1 5

Dolce&Gabbana fa sfilare i "figli di" da milioni di followers

/pictures/2016/06/20/dolce-gabbana-fa-sfilare-i-figli-di-da-milioni-di-followers-4049567962[2583]x[1075]1200x500.jpeg Getty Images
Ancora un colpo di scena sulle passerelle di Dolce&Gabbana, a sfilare arrivano i Millennials da milioni di followers

Dolce&Gabbana invita i Millennials

Sempre più attenti al mondo social, Dolce&Gabbana hanno deciso di creare uno show nello show per la loro sfilata a Milano Moda Uomo Primavera Estate 2017. Ad occupare il celebre front row e a calcare la passerella, infatti, non c'erano solo i modelli più richiesti del momento, ma giovanissimi e famosissimi "figli di". Scelti per rappresentare la generazione dei Millennials quella con cui viene "etichettato" chi è nato tra la fine degli anni '80 e gli inizi del 2000, detti anche Echo Generazion o Y Generation, contraddistinti dalla presenza costante e imperversante della tecnologia nelle loro vite ed una maggiore familiarità con i media in generale. Ecco chi sono stati alcuni dei protagonisti "figli di" della sfilata uomo Dolce&Gabbana

Calendario sfilate Milano Moda Uomo PE 2017

Will Peltz: New York, 30 maggio 1986

Segni particolari: è il figlio dell’imprenditore miliardario Nelson Peltz. Di professione attore e modello, vanta una famiglia extralarge con bem 7 fratelli a cui se ne aggiungono due acquisiti. È fidanzato con Kenya Kinski-Jones, la bella figlia del produttore di fama mondiale Quincy Jones. 

Blanca Padilla, la modella più richiesta da New York a Milano

Gabriel-Kane Day-Lewis: New York, 9 aprile 1995

È il figlio di Sir Daniel Day-Lewis e dell'attore britannico tre volte premio Oscar ha ereditato anche le folte sopracciglia. Sua madre è l’attrice francese Isabelle Adjani, anche lei pluripremiata durante la sua carriera sia a Cannes che a Berlino. Già prestato alla moda, ha sfilato per Moschino, Chanel e si divide anche con il front row, ma nella sua vita oltre alla moda segue molto la musica.

Brandon Thomas Lee: USA, 6 giugno 1996

È il figlio di Pamela Anderson e del batterista dei Mötley Crüe Tommy Lee e a quanto pare ha ereditato il fascino dei genitori, oltre a vantare un discreto successo con le ragazze, viene avvistato spesso accanto alla mamma sui red carpet. La sua occupazione principale è proprio quella di modello.

Levi Dylan: Los Angeles, 1994

Nipote del leggendario Bob Dylan e figlio di Jakob Dylan, ha già avviato una carriera come modello, musicista, attore e regista: troppo? Non per lui che si da piccolissimo si è potuto dilettare tra le grandi arti.

 

gpt skin_mobile-moda-0