1 1

Come Brigitte Bardot: copia lo stile di Bri-Bri

/pictures/2015/07/17/come-brigitte-bardot-copia-lo-stile-di-bri-bri-per-l-estate-2995458091[2737]x[1142]1200x500.jpeg Getty Images
Icona di stile e di bellezza, musa, attrice dall'incredibile sensualità. Lo stile di Brigitte Bardot è ancora attualissimo

Un'icona di stile

Brigitte Bardot è una delle più grandi icone di femminilità e sensualità di tutti i tempi. Negli anni '50 e '60 era lei a far girare la testa a uomini e donne, i primi ammaliati, le seconde desiderose di assomigliarle, in qualsiasi modo.

Protagonista della Nouvelle Vague, era con Marylin Monroe la rappresentazione del sono erotico del tempo: corteggiatissima dagli uomini, cambiò diversi mariti sin da giovanissima.

Malizia e innocenza, sottolineati da quella linea di eyeliner, il sorriso reso unico dal delizioso diastema, ma era più famosa per il broncio. I capelli biondissimi arruffati e quello stile che ancora oggi viene ripreso e copiato dai più grandi stilisti e che porta il suo nome "alla Brigitte Bardot".

Lolita - Icona di stile, il libro-tributo

Lo scollo Bardot

Sono tantissimi i brand che quest'estate hanno proposto nelle loro collezioni, il famoso scollo Bardot, ovvero a barchetta, che lascia le spalle leggermente scoperte. Sia in versione t-shirt che abito, non potete farlo assolutamente mancare nel vostro guardaroba. 

Le ballerine

Nel 1956 Brigitte Bardot rende celebri le ballerine Cendrillon rosse create appositamente per lei nel film “E Dio creò la donna”. Eccellente ballerina classica, l’attrice aveva espresso a Rose Repetto il suo desiderio di poter indossare anche in città delle ballerine comode come le sue mezze punte.

Pantaloni Capri

Disegnati dalla stilista Sonja de Lennart nel 1948, divennero famosi grazie allo show televisivo The Dick Van Dyke Show, una serie tv statunitense che ebbe un successo clamoroso a cavallo degli anni '60 e in cui il personaggio di Laura Petrie li indossava abitualmente.

Ma fu grazie a B.B. che si diffusero diventando un vero e proprio trend, Capri era meta del jetset internazionale e questi pantaloni divennero subito un cult sull'isola e non solo.

Bikini

Era il 1952 quando Brigitte Bardot sfoggiò per la prima volta il bikini, ma tanto è bastato per essere inserita nella classifica dei costumi più memorabili di sempre. Prediligeva i modelli a fascia che tra l'altro sono quelli più gettonati per l'estate 2015.

Stampa Vichy

La Bardot indossò una gonna a quadretti bianca e rosa proprio nel giorno del suo matrimonio (uno dei tanti), ma anche nei suoi film o prediligeva questa stampa per i suoi pantaloni Capri. 

Borsa di paglia

Un altro classico dello stile Bardot, soprattutto quello vacanziero, è la borsa di paglia: capiente con manico da portare a mano o in spalla. Ancora oggi un vero must-have!

Occhiali da diva

Per completare il look non possono mancare gli occhiali scuri da diva, per proteggere gli occhi e nascondere anche i segni delle notti folli.

Le altre icone

- Muse del bikini: dalla Andress a Belen 

- Laguna Blu, copia il look di Brooke Shields

gpt skin_mobile-moda-0