1 5

La collezione Zara per la Primavera Estate 2018 che vorremmo subito nel guardaroba

/pictures/2018/01/26/zara-colori-e-tendenze-della-primavera-estate-2018-1860733774[3222]x[1340]1200x500.jpeg Alice Zampa / Photo Courtesy
Fantasie orientali, look safari, ma anche la combinazione attualissima di gusto urbano e sportivo: ecco i must e i trend che troveremo nella PE 2018 di Zara

Zara donna Primavera Estate 2018

Saranno davvero tanti i trend e le ispirazioni della nuova collezione primaverile di Zara. Un’esplosione di colori, come solo la stagione calda può offrire, e di tendenze contemporanee, rivisitate e proposte con nuovi codici in perfetto Zara style.  Suggestioni multietniche che si muovono tra i preziosismi del Giappone e le terrose tonalità africane, senza dimenticare l'essenza urban chic tipica del brand e della donna di oggi.

Il video della campagna Zara PE 2018

 

 

Stampe collezione Zara donna PE 2018

Un grande ruolo lo giocherà, nella collezione Primavera Estate 2018 di Zara, il gusto orientale ed etnico. Tessuti dagli effetti preziosi, con fili brillanti, geometrie e ricami ispirati a terre lontane saranno presenti in modo importante nella linea, con maxi dress, gonne e maglie ariose e shorts decorati con nappine, pom pon e frange. Il bianco dominerà, punteggiato anche di ricami multicolor e fantasie floreali. 

Oysho: intimo, costumi e moda mare PE 2018

Il Giappone sarà rievocato nelle casacche kimono lucide, da indossare su pantaloni ampi dalle fantasie a fiori. Un look comodo e chic, che strizza l’occhio all’homewear. Il nero classico è giocato sulle trasparenze, con vestaglie e shorts decorati con maxi applicazioni vegetali in vellutino, o declinato su abiti etnici, ravvivati da passamanerie colorate e applicazioni di frange.

Tendenze Zara PE 2018

Il trend orientale incontrerà un altro must della stagione calda: il tema safari. Le sfumature polverose della sabbia e della terra, insieme a quelle del kaki e ai rossi desertici e rocciosi si spalmeranno su giacche sahariane, gonne con nodo in vita, trench e minigonne in suede. Tema ricorrente: l’animalier, in particolare leopardato. Ma questa è solo una piccola anticipazione di quello che andrà via via riempiendo i negozi nei mesi a venire.

Must-have Zara PE 2018

Uno dei capi più gettonati nella collezione primaverile di Zara sarà l’intramontabile trench. In occasione della presentazione della linea noi lo abbiamo visto declinato in un rosa confetto con bottoncini bianchi (irrinunciabile per le pink lovers), in versione total black e in una più classica sfumatura kaki. I tessuti usati sono leggeri e si alternano anche a quelli impermeabili dei windbreaker e dei k-way. 
Tantissimi gli abiti strutturati in arrivo, con abbinamenti di blazer e pantaloni, blazer e shorts o gonna e blazer kimono.

Look urban-sporty e tanto denim per la collezione Zara PE 2018

L’influenza della moda sportiva sulle linee casual resterà un punto fisso anche in questa collezione. Pantaloni ampi con bande laterali e risvolto elastico in vita sono pensati per l’easywear, ma richiamano i look da palestra. Tessuti tecnici incontrano capi quotidiani, così come quelli felpati. Le silhouette sono urbane e perfette per chi vive la città da mattina a sera, con abiti striped, fantasie vichy e tanto denim. Quest’ultimo è sia in versione leggera e tinta unita, che opulent, riccamente decorata, ed è declinato su lunghi abiti con bavero, bottoncini frontali e coulisse, ma anche su giacche, camicie, jeans cropped o con maxi risvolti .

Zara donna PE 2018: fantasie e accessori per distinguersi

Le stampe e i quadri della collezione avranno ispirazioni animalier, floreali, ma anche barocche, rococò e vittoriane. Non mancheranno i pois versione maxi, le righe, i temi scozzesi e un intero guardaroba tessuto in pizzo San Gallo, con ricami e temi romantici. Le scarpe daranno il tocco originale agli outfit, con sandali dai tacchi tondi effetto palla di cristallo, decolletè knitted (con trama all’uncinetto), chanel a righe con apertura e fiocco posteriore, zeppe con stampa vichy e applicazioni di strass, sneakers con fiocchi di perline e mocassini slip-on più maschili, sdrammatizzati da applicazioni frontali di labbra rosso fuoco.

Stile Marinière: l'intramontabile fascino delle righe

Tanti orecchini pendenti, coloratissimi e vistosi, così come le borsette, vezzose e molto femminili, in versione pochette, tracolline o borse a mano, realizzate con paillettes variopinte, materiale prezioso (come la madreperla) e il vimini. 
Insomma tutto è già pronto per aprire la porta (e gli armadi) alla bellezza della Primavera. 
 
gpt skin_mobile-moda-0