desiderio-di-un-figlio-tutto-sull-attrice-napoletana-2264212865[4813]x[2003]1200x500.jpeg Getty Images
Alessandra Mastronardi è uno dei volti più amati del cinema italiano, riservata sulla sua vita privata e sul fidanzato, apprezzata per il suo stile e i suoi abiti sempre perfetti. Scopriamo chi è la madrina del Festival del Cinema di Venezia 2019

Chi è Alessandra Mastronardi

Segni particolari: bellissima e sofisticata. Alessandra Mastronardi ha conquistato il cuore del pubblico - del piccolo e grande schermo - non solo per le sue doti d'attrice - il modo in cui ha sapientemente centellinato copioni e personaggi, scegliendo quelli che maggiormente si confacevano al suo gusto e alla sua visione della recitazione - ma anche costruendosi un'immagine da ragazza della porta accanto, acqua e sapone, allo stesso tempo capace di indossare un abito da sera bellissimo firmato Valentino o Louis Vuitton e lasciare tutti senza fiato, ma anche sneaker e jeans ed essere bellissima lo stesso. Se siete curiosi di scoprire di più di questa giovane e talentuosa attrice continuate a leggere.

gpt native-middle-foglia-moda

Tutto sulla terza stagione de L'allieva

Alessandra Mastronardi madrina a Venezia 2019

Alessandra Mastronardi è stata scelta come "presenter" o - per dirlo all'italiana - madrina del festival del Cinema di Venezia 2019. Alla 76esima edizione della celeberrima kermesse lagunare vediamo il ritorno di una madrina donna, dopo ben due anni in cui la manifestazione si era avvalsa di due "padrini", nell'ordine Alessandro Borghi e Michele Riondino.

Alessandra Mastronardi è arrivata in laguna la sera del 27 agosto meravigliando tutti con un abito Armani della collezione Cruise 2020, e la sera del 28 agosto sarà lei a presentare la serata di apertura del Festival, oltre a condurre la serata conclusiva del 7 settembre con la consegna dei premi. In più saranno numerosissimi gli eventi e i party a cui presenzierà: la bella attrice ha confessato di essere molto emozionata.

Le origini di Alessandra Mastronardi

Alessandra Mastronardi è nata a Napoli il 18 febbraio 1986, il papà è originario di Agnone, in provincia di Isernia, mentre la mamma napoletana. Ben presto, però, a soli 5 anni si trasferisce a Roma, dove consegue poi la maturità classica e si laurea in Lettere e filosofia a La Sapienza. Il suo amore per la recitazione si fa strada presto, già a vent'anni inizia a prendere parte a piccoli spettacoli teatrali e a fare provini per cinema e tv. Forse non tutti la ricordano, ma è stata protagonista anche di uno spot della Barilla nel 1996. Ecco alcuni dei suoi ruoli più importanti dall'inizio della carriera ad oggi, tra cinema e tv

Lo stile di Vittoria Puccini: da Elisa di Rivombrosa a Romanzo famigliare

Alessandra Mastronardi dal cinema alla tv, passando per lo spot Barilla

Ha poco più di trent'anni, ma già un curriculum lunghissimo e di tutto rispetto. Sono davvero tanti i piccoli grandi ruoli che l'attrice di adozione romana è riuscita a ritagliarsi negli anni, riuscendo sempre ad ottenere risultati importanti anche nei piccoli ruoli. Ecco alcune delle esperienze più significative tra cinema e tv

  • Il manoscritto di Van Hecken, regia di Nicola De Rinaldo (1999)
  • La bestia nel cuore, regia di Cristina Comencini (2005)
  • Prova a volare, regia di Lorenzo Cicconi Massi (2007)
  • Una piccola storia, regia di Stefano Chiantini (2007)
  • To Rome with Love, regia di Woody Allen (2012)
  • AmeriQua, regia di Marco Bellone e Giovanni Consonni (2012)
  • L'ultima ruota del carro, regia di Giovanni Veronesi (2013)
  • Amici come noi, regia di Enrico Lando (2014)
  • Ogni maledetto Natale, regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca Vendruscolo (2014)
  • Life, regia di Anton Corbijn (2015)
  • Lost in Florence, regia di Evan Oppenheimer (2016)
  • Titanium White, regia di Piotr Smigasiewicz (2016)

Alessandra Mastronardi e i ruoli in tv

  • Amico mio 2, regia di Paolo Poeti (1998)
  • Un prete tra noi 2, regia di Giorgio Capitani e Lodovico Gasparini (1999)
  • Lui e lei, regia di Luciano Manuzzi ed Elisabetta Lodoli (1999) - puntata 5 "Cattivi maestri"
  • Un medico in famiglia 3, regia di Tiziana Aristarco e Claudio Norza (2003)
  • Il veterinario, regia di José María Sánchez (2005)
  • Il Grande Torino, regia di Claudio Bonivento (2005)
  • Don Matteo 5, regia di Giulio Base ed Elisabetta Marchetti (2006)
  • I Cesaroni, regia di Francesco Vicario (2006)
  • Romanzo criminale - La serie, regia di Stefano Sollima (2008)
  • I Cesaroni 2, regia di Francesco Vicario (2008)
  • Non smettere di sognare, regia di Roberto Burchielli (2009)
  • I Cesaroni 3, regia di Francesco Vicario (2009)
  • Sotto il cielo di Roma, regia di Christian Duguay (2010)
  • I Cesaroni 4, regia di Francesco Vicario (2010)
  • Atelier Fontana - Le sorelle della moda, regia di Riccardo Milani (2011)
  • La Certosa di Parma, regia di Cinzia TH Torrini (2012)
  • I Cesaroni 5, regia di Francesco Vicario (2012)
  • Titanic - Nascita di una leggenda, regia di Ciaran Donnelly (2012)
  • Romeo e Giulietta, regia di Riccardo Donna (2014)
  • L'allieva, 12 episodi, regia di Luca Ribuoli (2016-in corso)
  • C'era una volta Studio Uno, regia di Riccardo Donna (2016)

