1 5

Matrimonio di Pippa Middleton: cosa si sa? Indosserà un abito firmato Sarah Burton o Giles Deacon e Kate? Chi sono gli invitati

/pictures/2017/04/19/matrimonio-di-pippa-middleton-cosa-si-sa-indossera-un-abito-firmato-sarah-burton-o-giles-deacon-e-kate-chi-sono-gli-invitati-3740029298[2837]x[1183]1200x500.jpeg Getty Images
Il 20 Maggio Pippa Middleton convolerà a nozze con il finanziere miliardario James Matthews, i gossip circa gli invitati più o meno desiderati, ma anche abito e location sono già in pieno fermento

Matrimonio Pippa Middleton

Sui giornali e i siti inglesi non si parla d'altro. Il matrimonio di Pippa Middleton è al centro del gossip. Chi inviterà, cosa indosserà e soprattutto, chi è il marito. Se non sapete ancora nulla o quasi sulle nozze più attese del momento, vi sveleremo quello che sinora è trapelato, tra conferme e smentite. Pronti? Via al pettegolezzo!

Kate Middleton veste Luisa Spagnoli

Chi è il marito di Pippa

Pippa sta per sposare Sir James Matthews, finanziere miliardario inglese con cui aveva avuto una relazione nel 2012, interrotta, per poi riprendere nel 2016, con convivenza quasi immediata, nella casa di lui del valore di 22 milioni di euro a Chelsea, nel cuore di Londra. A capo della Eden Rock capital management, una società di consulenza finanziaria che ha fondato nel 2001, James appartiene ad una famiglia molto ricca che vanta numerose proprietà e lui stesso ha frequentato sempre ambienti esclusivi, anche durante la sua formazione, come il college Eton,una scuola superiore privata, molto prestigiosa. James ha un altro fratello, Spencer, famoso per essere una star del reality Made in Chelsea e un altro fratello, Michael, morto nel 1999, a soli 22 anni, mentre scendeva l'Everest, è stato il ragazzo più giovane ad averlo scalato e per questo è stata istituita in sua memoria una associazione benefica, la Michael Spencer Foundation che aiuta i bambini poveri bisognosi di istruzione.  Con il ritorno di fiamma il caro James non ha atteso molto per regalare a Pippa un anello di fidanzamento del valore di 200.000 euro. Il futuro sposo di Pippa ha 40 anni, 7 anni di differenza considerando che lei ne compirà 33 a settembre.  

Tutto sul matrimonio del Principe Harry e di Meghan Markle

Perché il Principe George e la Principessa Charlotte sono già dei fashion influencer

La data e il luogo del matrimonio di Pippa

La data prescelta per le nozze di Pippa è il 20 maggio 2017, manca poco più di un mese alle celebrazioni che si terranno nella campagna inglese, lontana da occhi indiscreti e flash dei paparazzi. Sarà davvero così? Staremo a vedere se Pippa e James, assieme a tutti i celebri ospiti tra cui Harry, William e Kate, riusciranno a ritagliarsi davvero un pezzetto di privacy. Sono passati diversi anni ormai, dal principesco matrimonio della sorella Kate e di William, proprio quel giorno il mondo intero conobbe nel suo ruolo di damigella, fasciata nel sinuoso abito bianco firmato Alexander McQueen. Nelle settimane successive alle nozze di Kate e William non si parlò che di Pippa e del suo fisico mozzafiato. Intanto, i due neo sposi non hanno scelto Londra per ovvi motivi, preferiscono una cerimonia più intima, pare che gli invitati saranno tra i 150 e i 300.

Il viaggio di nozze di Pippa e James

La meta del viaggio di nozze di Pippa? L'isola di Saint Barth - nelle Antille Francesi - dove la famiglia di James ha un resort deluxe. I due soggiorneranno lì per due settimane, ma la notizia è che il resort resterà chiuso per tutto il periodo, proprio per dare la possibilità ai due piccioncini di godersi la loro luna di miele senza nessun intralcio e cercando di contenere al massimo il gossip. Eppure, siamo sicuri che qualche paparazzo li seguirà anche lì, magari appostandosi in mezzo al mare con un bel teleobiettivo, del resto le foto dei due valranno oro.

George e Charlotte pagetto e damigella per il giorno delle nozze

Sebbene sulla lista degli ufficiali ci sia ancora qualche giallo da risolvere, pare che non sia stata invitata la fidanzata di Harry, Megan Markle (se non sai chi sia, abbiamo raccolto sei curiosità su di lei), pare essere certo che i nipoti di Pippa - George e Charlotte - figli di Kate e William saranno paggetto e damigella ufficiali delle nozze e porteranno quindi il velo della sposa. L'immagine già ci intenerisce e siamo sicuri che saranno le star del matrimonio, riuscirà la piccola Charlotte che ha compiuto tre anni, a rubare la scena alla sposa come fece Pippa con Kate, al suo ingresso in Chiesa?

L'abito da sposa di Pippa Middleton

C'è ancora molto riserbo sull'abito da sposa di Pippa. Inutile dire che quasi sicuramente vestirà una creazione su misura, molto probabilmente realizzata da una stilista inglese, come Sarah Burton, la stessa che vestì Kate il giorno delle sue nozze e head designer del brand Alexander McQueen. Sarà sexy come quello indossato al matrimonio di Kate e William, un lungo abito a sirena in seta, o sceglierà qualcosa di più romantico, magari dal sapore vintage? Altro stilista che potrebbe vestirla, avvistato già nei paraggi della sua casa, si vocifera possa essere Giles Deacon, anche lui inglese, e famoso per i suoi abiti Couture dallo stile sofisticato e con una pulizia di linee che esplode poi nelle stoffe sartoriali preziose. In entrambi i casi la scelta sarà ardua.

L'abito da damigella di Kate Middleton

Altrettanta curiosità sull'abito che indosserà Kate. Lo sappiamo tutti, Kate ama riciclare, e fa bene, del resto Queen Elisabeth insegna che lo sperpero non è mai cosa gradita, neanche quando si fa parte della Royal Family. Dopo il matrimonio la bella Duchessa di Cambridge ha sempre avuto uno stile molto elegante e raffinato, decisamente composto. Mai un colpo di testa. Ha saputo mixare sia capi lowcost che marche di alta moda con nonchalance ed eleganza e non ci meraviglierebbe che anche in questa occasione fosse così. Del resto Kate sa già di avere tutti gli occhi puntati addosso e che il suo abito sarà poi messo sotto la lente di ingrandimento, e siamo allo stesso tempo sicuri che giocherà con furbizia e maestria anche questa carta. Altrimenti, potrebbe tranquillamente affidarsi ad alcuni dei suoi designer di fiducia, come Sarah Burton per Alexander McQueen, ad esempio, ma anche Marchesa, Ralph&Russo, Neem Khan, Temperley London e potremmo andare avanti a lungo. Vi terremo aggiornati

 

gpt skin_mobile-moda-0