1 5

Chanel sfila a Roma, Cinecittà celebra i Metiérs d'Arts | FOTO

gpt native-top-foglia-moda
/pictures/2015/12/02/chanel-sfila-a-roma-cinecitta-celebra-i-metiers-d-arts-foto-2948484814[4791]x[2001]1200x500.jpeg
Karl Lagerfeld ha scelto la Città Eterna per presentare la collezione Métiers d'arts e il suo cortometraggio dedicato a Madame Coco con Kristen Stewart

Chanel sfila a Roma

Karl Lagerfeld ha detto sì all'Italia, è Roma, la Citta Eterna, fresca di restauri per mano (e tasca di Fendi), la protagonista della sfilata Métiers d'Arts.

Il primo dicembre nei leggendari studios di Cinecittà è stata presentata la collezione Paris-Rome 2015-2016. Un ritorno all'epoca d'oro del grande cinema degli anni '60 a cui, da sempre, Chanel s'ispira e che ancora oggi ospita le scenografie di alcuni film.

Il cortometraggio su Madame Coco

Prima della collezione, Kaiser Karl ha presentato tra palline di tonno sfritte e champagne, anche il suo ultimo cortometraggio girato a Parigi, intitolato Once and forever* ed interpretato da Kristen Stewart e Géraldine Chaplin, entrambe impersonificano Madame Coco, ma in età diverse. 

Chanel makeup Natale 2015, la collezione Rouge Noir

Géraldine Chaplin è alla sua quarta interpretazione di Gabrielle Chanel nei film dello stilista. Once and forever racconta la storia di una produzione tormentata e passa dal backstage del film, con prove costumi e riunioni operative, ai provini: “Se avessi unicamente ricostruito il passato di Chanel immagine per immagine, sarebbe stato noioso”.
 

Kristen Stewart per Chanel

Kristen è da sempre musa di Karl: volto della collezione Métiers d’art Paris-Dallas 2013/14, poi della borsa 11.12 all’interno della campagna borse uscita a marzo 2015, infine della collezione occhiali Primavera-Estate 2015, conferma il suo ruolo di testimonial di Chanel. Lagerfeld l'ha voluta fortemente in questo film perché: "Assomiglia a Chanel e volevo che Chanel fosse rappresentata nelle differenti evoluzioni della sua vita ed il ritorno negli anni '50".

La Chanel Cruise PE 2017 sfila a l'Avana, Cuba

Il cast di Once and forever* è composto anche da Jérémie Elkaïm, François Marthouret, Amanda Harlech, Jamie Bochert, Jake Davies, Baptiste Giabiconi e Laura Brown.
 
 

La sfilata agli Studios n.5

Un mese e mezzo di lavori, cinquantadue modelle, nove modelli, ottocento ospiti e lo Studio n.5 che mette in scena una Parigi anni Venti, grigia e fumosa, quasi dark.
Ospite d'onore Kristen Stewart, musa di Karl Lagerfeld e protagonista del cortometraggio Once e forever assieme a Géraldine Chaplin. La collezione Metiérs d'Arts 2015-2016 sembra ispirarsi ad una filmografia noir e Cinecittà, tanto cara anche a Madame Coco si presta perfettamente a questo mood.
L'atmosfera ci riporta indietro nel tempo, quando la stilista arrivò a Roma  e venne immortalata con Jean Cocteau e Francine Weisweiller nel 1958, o l'Hollywood sul Tevere di Michelangelo Antonioni e Romy Schneider. 
 

Perché Chanel a Roma

Con questa collezione il Kaiser ha aperto il suo cuore a Roma, una città che ama, tanto quanto Parigi, tanto che alla domanda del Corriere "cosa le piace di Roma?", lui risponde asciutto "di Roma mi piace Roma". La sua prima volta nella Capitale è stata negli anni '50, in visita nella Città Eterna con i genitori e, da allora non l'ha più dimenticata. In particolare dedica la sfilata a due donne che rappresentano appieno le due città del suo cuore: Anna Magnani e a Jeanne Moreau.
 

La collezione Chanel Metiérs d'Arts

Protagonisti della collezione cappotti, mantelle in lana e soprabiti in bianco e nero, a dare luce le paillettes, lurex e vezzose calze in pizzo. Non manca il tocco maschile degli smanicati in tweed e le scarpe sabot con tacco di 6 centimetri decorati con fili di piccole perle, altro diktat di Madam Coco.
Grande successo e applausi per questa parentesi di grande moda a Roma e ancora una volta, dopo la sfilata di Valentino la scorsa estate a Piazza di Spagna, la città dimostra di saper essere un'ottima padrona di casa e di aver ancora posti e ispirazione da offrire, nonostante tutto.

Guarda il video della sfilata Chanel

 

gpt skin_mobile-moda-0