1 5

Tendenze moda Primavera Estate 2018, l'ispirazione per il nostro guardaroba arriva dalle sfilate

/pictures/2017/09/19/tendenze-moda-primavera-estate-2018-ecco-il-meglio-dalle-sfilate-3724900415[4460]x[1855]1200x500.jpeg Getty Images
Sulle passerelle di New York, Londra, Milano e Parigi sono già state sancite le mode della prossima stagione calda, ripercorriamo i trend emersi dai fashion show più celebri per rinnovare il nostro guardaroba con stile

Tendenze moda donna Primavera Estate 2018

New York, Londra, Milano e Parigi, le capitali della moda hanno già dettato le tendenze moda per la prossima Primavera Estate 2018. Durante le sfilate non sono solo gli stilisti a ispirare il mood e i trend, ma come sappiamo anche lo street style, sempre più fucina di espressione personale ma anche specchio dei tempi che viviamo. E così con un occhio alle passerelle e un altro agli outfit sfoggiati da fashion blogger, celebrities e Influencers che a vario titolo gravitano attorno alle location dei fashion show, ecco i trend che hanno già segnato le collezioni moda per la primavera estate 2018, da ripercorrere per trovare nuova ispirazione e linfa per il tanto temuto cambio stagione. 

Tendenze colore Pantone AI 2018

Trend PE 2018: a tutto colore

Mettetevi l'anima in pace, se siete amanti del nero, per la prossima stagione calda il colore sarà protagonista. Il giallo è il colore più visto in passerella, sia per il giorno che per gli abiti da sera e non c'è da meravigliarsi se molte celebrities abbiano scelto abiti da sera di questo colore. Difficile da indossare? Dipende. In realtà, è una nuance che sta bene un po' a tutte e dà subito luce, magari scegliamolo di un colore intenso se la carnagione è chiara, mentre perfetto anche un colore pastello o più tenue, se è ambrata. C'è spazio anche per il verde, che si fa color acqua marina e per i fucsia, soprattutto per accessori e scarpe.

Come indossare e abbinare il giallo, non solo d'estate

Il ritorno ad una donna romantica, ma non per questo meno forte

La consapevolezza e la sicurezza nel mostrare la propria femminilità a 360° è uno dei leit motiv delle nuove collezioni, le donne vogliono mostrare anche il loro lato più dolce e fanciullesco con abiti d'ispirazione bucolica, stampe a fiori, tessuti leggeri e romantici, c'è spazio anche per la dolcezza insomma. Via libera dunque a vestiti dai modelli d'ispirazione vintage, con pizzi e merletti, ma senza esagerare, in questi casi l'equilibrio è tutto per la riuscita dell'outfit.

Non solo romanticismo, il nude look è un vero must

Vi abbiamo già parlato del nude look proprio in occasione deired carpet più celebri sono state tantissime le celebrities che hanno osato con abiti che lasciavano poco all'immaginazione. Questo desiderio di rendere il decolleté una zona del corpo femminile, non da censurare ma da valorizzare continua ad essere sostenuto anche dagli stilisti. Ed è così che anche sulle passerelle è un tripudio di camicie con effetto vedo non vedo ed abiti da sera dove viene messo in risalto con tulle e ricami. Il seno, mai come in questi ultimi tempi, è protagonista.

Le righe tornano ma non in blu

Le righe da sempre caratterizzano il guardaroba estivo, sulle passerelle fanno capolino questa volta non in bianco e blu, il classico stile mariniere, ma in tonalità pastello delicate, con tantissimo rosa. Perfette su camicie con taglio maschile, creano un contrasto interessante se abbinate a gonne a matita o pantaloni morbidi a vita alta.
 

La collezione Dior per la prossima PE

Un salto a Parigi, durante la fashion week, per immergerci nel mood della collezione Dior. Maria Grazia Chiuri ha portato in passerella abiti con corpetto e gonna in tulle, ricoperta di paillettes o con ricami colorati, ma anche tanta pelle per le salopette con gonna cortissima o il denim che diventa perfetto anche nella versione tailleur. Tocchi di colore fluo su look essenzialmente bianco e nero, come era solito fare Monsieur Dior. Ad ispirare stampe e colori l'artista francese Niki de Saint Phalle, di cui ha trovato una foto nell'archivio Dior e che ha scelto come leitmotiv della sua collezione Primavera Estate. Le borse cult della Maison si fanno personalizzabili grazie alle tracolle, oppure si ricoprono di fiori, en pendant con l'abito o diventano rock grazie agli intarsi sulla pelle di vitello e alle lunghe frange. Le scarpe sono flat e declinate in stivali leggeri con trasparente o in argento, per rendere ogni look pratico e versatile.

Tendenze scarpe Primavera Estate 2018

Dalle Crocs con zeppa di Balenciaga passando per le infradito con pelo di mongolia di Giambattista Valli, il trend delle scarpe per la prossima Primavera Estate 2018 sembra virare sempre più verso uno stile genderless con un forte richiamo all'athleisure. I tacchi sono quasi totalmente spariti dalle collezioni, sia invernali che estive. Una moda che può non piacere a tutti, ma che rende democratico anche il cattivo gusto in fatto di calzature. Insomma, perlomeno nessuno potrà più giudicarvi male se indossate un paio di Crocs (o no?).

Tendenze intimo donna Primavera Estate 2018

Con l'arrivo della Primavera si ha il desiderio anche di rinnovare i cassetti dell'intimo, di aggiungere un po' di colore, stampe floreali,a righe e tessuti più leggeri. Con i vestitini o le maglie scollate poi, è necessario puntare su modelli che siano facili da "nascondere" o al contrario se amiamo il massimo comfort, puntare su intimo senza cuciture o ferretti come la linea proposta da Sloggi Zero Feel. Tra i brand di riferimento ci sono sicuramente Tezenis, Intimissimi, Triumph, Jadea, tra i più amati perché riescono ad unire comfort, tendenze e qualità a prezzi accessibili. Ad ognuna il suo, insomma, senza dimenticare che ogni brand di lingerie ha ormai anche capi homewear e casualwear all'interno delle sue collezioni e costumi in vista dell'estate.

Tendenze costumi e moda mare Primavera Estate 2018

Quali sono i costumi di tendenza per l'estate 2018? I bikini sono protagonisti ma il triangolo è quasi completamente scomparso, via libera invece a rouches e vita alta, di chiara ispirazione vintage. Tengono banco ancora anche i costumi interi con scollatura in primo piano, o nelle versioni più giocose con stampe e scritte ironiche. Il bikini a fascia è decisamente meno in tendenza rispetto agli altri anni, il reggiseno si fa più strutturato e leggero, per la gioia di chi ha il seno piccolo, regalando maggiore volume anche a chi ha una seconda scarsa. Bene in questo senso i modelli di Oysho, che ha una collezione ricchissima di costumi per ogni tipo di gusto o esigenza.

Le collezioni per la prossima Primavera Estate 2018

 

gpt skin_mobile-moda-0