1 5

Occhiali da diva, copia le celebrities e scegli il modello giusto per te

/pictures/2015/12/11/occhiali-da-diva-copia-le-celebrities-e-scegli-il-modello-giusto-per-te-2047999231[1817]x[760]1200x500.jpeg Getty Images
Gli occhiali da sole sono un accessorio immancabile in estate. Utili e seducenti, come scegliere il modello giusto per il proprio viso

Come una diva

Lenti rotonde o cat-eye, aviator o retrò, gli occhiali da sole hanno compiuto 86 anni e restano un accessorio cult: non solo per proteggersi dal sole, ma come tratto distintivo di stile e affascinante maschera, che fa nascere intriganti misteri, in quel celare lo sguardo.

La storia

Il primo modello venne realizzato nel 1929 dalla U.S Army che li creò per i propri piloti. Il modello era il Faster Grante e diventerà un evergreen intergenerazionale: i RayBan Aviator.

Ma è stato con il boom economico anni '50 che sono diventati emblema di stile. In quegli anni Grace Kelly rese celebre la silhouette cat-eye sfoggiata nel film Caccia al ladro; Audrey Hepburn e Jackie Kennedy, invece, portarono popolarità e glamour alla forma "a mosca". Durante gli anni '70, con gli hippie, gli occhiali diventano oversize, mentre negli '80, lo stile va in secondo piano e si sperimentano nuovi materiali; dai '90 fino ad oggi, continuano le sperimentazioni, rivisitando modelli del passato e rendendoli più attuali, oppure, facendo tornare in voga modelli cult del passato.

Come scegliere gli occhiali da sole giusti?

Spesso ci innamoriamo di modelli di occhiali visti indosso a celebrities o modelle ma poi, quando li proviamo, ci accorgiamo che ci stanno malissimo (restando super deluse). E ora? Il segreto è provare, provare tanti modelli fino a quando non ci sentiremo pienamente a nostro agio con la montatura scelta. 

In generale, per chi ha il viso molto sottile o allungato, sono più indicati gli occhiali voluminosi mentre, chi ha il viso tondo o paffuto, dovrebbe prediligere quelli dal taglio maschile, o comunque più minimal.

Gli occhiali da sole, se scelti bene, possono diventare uno strumento di seduzione, sia per lui che per lei. Indimenticabile ad esempio, Tom Cruise in Top Gun con i suoi Rayban Aviator, o Audrey Hepburn che si fa scendere gli occhiali sul naso mentra guarda la vetrina di Tiffany, o ancora Jackeline Kennedy con le sue lenti tonde fumée.

Come scegliere gli occhiali in base alla forma del viso

Dive di oggi

Anche oggi le celebrities amano sfoggiare occhiali da sole nelle loro uscite formali e informali: nelle prime, per nascondersi dai flash dei paparazzi, nelle seconde, per rendere ancora più glamour i loro outfit. I modelli che vanno per la maggiore sono quelli oversize scelti ad esempio da attrici come Eva Mendez o Sandra Bullock, oppure nei modelli di tendenza come i RayBan con lenti rotonde sfoggiati da Cara Delevigne, o quelli eccentrici della blogger Chiara Ferragni.

Le nuove collezioni

Sono tantissimi i brand che propongono modelli che riprendono i grandi classici ma con materiali nuovi super leggeri e che riescono a coniugare stile e qualità con prezzi accessibili. Catuma ad esempio, ma anche Furla e Nina Ricci hanno realizzato occhiali da sole particolari che ben si adattano alle esigenze della donna contemporanea: pratici, versatili e per niente banali, da indossare per nascondere le occhiaie o per dare un tocco sofisticato al proprio outfit. Non resta che scegliere!

 

 

gpt skin_mobile-moda-0