I nostri speciali

Abiti da sposa

1 5

Atelier Emé: collezione sposa e party 2019, tutte le novità per il giorno più bello

/pictures/2018/10/01/atelier-eme-collezione-sposa-e-party-2019-303730024[3241]x[1353]780x325.jpeg Alice Zampa / Photo Courtesy
gpt native-top-foglia-ros-0
Ispirazioni boho-chic e stile botanical, modelli fluidi e raffinati, ma anche sensuali e di tendenza: sono gli abiti che Atelier Emé propone per le spose del 2019 e che vi raccontiamo qui

Atelier Emé: collezione sposa e party 2019

Saranno spose molto diverse tra loro quelle che Atelier Emé vestirà nel 2019. Brand apprezzatissimo dalle vip come Melissa Satta che lo ha scelto per il proprio abito da sposa, la collezione del prossimo anno presenterà modelli diversi nei gusti e nello stile, ma accomunati dal  voler esprimere la propria personalità, alla ricerca dell’abito perfetto. Pensando a questo Raffaella Fusetti, Creative Director di Atelier Emé, ha costruito la collezione 2019, ispirandosi a quattro mood in particolare: Botanical Emotion (che ricorda l'ispirazione della collezione di Atelier Emé che ci ha fatto sognare nel 2017); Fluid Elegance; Regal RomanceSangallo & Macramé. Vediamoli nel dettaglio.

gpt native-middle-foglia-ros-0

I temi della collezione sposa Atelier Emé 2019

Il primo tema scelto per il 2019 è il Bohotanical Emotion, che fonde lo stile boho-chic con lo stile botanical. Un mix di ispirazioni bohémiene e hippy danno vita ad abiti dal sapore vintage (uno stile molto in voga nell'organizzazione dei matrimoni), ma ripensati secondo i dettami del gusto moderno. I materiali sono leggeri e impalpabili e includono chiffon, tulle ricamato per un effetto ballerina,  pizzo chantilly o rebrodé e i romantici pois d’esprit (piccoli pois ricamati sul tulle). Le spalle sono scoperte o sfiorate da lunghe maniche in pizzo e le scollature a cuore a v, o impreziosite da dettagli ramage. Uno dei più rappresentativi (e tra i nostri preferiti di questo tema) è l’abito Jenny. Romantico e femminile è realizzato in pizzo rebrodè e decorato con nastrini in gros grain sulle maniche, che creano l’effetto di una cinturina incrociata sul corpino e di balze sulla gonna.

Il tema botanical fiorisce e si colora – letteralmente - sul modello Annie, in organza di seta leggera con stampa rossa di papaveri sulla gonna e petali che cadono verso il basso, con effetto degradè. Il corpino ha lo scollo a cuore e termina in vita con una cintura di taffetà rossa. Perfetto per matrimoni boho-chic all’aria aperta.

Raccolto boho-chic con accessorio brillante: l'acconciatura perfetta per matrimoni

Fluid Elegance è il tema che ritroviamo negli abiti scivolati, pensati per esaltare la sinuosità delle forme femminili con raffinatezza. Per farlo si scelgono la seta del crêpe cady, lo chiffon e il tulle, abbinati a organza e pizzo macramè, con scollature profonde e spalline sottili. Molto particolare e glam il modello Dalila, che si fa notare subito per le sue frange di piume, applicate alle spalline e su tutta la lunghezza dell’abito. Realizzato in tulle completamente ricamato con cristalli, perle e corallini, questo modello ha una nota molto sexy, grazie alla profonda scollatura, quasi ombelicale. Per una sposa elegante e un po’ audace.

Più classico il modello Irene, che rientra negli abiti sottoveste, realizzato tutto in raso e con spalline sottili. Il tocco sexy qui è lo scollo a V sulla schiena e l’accessorio originale il cardigan over in maglia, con tasche e chiuso in vita da una sottile cinturina bianca, con fibbia in metallo argento.

Regal Romance è il terzo tema scelto da Atelier Emé per il 2019. Un grande classico per le spose che sognano l’abito principesco. Qui lo stile maestoso è un must e prevede tulle ricamato a mano o in diamantine di seta con preziosi ricami di filo. Il modello emblematico qui si chiama Ilenia e sfoggia la classica gonna vaporosa in morbido tulle, cui molte non potrebbero mai rinunciare. Un abito molto romantico, con corpino sempre in tulle e completamente ricamato con ramage asimmetrici ad effetto tattoo sulla sinuosa scollatura a v.

L’eleganza regale diventa vagamente retrò nel modello Dionne, anch’esso in tulle ricamato a mano, con motivi floreali sul corpino, che scendono fino ai fianchi, accompagnando la gonna scivolata e luminosa, che termina con un ricco ricamo sulle bordature.

Sangallo & Macramé è l’ultimo mood proposto in collezione. È uno dei più riconoscibili e di tendenza, pensato con un pizzico di nostalgia per il passato. A dominare qui sono proprio i pizzi sangallo e macramé, con tutta la loro allure romantica. Ad attualizzarli sono le forme e i volumi, studiati per declinare la tradizione secondo il gusto delle donne di oggi. Tra i modelli ispirati da questo mood troviamo il raffinato Glenda, realizzato in sottile pizzo filè couture, con intarsi in sangallo ricamato e completato da un’originale e voluminosa sopragonna (staccabile) in tulle, con bordi di crine e cinturina ricoperta di sangallo ricamato.

Forse il più rappresentativo di questo tema è il modello Manola, un abito chemisier in sangallo di cotone ricamato e dettagli in batista di cotone(tessuto molto fine e leggero). La gonna è abbastanza voluminosa, con tasche frontali e un profondo spacco nascosto. Dettaglio importante: l’ampia cintura con fiocco laterale ad avvolgere ed esaltare il punto vita.

Scarpe da matrimonio: sandali o decoltè

Candy Party: gli abiti da cerimonia Atelier Emé 2019 per le invitate

Oltre alla collezione sposa, Atelier Emé pensa anche al look da cerimonia per le invitate, in particolare alle damigelle d’onore o alle testimoni di nozze con la linea Candy Party. La proposta 2019 punterà sui toni pastello, come il giallo, il rosa e il verde acqua. Abiti leggeri e arricchiti di dettagli, come volant in pizzo rebrodé, geogette e tulle. Troveremo abitini in pizzo rebrodè modello sottoveste, con spalline sottili e orli trasparenti, o abiti lunghi, sempre in pizzo, che riprendono il dettaglio dei nastrini in gros grain incrociati sul corpino, come nel modello sposa boho-chic Jenny.

Qui con fiocchetto e lunghe code. Ci saranno anche diversi abiti sottoveste in raso tinta unita con o senza orlature e scollo in pizzo, ma anche modelli completamente ricamati di paillettes, con nuance in degadè e spalline in raso per la linea #BESPARKLE, ispirata al mondo della musica da discoteca.

gpt skin_mobile-ros-0-0