gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Il blazer per l'autunno, ecco come indossarlo con stile e i modelli di tendenza

gpt native-top-foglia-moda
/pictures/2017/10/06/il-blazer-per-l-autunno-ecco-come-indossarlo-con-stile-e-i-modelli-di-tendenza-2007849944[2756]x[1150]1200x500.jpeg Shutterstock

Una giacca dal taglio elegante potrebbe salvarci dalla crisi e farci affrontare con stile il cambio di stagione, ma quali sono le novità per l'autunno? Scopriamole insieme

Blazer donna: come indossarlo

Il blazer è uno di quei capi che non può assolutamente mancare nel guardaroba femminile e a cui occorre dedicare un po' di tempo per trovare quello giusto (a volte può essere più complicato che trovare l'anima gemella). Questa giacca intermedia, infatti, si presta per essere indossata in svariate occasioni ed essendo un capospalla elegante, deve cadere perfettamente sul nostro corpo, altrimenti perde metà del suo fascino.

gpt native-middle-foglia-moda

Negli ultimi anni si è assistito ad un vero e proprio revival del blazer, non solo quindi relegato alle occasioni formali, come i colloqui di lavoro ad esempio, ma vero e proprio capo passepartout, da sfoggiare anche in colori vivaci con abbinamenti scansonati.

Tendenze Blazer Autunno 2017: il modello over a quadri di Zara

Tra i modelli più in voga dell'autunno c'è il modello over di Zara a quadretti, a metà strada tra un cappotto e una giacca dal taglio maschile, con bottoni doppiopetto è già amatissimo dalle fashion blogger e influencer più popolari. Un capo versatile da abbinare ad un paio di jeans e una camicia bianca, per aver con pochi pezzi un look semplice ma allo stesso tempo affatto banale. Per completare il look possiamo scegliere un paio di mocassini o delle decolleté in vernice con tacco geometrico, sempre proposte da Zara e super economiche. Il tocco in più? Gli accessori! Quest'autunno sono tornati tantissimo i cappelli alla parisienne, nella versione basco con perline, o alla garçonne con visiera.

Storia del Blazer da donna

La storia del Blazer nasce dalle divise militari, poi negli anni '80 le donne lo rubano letteralmente al guardaroba maschile, rivedendone la silhouette e rendendolo più femminile (e sexy). Continua ad essere usato anche nelle divise femminili, abbinato a pantaloni o gonne al ginocchio (e ancora oggi è così), ma entra pian piano a far parte anche del guardaroba vero e proprio, dapprima, per le donne d'affari, poi nella vita di tutti i giorni, sdrammatizzato con jeans e sneakers, una vera e propria rivisitazione del ruolo nella società di questo capo cult.

Fare un piccolo investimento su una giacca blazer, ad esempio, potrebbe rivelarsi un'ottima scelta: con un solo capo riusciremo a trasformare anche il look più casual in super glam. Ecco alcuni modelli must-have per il prossimo autunno inverno.

T-shirt con frasi femministe: tra tendenza e marketing

Tipi di Blazer da donna

Oggi le versioni del blazer da donna sono innumerevoli. Ce ne sono di tantissimi tessuti, tagli, e fantasie, sia per la primavera che per l'inverno. Scegliere il modello giusto - ma nulla ci vieta di averne più di uno nell'armadio - significa capire in che modo lo utilizzeremo, il nostro stile di vita e quindi la tipologia che meglio si addice a noi, senza lasciarsi influenzare eccessivamente dalle mode.

Come indossare il blazer in crepe

La giacca in tessuto morbido è ideale per chi ama i look non troppo studiati o sofisticati, ma non per questo rinuncia allo stile. Perfetta se indossata su pantaloni chinos, camicia e alternata a scarpe basse per il giorno e tacchi per la sera. Il tocco in più: un paio di mocassini con un po' di tacco, per l'ufficio, oppure con frange e suola a dente di squalo, se volete stupire tutti con una nota maschile, questi di La Corde Blanche sono i nostri preferiti.

Come indossare il blazer Windsor

Chi l'ha detto che il blazer non è adatto anche alle giovanissime? Perfetto il modello Windsor, ad esempio, abbinato a jeans boyfriend, camicia e zainetto. Un vero passepartout anche per la scuola o per l'università. Inoltre, nappe, toppe e ricami sono uno dei trend più forti delle collezioni viste prima in passerella e poi nei negozi per la stagione fredda. Da Subdued, ad esempio, potete customizzare in negozio i vostri capi scegliendo le toppe che vi piacciono di più.

Cosa indossare quando il tempo è variabile

Il blazer giusto per l'Autunno

Fino a quando le temperature non si stabilizzeranno avere con sè una giacca sarà necessario, soprattutto se resteremo fuori casa fino a sera. L'escursione termica in questi periodi infatti è notevole e mentre nelle ore calde possiamo girare tranquillamente in camicia, verso l'imbrunire potrebbe non bastare. In questo caso un blazer in tessuti come il tweed o il drill di cotone, è la scelta ideale, pratico, leggero e soprattutto traspirante, si adatta perfettamente alle frenetiche giornate fuori casa. Sceglietelo a tinta unita in colori neutri, se amate abbinarlo con praticità, oppure in un bel colore caldo, come l'arancio o il borgogna se lo abbinate a jeans e sneakers, per dare un tocco di personalità in più al vostro look, il classico senza tempo è ovviamente il grigio.

Come indossare il blazer stile boyfriend

Un modello ampio nero che valorizzi la silhouette, perfetto per chi ha curve morbide da avvolgere. Per proporzionare la silhouette giochiamo sui volumi, abbinando al blazer un paio di pantaloni stretchy da indossare con un tacco basso per il giorno e osando uno stiletto per la sera, per l'autunno perfetti anche con biker boots. La giacca che insomma vale la pena avere nel guardaroba soprattutto quando non abbiamo tanta fantasia su quello che vogliamo indossare.

Come indossare il blazer bon ton

Per le amanti dei look iperfemminili non possono mancare nel guardaroba modelli bon ton come quelli proposti da Max Mara. Perfetti su pantaloni a sigaretta o gonne longuette, ma anche abiti a tubino. Questo modello, è facilmente abbinabile anche ad un paio di jeans, se amate giocare con i contrasti di tessuto, mixando la trama preziosa del cotone e del lino con quello del più comune jeans, appunto.

Come indossare il blazer stile etnico

Se amate lo stile boho-hippie, scegliete un modello etnico: abbinatelo a jeans o pantaloni sia stretch che cozy, questi ultimi soprattutto se la giacca è leggermente corta e aggiungete gioielli tribali ad hoc, per sdrammatizzarlo. Per le scarpe, perfetti gli stivaletti alla caviglia, o ballerine, meglio evitare i mocassini in questo caso.

Come indossare il blazer in tweed

Un tocco british nel guardaroba autunnale non può mancare ed il tweed è stato protagonista anche sulle passerelle delle collezioni degli stilisti più importanti. Dalle gonne Chanel ai cappotti Miu Miu, passando per i total look di Prada, il tessuto maschile viene declinato in versione femminile grazie a tagli sagomati e morbidi. Un blazer in tweed è perfetto per chi ama indossare jeans e camicie basic dal taglio maschile, un abbinamento tanto semplice quanto d'effetto, con stivaletti dall'aspetto vintage, per un look dal gusto retrò.

 

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0