1 5

Tutti i jeans di tendenza per la primavera estate 2019, i modelli da avere e le foto

/pictures/2019/02/15/tutti-i-jeans-di-tendenza-per-la-primavera-estate-2019-i-modelli-da-avere-e-le-foto-702554928[5462]x[2278]1200x500.jpeg Shutterstock
Quali jeans comprare per la stagione calda? Ecco la guida completa con tutti modelli (vecchi e nuovi) di tendenza per la primavera estate 2019 con le foto e i consigli

Tendenze jeans donna Primavera Estate 2019

I jeans da donna sono universalmente considerati la base di ogni look casual abbinati alle sneakers, e se ben abbinati a scarpe e sandali possono essere anche il pezzo forte di outfit più impegnativi da impreziosire con borse e accessori importanti. Insomma, i pantaloni jeans sono un capo fondamentale, e per questo con l'avvicinarsi della stagione calda è ora di capire quali jeans sono di tendenza per la primavera estate 2019, quali modelli possiamo riutilizzare delle stagioni precedenti, e e quali sono invece i nuovi modelli di moda più adatti al nostro fisico da acquistare quest'anno.

Shopping beauty di primavera: gli sconti da non perdere

Se non sapete dove mettere le mani leggeti la nostra guida con tutte le nuove tendenze jeans per la primavera estate 2019, i modelli con le foto, e i consigli, a chi stanno bene e come abbinarli.

Jeans a vita alta skinny

I jeans a vita alta si amano o si odiano, ma come ben sappiamo le tendenze dettano legge, e dopo che questo taglio si è imposto qualche anno fa anche le più restie si sono dovute arrendere all'evidenza: la vita alta è ormai un must da tempo, anche se non è esattamente un taglio che dona a tutti i tipi di fisico. In particolare i modelli skinny come questo di Tommy Jeans sarebbe meglio lasciarli a chi ha un fisico piuttosto asciutto, mentre per chi ha più curve meglio optare per modelli più ampi (che vedremo di seguito in questa guida). Si abbinano con camicie sblusate con sopra una giacca o un cardigan aperto, oppure con maglioncini corti e infilati dentro sul davanti. Vanno bene con qualsiasi tipo di scarpa.

Perchè comprarli: è un jeans resistente, adatto a tantissime occasioni diverse, versatile, si abbinano davvero con tutto. Disponibili in 5 colori diversi.

Moda mare estate 2019: tutti i costumi di tendenza

Mom Jeans anni '80 a vita alta

Altra tendenza che imperversa ormai da diverse stagioni con il ritorno dei tagli anni 80 e 90: il mom jeans è un tipo di pantalone che si contraddistinghe per la vita alta e il taglio un po' largo e dritto. Si distinguono dai boyfriend jeans perchè hanno vita un po' più alta e sono idealmente meno larghi. Anche qui, per abituarci a questo tipo di jeans c'è voluto un po', ma ormai sono così comuni che cominciano a piacere anche a chi prima li odiava. Il grande pro è la loro enorme comodità. Quanto agli abbinamenti: questi jeans vanno riservati ad outfit sportivi e casual, e abbinati a sneaker e scarpe comode, t-shirt o maglioncini basic che non carichino troppo il look.

Perchè comprarli: non valorizzano particolarmente il fisico in nessun caso, ma sono comodi e trendy, e tanto basta.

Jeans strappati - modello Levi's 501

Nel 2019 porteremo ancora i jeans strappati? Ebbene si, passano gli anni e il jeans dal look vissuto non passa mai di moda, risultando sempre una buona opzione per gli outfit casual e comodi e per sdrammatizzare il nostro look anche se non si è più ragazzine. L'unico rischio del jeans strappato: i modelli con strappi esagerati o troppo evidenti sarebbe meglio lasciarli alle giovanissime, perchè purtroppo possono facilmente creare un effetto trasandato e cheap. Il compromesso ideale è scegliere un jeans dal taglio dritto e sobrio e con qualche strappo fatto ad arte, che ringiovanisce senza apparire fuori luogo: perfetto il modello 501 di Levi's in versione "Tapered", che non a caso è un best seller e sta bene praticamente a tutte.

