1 5

Come abbinare il viola in autunno e perché è il colore che non deve mancare nel tuo guardaroba

/pictures/2017/10/11/come-abbinare-il-viola-in-autunno-e-perche-e-il-colore-che-non-deve-mancare-nel-tuo-guardaroba-invernale-1967064835[5453]x[2271]1200x500.jpeg Shutterstock
Un colore decisamente particolare che si declina in tantissime sfumature perfette anche per la stagione fredda, scopriamo insieme tutti i significati del colore viola e come abbinarlo

Come indossare il viola

Il viola è un colore decisamente sottovalutato nell'abbigliamento femminile, capita di non sceglierlo per paura di non saperlo abbinare, in realtà ha tantissime sfumature che possono rendere il nostro guardaroba decisamente più sofisticato e dare un tocco glamour anche al look più banale. Dal glicine al pervinca, passando per il melanzana o il magenta, sono tantissime le sfumature che la palette dei viola può regalare al nostro look autunnale, prendete nota e scoprite come abbinarlo facilmente

Trucco occhi per l'autunno, i colori di tendenza

Significato e simbologia del viola

Il viola nasce dall'incontro del blu e del rosso, è considerato il colore della metamorfosi e della transizione, ma anche del mistero e della magia. Ha molte correlazioni anche con il mondo mistico e spirituale e viene spesso associato alla nobiltà e alla saggezza, ma anche alla prudenza e all'umiltà. Chi indossa il viola ha spesso buon gusto e ama curare il suo aspetto, in generale è un cultore della bellezza e dell'arte. Il viola, insomma, è un colore di carattere e che dà carattere a chi lo indossa e per questo che non dovete sottovalutarlo nella scelta di capi e accessori, approfittando del fatto che è molto presente nelle collezioni autunno inverno 2018

Rossetti, tutti quelli di tendenza per la stagione fredda

Abbinamento colori viola e verde

Per scoprire come abbinare i colori basta dare un'occhiata al famoso "Cerchio di Itten", strumento fondamentale per capire le correlazioni tra un colore e i suoi supplementari e complementari. L'inventore, Johannes Itten, è stato un pittore, scrittore e designer svizzero dei primi del '900, appassionato di colori tanto da studiarne ogni aspetto fino a creare un cerchio cromatico per rappresentare i colori puri e i loro discendenti. Ad esempio, guardando il Cerchio, appunto, scopriamo che il complementare del viola è il verde, un accostamento che spesso sottovalutiamo ma che, invece, può dare molta grinta e personalità anche al look più casual. Il verde poi, è nella lista dei colori dell'anno secondo l'Istituto Pantone e continua ad essere scelto dagli stilisti, protagonista nelle collezioni abbigliamento e accessori in tantissime sfumature diverse, una su tutte il Green Forest che si sposa perfettamente con il viola melanzana.

Come abbinare il viola prugna

Il viola prugna è senza dubbio uno dei colori più belli per l'autunno, ideale anche per chi ama i colori di capelli scuri che virano al viola, ma mantengono un sottotono rosso e poi per il make-up, è protagonista per chi ama i rossetti scuri intensi. Questo colore sta bene a tutte, in particolare a chi ha capelli scuri e occhi chiari, mette immediatamente in risalto l'iride e nell'abbigliamento si declina facilmente in abitini e accessori. Ad esempio, un tubino in pizzo, al posto del classico nero o un paio di stivali bassi in ecopelle o scamosciati, ma anche una giacca in ecopelle stile biker o un parka al posto del classico verde scuro, insomma, questo colore è un vero passepartout, da non sottovalutare.

Viola e nero stanno bene insieme?

In molte si domandano se viola e nero stanno bene insieme, la risposta è sì, anche se l'abbinamento tende ad essere un po' piatto. Il nero non essendo un colore complementare non tira fuori la personalità del viola, cosa che può accadere invece abbinando un colore troppo spesso sottovalutato come il giallo senape e tra l'altro di super tendenza in questa stagione. Se proprio vogliamo rimanere su un colore "scuro" perché ci sentiamo più a nostro agio, scegliamo il blu ad esempio che, sia con il viola sia chiaro che scuro è semplicemente perfetto e rende sofisticato anche un look semplicissimo come maglioncino e pantalone. Se invece vogliamo farci notare e osare un po' di più, l'abbinamento perfetto resta il viola con il rosso, provare per credere.

Come abbinare il viola uomo

Il viola è un colore molto importante anche nel guardaroba maschile, capita spesso di vedere come il nostro lui preferisca maglioncini viola scuro piuttosto che neri o grigi, o per quanto riguarda camicie ed accessori possa persino scegliere un viola chiaro, spesso vicino al glicine. Questa nuance, infatti, è perfetta per dare luce al viso e si abbina perfettamente ai completi eleganti, soprattutto se grigio scuri o blu appunto. Un regalo perfetto, per esempio, può essere una cravatta che giochi con le sfumature del viola e dei suoi complementari, sicuramente troverà il modo di indossarla oppure dei calzini viola scuro o prugna, anche questi accessori hanno un qualcosa in più in questo colore rispetto al solito nero.

Abbinare il viola in casa

Anche nell'ambiente domestico il viola è un colore che sa dare personalità alla casa. Possiamo sceglierlo per la biancheria o per tende e tappeti, ma anche in modo più importante per dipingere una parete della cucina o della camera da letto, se non ancora scegliendo interi pezzi di mobilio di questo colore. Se amate l'arredamento shabby chic, ad esempio, il colore lavanda è sicuramente il più amato, mentre se siete più in linea con un arredamento minimal e funzionale, potete scegliere un colore melanzana per una cucina super tecnologica. Al viola in casa viene spesso associato il grigio, altro colore che renderà l'ambiete più accogliente e luminoso.

 

gpt skin_mobile-moda-0