Le ultime news su L'allieva stagione 2

Alessandra Mastronardi e L'Allieva 3

Protagonista della fiction di Raiuno L'Allieva accanto a Lino Guanciale, dal successo clamoroso, l'abbiamo vista su Raiuno con la seconda stagione della fiction ispirata al ciclo di romanzi scritti da Alessia Gazzola nell'autunno 2018. Secondo le sue stesse dichiarazioni sembra che la vedremo prossimamente anche in una terza stagione della popolare fiction.

Ritratto di Anna Valle: vita privata, look, carriera, Instagram della Chiara di Sorelle

Chi è il fidanzato di Alessandra Mastronardi

Sempre molto attenta a tutelare i suoi affetti e le sue faccende personali, Alessandra è molto amata dai fans e dal pubblico che la segue, pertanto capita che ci sia interesse e curiosità anche nello scoprire amori o altre faccende legate alla sua sfera privata. Stando ai bene informati, Alessandra ha da cinque anni una relazione con l'attore irlandese Liam McMahon, per cui si è trasferita a Londra, non riuscendo a sopportare più un amore a distanza. Da qualche tempo stanno pensando anche ad una famiglia, ma per ora gli impegni lavorativi hanno avuto la meglio. In un'intervista la Mastronardi ha dichiarato espressamente: "Voglio un figlio", e di quanto questo desiderio si sia fatto insistente negli ultimi dieci anni

Alessandra Mastronardi ama i vestiti belli e le sfilate di Chanel

Proprio per la sua bellezza sofisticata, Alessandra è corteggiatissima dai brand più celebri. È sempre in prima fila alle sfilate di Chanel e Louis Vuitton (in queste ore sta condividendo da lì le sue impressioni sui fashion show). I suoi look sono sempre ineccepibili, bilanciati, sa osare con grazia un abito smaliziato, ma anche indossare un castigatissimo long dress firmato Valentino con gorgiera in pizzo. La sua aurea sempre rilassata e sorridente, conferisce ad ogni look una luce preziosa, ed è forse proprio questa luce il segreto del suo successo. I suoi look più riusciti però non sono solo quelli firmati da qualche griffe, riesce ad essere carina anche con un paio di jeans e sneakers.

Copia il trucco di Alessandra Mastronardi

La Mastronardi nella vita di tutti i giorni si trucca pochissimo, questo grazie anche alla sua pelle impeccabile che le permette di poter osare, nonostante il tempo passi (ma per lei sembra essersi fermato, vero?). Nelle serate importanti o durante conferenze stampa e photocall sceglie una riga di eyeliner dal mood retrò, oppure punta sulle labbra con un rossetto rosso (che accende il suo incarnato). Per i capelli solitamente porta la frangia, che le dona molto, altrimenti predilige raccolti morbidi, non troppo costruiti o pieghe ondulate, da diva anni '30. In ogni caso, riesce sempre ad ottenere risultati strepitosi, con pochissimo sforzo.

Alessandra Mastronardi in Master of None su Netflix

Grandi novità e sfide per la giovane Alessandra che è già volata a New York per definire i dettagli della serie targata Netflix Master of None che la vedrà coinvolta nel progetto per alcuni mesi, dividendosi tra gli States e la città di Modena, in cui appunto sarà in parte ambientata. La prima stagione composta da dieci episodi di trenta minuti è stata lanciata il 6 novembre 2015 su Netflix appunto. Diretta da creata da Aziz Ansari e Alan Yang, ha come protagonista Ansari nel ruolo di Dev, un attore trentenne che cerca di cavarsela come può a New York City. Quale sarà il ruolo della Mastronardi? Lo scopriremo da Febbraio 2016, quando sarà on line la seconda stagione della serie.

Alessandra Mastronardi per Nescafe

Nuovo episodio per la Nespresso con George Clooney, questo spot celebra i dieci anni dall'inizio della partnership tra il brand e l'attore ed è uno dei più movimentati proposti fino ad oggi. Protagonista di "Change Nothing", oltre a George Clooney ovviamente, la bellissima Alessandra Mastronardi che veste i panni sexy e seducenti della moglie di un boss che, dopo aver scambiato un paio di battute con l'attore, mette nei guai il povero George. La serata di Clooney diventa movimentata, ma nulla potrà allontanarlo dal suo amato caffé. Il boss è interpretato da Ian McShane, stella di 'Pirati dei Caraibi' e 'Deadwood. Un altro piccolo grande traguardo per Alessandra Mastronardi, fresca del successo tv della serie RaiUno L'Allieva.
 

Guarda il video del backstage

Alessandra Mastronardi e George Clooney protagonisti dello spot, elegantissimi e super affiatati durante il backstage.

 

Guarda il video dello spot

Il nuovo spot Nespresso che celebra i dieci anni dall'inizio della partnership tra Clooney e il brand.

 

gpt skin_mobile-moda-0