I saldi estivi 2019: tutte le date regione per regione

Boyfriend jeans o wide leg jeans - larghi e corti per l'estate

Altro modello amato e odiato: i boyfriend jeans, letteralmente i jeans rubati dall'armadio del fidanzato, che si contraddistinguono semplicemente per essere molto larghi. Sei il boyfriend vero e proprio comincia a essere un modello datato, ecco che è sempre più di tendenza la versione decisamente più femminile definita "wide leg", che vuol dire letteralmente "a gamba ampia". Questo modello è una delle vere novità della stagione e a un primo sguardo potrebbe sembrare difficile da abbinare, ma in realtà è incredibilmente versatile: può essere la base di un outfit super sportivo, ma anche di un outfit più elegante, da abbinare a scarpe con tacco, camicie di seta e golfini bonton. L'importante è equilibrare l'effetto ottico scegliendo un "sopra" ben attillato al busto, evitando così il tremendo effetto "pagliaccio". La versione corta al polpaccio (perfetta per chi ha bei polpacci) diventa anche un'ottima soluzione quando fa più caldo.

Perchè comprarli: comodi e trendy, rendono il look particolare e ricercato.

Jeans a zampa bootcut o flare jeans

Li abbiamo già visti quest'inverno, e continueranno ad andare forte per la stagione calda: stiamo parlando del jeans a zampa rivisitato nella sua versione fine anni'10. Questo modello - chiamato anche bootcut o flare - si contraddistinghe per tre dettagli: vita alta, attillato sulle cosce e a zampa nella parte inferiore, ma corto alla caviglia (come intende il termine "bootcut", cioè tagliato ad altezza di stivaletto). Sono un modello che sta bene a chi ha le gambe molto lunghe rispetto al busto, mentre la vita alta aiuta chi non è molto alta ad allungare la figura. Da evitare però se avete cosce e fianchi importanti (in quel caso meglio un modello più dritto e non attillato ad altezza ginocchio. Questi jeans sono perfetti da abbinare a stivaletti e scarpe col tacco. Da mettere con le scarpe basse solo se siete molto magre o molto spilungone.

Jeans a palazzo - Modello a gamba dritta di Guess

La variante "flattering" del flare jeans è il pantalone a palazzo, che sembra molto simile al modello precedente, ma ha due differenze fondamentali: è molto più lungo e dal taglio più largo (ma non troppo). Cosa vuol dire questo? Che se siete bassine, o se avete cosce e/o polpacci un po' più piene questo è il modello perfetto per allungare la figura e camuffare qualsiasi difetto vero o percepito. Perfetti poi da indossare con le scarpe alte, si adattano molto ad outfit un po' più eleganti. Da avere! Il modello di Guess che vi proponiamo si caratterizza anche per non avere vita troppo alta, caratteristica perfetta per chi non ha punto vita molto segnato.

Salopette di jeans

Un altro grande ritorno degli anni '90 è la salopette di jeans, per anni rimasta seppellita in soffitta e tirata fuori solo quando si doveva ritinteggiare casa. Ebbene, la salopette torna invece ad essere un grande must di stagione, ma attenzione a scegliere il modello giusto e ad abbinarla bene per non finire con l'ottenere un pessimo effetto "fagotto". Premesso questo, la salopette deve avere un taglio "boyfriend" e deve essere soprattutto comoda, quindi non pensate di traformarla in qualche modo in un capo elegante. Da prendere in considerazione per l'estate anche la salopette in versione culotte e shorts.

Contenuto sponsorizzato: PianetaDonna  presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina,  PianetaDonna  potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

gpt skin_mobile-moda-0