1 5

Cosa regalare a Natale alle persone che ti stanno antipatiche

/pictures/2014/12/11/regali-di-natale-giusti-per-5-persone-che-non-sopporti-3245495948[4718]x[1964]780x325.jpeg
Cosa regalare a Natale alle persone che ti stanno antipatiche? Ci sono persone a cui non rivolgeremmo la parola, figuriamoci fargli un regalo di Natale! Eppure l'etichetta natalizia ce lo impone, ecco le idee regalo per cavarcela anche in questa situazione

Cosa regalare a Natale alle persone che ti stanno antipatiche

I casi sono due: o sei un’appassionata dei regali di Natale oppure il trauma da centro commerciale a dicembre ti annienta. Ma, in entrambe le situazioni, preferiresti una ceretta molto approfondita all’inguine, anziché pensare ai regali per quelle due o tre persone che proprio non sopporti, ma che proprio non puoi evitare. Come uscire da tali imbarazzanti circostanze con eleganza e magari con un pizzico di soddisfazione? Sì, perché in certi casi può proprio non interessarti un regalo sincero; anzi, quella che può apparirti come una costrizione odiosa, potrebbe diventare un’arma a doppio taglio (per chi la riceve) e regalare a te, in ultimo, un malizioso quanto meritato senso di appagamento.

I regali di Natale più belli per le amiche 

Il regalo di Natale alla suocera

Se non sopporti tua suocera c’è soltanto una spiegazione: lei continua a essere la prima donna nel cuore di tuo marito. L’esempio perfetto della donna d’altri tempi (quella che “l’emancipazione cos’è? Si mangia?”). L’incarnazione dell’invadenza. E, dulcis in fundo, quella che ti tratta come una rivale. Cosa regaleresti al tuo peggior nemico? No, no, aspetta: questo articolo non può essere così cattivo. Riformulo: come puoi uscire elegantemente da una situazione così scomoda? Beh, l’obiettivo primario è fare bella figura con un regalo; ma il secondario è quello di prendersi una bella rivincita. 

Dunque perché non comprare una bella cornice digitale? Regalo di Natale abbastanza costoso, oggetto perfetto per la casa e per salvare le apparenze. Il trucco però sarà riempirla di foto del figlio prediletto insieme a te! A quel punto se tua suocera vorrà cambiarle dovrà prima fare un bel corso di informatica, altrimenti sarai una presenza costante in casa sua

Il regalo di Natale al capo 

Brutta storia quando non sopporti il capo, peggio se donna. Ma d’altra parte si tratta di una situazione più che comune e va affrontata a testa alta. Un corso di yoga vicino all’ufficio potrebbe essere una buona idea come regalo di Natale per comunicare al boss che forse è il caso di rilassarsi un po’. Altrimenti scegli un kit da viaggio (cuscino, mascherina, etc): con la scusa delle vacanze di Natale, potresti riuscire a far passare il messaggio “se te ne vai per un po’ respiriamo meglio!”.

Il regalo di Natale al nipote pestifero

Ti è mai capitato di provare una sensazione di scomodo fastidio in presenza di un nipotino o di un cuginetto totalmente indisciplinato e irritante? Di quelli che non fanno altro che pensare al prossimo dispetto e non conoscono alcun principio di educazione? Ok, allora è ufficiale: non lo sopporti. Ma è pur sempre un bambino/ragazzino. Dunque regalagli un gioco per la sua consolle (Playstation, Xbox o Wii), non prima di esserti informata sulle ultime uscite e non senza una confezione trabocchetto: riempi una bella scatola grande di carbone e solo sul fondo fagli trovare il suo regalo. Un piccolo dispettuccio non gli farà di sicuro male

Il regalo di Natale alla “finta” amica 

A volte succede. Di non sopportare una che considera te la sua migliore amica e ti si appiccica come una cozza allo scoglio, ma non è questo che ci interessa ora. Il nostro obiettivo al momento è capire come sbarazzarsi della finta amica a Natale. Il regalo perfetto in questo caso? Una bella SmartBox per Natale, non troppo costosa, di quelle tanto rumore per “fuffa”, giusto per farla girare a largo un paio di giorni…può darsi che ci prenda gusto

Il regalo di Natale alla ex (di lui)

Di tutte le figure che gravitano intorno a noi, di sicuro la più odiosa è lei, l’eventuale ex che ancora resiste fra i migliori amici del tuo partner. Anche se è una di dieci anni fa. Anche se è la persona più carina del mondo. Anche se è diventata improvvisamente una santa. Per te sarà sempre la sua ex e dunque, per semplice definizione, insopportabile. Cosa regalarle a Natale? Su questo non ho dubbi: un paio di ciabatte con peluche, ingombranti e ridicole. Il perché te lo lascio immaginare.

/var/www/orion-templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-pd-natale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0