gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Scarpe da matrimonio: sandali o décolleté? Ecco quali indossare per essere eleganti e comode

gpt native-top-foglia-moda
/pictures/2017/06/28/scarpe-da-matrimonio-sandali-o-decollette-ecco-quali-indossare-per-essere-eleganti-e-comode-76949034[1710]x[711]1200x500.jpeg iStock

Quando arrivano i matrimoni, il problema scarpe si aggiunge spesso a quello del vestito. Non sempre è facile trovare un bel modello che sia anche comodo. Ecco qualche suggerimento

Le scarpe perfette per ogni tipo di matrimonio

La stagione dei matrimoni è appena iniziata e già pensiamo a quanto soffriremo con i tacchi. Dopo la scelta dell'abito, quella delle scarpe è sicuramente la più impegnativa, devono essere: eleganti, comode, facili da abbinare e che possano essere sfruttate anche dopo le nozze. Insomma, non proprio semplicissimo. In realtà, la prima cosa da fare è pensare alla location, questa infatti si rivelerà determinante nella scelta delle scarpe giuste da indossare quel fatidico giorno.

Cocktail party sull’erba, romantici sì sulla spiaggia, lunghe camminate sui sanpietrini romani, e con i tacchi non è facile reggere tutto il giorno senza soffrire. Eppure una soluzione dovrà pur esserci, perché noi alla festa dei nostri amici o chicchessia, vogliamo anche divertirci e non stare immobili per via del mal di piedi. Bisogna dunque trovare qualche soluzione per risolvere al meglio la questione "che scarpe metto al matrimonio?" Ecco allora qualche consiglio sulle scarpe giuste da indossare ad un matrimonio o una cerimonia d'estate, in base alla location, senza soffrire il caldo e soprattutto il mal di piedi, e provando anche a divertirsi.

gpt native-middle-foglia-moda

Il matrimonio sulla spiaggia: sandali bassi?

Romantico, non c'è che dire, e sempre più di tendenza, il matrimonio sulla sabbia può rivelarsi fatale per le tue scarpe, che si infarineranno inevitabilmente e tenderanno ad affondare tra un granello e l'altro. 

La soluzione: i sandali flat gioiello, ma anche i sandali gladiatore con pom pom, ancora tra i must have dell'estate e ideali per chi cerca un look boho chic. Se invece siete sempre attentissime alle ultime tendenze avrete notato quanto il sandalo sabot - o mule - sia diventato un vero e proprio feticcio dell'estate tra le fashioniste. Una soluzione diversa e decisamente adatta ad un contesto così formale, senza per questo risultare sciatte.

Il matrimonio sull'erba: dite no ai tacchi stiletto

Sempre più location prevedono aperitivi e cene consumati in giardino al chiaro di luna e in compagnia delle stelle, ma tanto romanticismo non salverà le tue scarpe dall'erba, che tenderà a risucchiare gli stiletti neanche fossero sabbie mobili. 

La soluzione: espadrillas dai colori chiari, sabot o raffinati sandali con zeppa (ne esistono, sì) che ti faranno sentire una stangona senza farti spostare costantemente da un tavolo all'altro in punta di piedi. Del resto, se il posto è in mezzo alla natura -  in campagna, ad esempio - potrete optare per una zeppa, quindi 

Sandali nude per l'estate, ecco i modelli che slanciano

Il matrimonio al chiuso

Con il matrimonio al chiuso, non abbiamo scuse, è il caso di dire. Decisamente OUT tutto quello che è basso, quindi sandali e ballerine, e anche le zeppe. In una sala elegante ci vuole il tacco, possibilmente stiletto, che è raffinato ed elegante, mentre il tacco grosso e squadrato è più indicato per le occasioni informali, sicuramente da evitare se la cerimonia è di sera. Tranquille, nessuno vi vieterà di indossarlo perché lo sappiamo tutte che è più comodo ed è il giusto compromesso per chi i tacchi non li indossa mai, ma la silhouette con un tacco sottile è decisamente più raffinata. Ad ogni modo, se il vostro abito è a tinta unita e di colori neutri potete provare con un sandalo gioiello, che darà un tocco di personalità in più al vostro look. Se invece non amate i sandali, perché non ritenete di avere dei bei piedi da mostrare, optate per un paio di decolleté, rigorosamente senza platform, tendenza decisamente out. Ci sono modelli con la punta più arrotondata e altri leggermente allungati, ideali per chi è particolarmente attenta alle tendenze. In ogni caso, considerando che di solito d'estate si indossano vestiti dai colori neutri o pastello, scegliete di un colore rosa cipria che si adatta a tutto e slancia la figura, a differenza delle scarpe nere che tendono ad accorciare la gamba. Seguite l'esempio di Kate Middleton!

 
gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0