1 5

Settimana della Moda di Milano: tutte le sfilate della quinta giornata

/pictures/2017/02/26/settimana-della-moda-di-milano-tutte-le-sfilate-della-quinta-giornata-727354555[3884]x[1617]1200x500.jpeg
Sfilate Milano Fashion Week AI 2017-2018. Le foto, i video e i commenti del quinto giorno della Settimana della Moda, domenica 26 febbraio, in passerella le collezioni di Laura Biagiotti, Stella Jean e Ferragamo

Milano Fashion Week AI 2017-2018: tutte le sfilate del 26 febbraio 2017

Nella mattinata domenicale della Milano Fashion Week , se diamo un'occhiata al calendario, notiamo che le sfilate sono agli sgoccioli e stiamo per avere uno sguardo completo e ragionato sulle collezioni Autunno Inverno 2017-2018 in calendario. Attraverso le foto e ai video di Pianetadonna avrete la possibilità di godervi lo spettacolo della Fashion Week di Febbraio e delle tendenze per l'AI 2017-2018, comodamente da casa o addirittura dal vostro smartphon, con una vista a 360 gradi sul calendario e sugli eventi di Milano.

Tendenze dalle passerelle di Milano per il prossimo Autunno Inverno 2018

Milano Fashion Week AI 2017-18: street style, vip e fashion blogger 

La Sfilata della Collezione AI 2017-2018 di Marni

Marni ha sfilato nella mattina di questa domenica di Fashion Week e ha portato in passerella per il prossimo autunno inverno 2017-2018 una donna comoda, comoda perchè non costretta da tessuti, ma avvolta nella morbidezza della pelliccia ecologica, dei tailler oversize perchè anch'essi tagliati nella pelliccia anzi nel peluche e non nel tessuto. Ma ampio spazio anche agli abiti con coulisse cari alla maison e alle stampe e alle lavorazioni optical.
Nota di merito per gli accessori futuristici ma con un tocca anni Settanta: le cinture ad anelli e gli occhiali da sole a più colorazioni di lenti che li fanno apparire tridimensionali. Enormi i cappelli flosci e splendidi i capispalla in pelliccia bicolori a pelo lungo

Tendenze moda Autunno Inverno 2018, il meglio dalle passerelle

 

La Sfilata della Collezione AI 2017-2018 di Trussardi

La Temperanza. L’Imperatrice. La Giustizia. Sono tre figure femminili dei tarocchi alla base dell’ispirazione per l'Autunno/Inverno 2017-18 di Trussardi.  
Insieme all'ispirazione mistica ed esoterica tornano in passerella, oltre a veri levrieri, simbolo della maison, i capi icona che hanno fatto grande Trussardi rivisitati. La pelle, da sempre vanto del brand per la duttilità con la quale viene trattata, qui diventa il 'tessuto' per il completo sartoriale reso sportivo da bordi di maglia come il giubbotto
guanto in crosta testa di moro con grande collo a coste multicolor. Tanti i decori patch a tema tarocchi, trait d’union di tutta la collezione.
I pantaloni sono a forma a trombetta, il cardigan oversize si usa come un capospalla, e le splendide stampe d’archivio con tema di gioielli o cavallerizzo diventano pattern per tessuti impalpabili dei lunghi abiti portati comodamente sul dolcevita. Il velluto in colori vivaci e cangianti dà vita a completi, bomber e capospalla.
Per gli accessori si conferma un successo la Lovy Bag in due misure. L’anfibio derby, comodo, ma sempre chic, è la calzatura dominante.

La Sfilata della Collezione AI 2017-2018 di Stella Jean

Nella mattinata di domenica abbiamo ammirato la splendida sfilata di Stella Jean che ha fatto della Guerra Fredda l'ispirazione per una passerella che porta in scena le peculariatà di USA e Russia, dualismo che diventa il trait d'union della Fall Winter 2017-2018 di Stella Jean. Contrapposizione tra i marines americani, le divise, i gradi, le medaglie, le mostrine, il rigore dei parka verdi, alternate alle stampe, ai kilim dei tappeti, ai dipinti a mano ispirati ai motivi folk russi, Russia che vediamo anche negli abiti, nelle eco-pellicce intarsiate di colori accesi e negli accessori, soprattutto la splendida borsa Propaganda ispirata alla scatola del gioco del backgammon

La Sfilata della Collezione AI 2017-2018 di Laura Biagiotti

Laura Biagiotti e la figlia Lavinia hanno portato in passerella a Milano per la prossima stagione fredda 2017-18 una collezione ispirata a due artisti magnifici ma esteticamente contrapposti: da una parte la perfezione sculturea dei marmi bianchi nei quali Canova scolpiva gentili forme femminili, dall'altra l'estrema destrutturazione di Burri.
Questi due artisti così agli antipodi offrono lo spunto per abiti fatti di contrasti nell'accostamento dei tessuti, nella pesantezza accostata alla leggerezza, nella leggerezza della seta a braccetto con la rigidità della juta, il tutto accompagnato da calzature dorate luccicanti come trofei e da occhiali da sole con lo specchio nelle aste

La Sfilata della Collezione AI 2017-2018 di Dolce&Gabbana

Anche Dolce&Gabbana ha sfilata, seppure fuori dal circuito della Camera della Moda. La passerella del duo di stilisti è stata un vero e proprio show. Non è la prima volta che Dolce&Gabbana porta in passerella un format diverso dalla semplice sfilata, invitando sul catwalk non solo le top, ma anche icone della moda e donne uniche. Il tema centrale della collezione Autunno Inverno 2017-2018 di Dolce & Gabbana è la famiglia, come ormai da diverse stagioni.

Con le modelle famose, ad esempio la nostra Vittoria Ceretti, sfilano anche le mamme o le sorelle. Quando invece è la mamma ad essere una top, come Andrea Dellal, sono le figlie a scortarla durante il defilé. La sfilate e i capi sono pieni di fiori, scintillanti anche grazie ai bellissimi diademi. Ma oltre alle decorazioni floreale, in questa collezione AI 2017-2018 arriva anche un'ispirazione più sbarazzina: il gioco. Le carte francesi diventano motivo di ispirazione, ritroviamo quadri e cuori e persino gli occhiali da sole sono sagomati in modo tale da assomigliare alle carte da gioco. In passerella ci sono anche Bianca Balti e Marie-Ange Casta, splendida sorella di Laetitia.

Da non perdere

Segui PianetaDonna sui social

Link utili

gpt