1 5

Pioggia d'estate, che scarpe mi metto?

/pictures/2016/06/09/pioggia-d-estate-che-scarpe-mi-metto-1771936910[1652]x[689]1200x500.jpeg iStock
Capita anche nella più bella delle stagioni di imbattersi nel brutto tempo, in questi casi noi donne siamo davvero in crisi su che tipo di scarpe indossare. Ecco qualche consiglio

Scarpe da pioggia per l'estate

Capita anche d'estate che ci siano giornate grigie e nuvolose e, perché no, spesso anche cariche di pioggia. Ed eccoci lì, davanti all'armadio in crisi perché tutti i nostri piani per l'outfit mordi e fuggi vestito-sandalo crollano di fronte al pensiero di dover indossare un paio di scarpe adatte a fronteggiare temporali e acquazzoni. Una scelta che pungolerebbe anche Carrie Bradshow di fronte alla sua sconfinata distesa di scarpe griffate. E allora come destreggiarsi?

Giacca in pelle o trench? I capi must-have a primavera

Stivale in gomma

È vero, non sono bellissimi, anche se i vari brand tentano di migliorarli con colori e glitter rendendoli meno adatti al loro vero habitat, la campagna, però ammettiamolo: quando arriva un bel temporale sono le uniche che riescono a salvare i nostri piedi dalle pozzanghere che dovremo saltare tra l'ufficio e la lezione di pilates, senza dimenticare la spesa e nostro figlio da andare a riprendere a scuola di inglese. Si abbinano quasi a tutto, nel senso che non si abbineranno mai ad un outfit formale o elegante, ma ben vengano con un vestitino leggero abbinato ad un trench o un paio di jeans skinny con camicia e giacca in pelle. Un unico accorgimento, d'estate abbandonate la versione alta fino al ginocchio, più consona all'inverno e indossate quella ad altezza caviglia.

Look da meteo incerto, cosa indossare

Biker Boots

Gli stivali da motociclista ormai, sono un vero e proprio passepartout anche per l'universo femminile che si diverte a sdrammatizzarli indossandoli con abiti romantici o bonton, questo look è perfetto anche in una giornata di pioggia perché le scarpe chiuse ripareranno i nostri piedi, ma allo stesso tempo ci sentiremo fresche e libere quando il sole tornerà a fare capolino, si sa che i temporali estivi a volte durano pochissimo. Se invece siete freddolose, indossateli con pantaloni che scendano stretti alla caviglia, o jeans e una t-shirt basic, con la giacca di pelle o un parka di cotone sarete subito rock!

Sneakers

Le scarpe da ginnastica, come venivano definite una volta, ora sono un vero e proprio accessorio da sfoggiare in tutte le occasioni e i modelli si moltiplicano alla velocità della luce. Quando piove, però, meglio evitare quelle in cotone o tela, tipo Superga, e anche quelle in camoscio, meglio optare per le versioni in pelle o ecopelle che non assorbano l'acqua. L'offerta è così vasta, e a prezzi più o meno alti, che è possibile trovarne anche di più eleganti decorate con swarovski e strass da indossare, quindi, anche a lavoro, perfette con un paio di pantaloni chiari e una giacca K-way.

Slip on

Se vi piace lo stile hipster o da skater non possono mancare un paio di slip on, solitamente sono in tela, ma per la pioggia anche in questo caso optate per i modelli in eco pelle o in pelle; di grande tendenza quelle Vans che ne propone sia in colori minimal come il bianco e il nero, giocando sulla texture della pelle che con stampe e colori più vivaci, da scegliere in base alle vostre esigenze e alla vostra giornata tipo. 

gpt skin_mobile-moda-0