1 5

Settimana della moda di Milano AI 2018-2019: tutte le sfilate del 24 febbraio da Giorgio Armani a Scervino

/pictures/2018/02/24/settimana-della-moda-di-milano-ai-2018-2019-tutte-le-sfilate-del-24-febbraio-3940531473[2784]x[1162]1200x500.jpeg Getty Images
Sfilate Milano Fashion Week AI 2018-2019. Le foto, i video e i commenti del primo giorno della Settimana della Moda, sabato 24 febbraio. In passerella le collezioni di Armani e Ermanno Scervino

Milano Fashion Week AI 2018-2019: tutte le sfilate del 24 febbraio 2018

La Milano Fashion Week anima il weekend e sabato 24 febbraio 2018 scende in passerella uno dei nomi più importanti del made in Italy: Giorgio Armani. Sicuramente la sua è una delle collezioni più attese per l'Autunno Inverno 2018-2019 perché lo stilista sa sempre mescolare con grande abilità colori e trend regalandoci splendidi modelli realmente portabili nel nostro day by day. Sul catwalk oltre Giorgio Armani anche l'elegantissima collezione di Ermanno Scervino, altro nome attesissimo della Settimana della Moda, nonché il coloratissimo Missoni. Quali saranno le tendenze che vedremo quest'oggi nelle collezioni Autunno Inverno 2018-

Tendenze moda donna Autunno Inverno 2018-2019

 

2019? Le sfilate in calendario a Milano Moda Donna sono proprio quel momento magico in cui oltre a scoprire gli aspetti più eccentrici delle collezioni, vengono alla luce anche i trend per quanto riguarda tanto gli abiti che gli accessori. E' possibile partecipare alle sfilate? C'è una sola via, anzi due vie per ottenere il privilegio di seguire le sfilate dal vivo, ovvero richiedere un accredito stampa o buyer richiedendolo presso  la Camera della Moda o entrare in posseso di un invito personale emesso direttamente dal brand che organizza il defilé. Chi non ha la possibilità di muoversi in questo senso non deve però pensare che le sfilate siano out, per vedere le sfilate in passerella alla Settimana della Moda si può ricorrere alle foto e ai video. Grazie alle foto e ai video si possono recuperare le sfilate e scoprire cosa avviene agli eventi ufficiali legati alla Milano Fashion Week. Non perdete d'occhio il calendario della Settimana della Moda per conoscere gli orari in cui seguire le sfilate di febbraio.

Giorgio Armani: il fascino discreto dell'eleganza urbana

Re Giorgio porta in passerella una collezione Autunno Inverno 2018-2019 elegantissima, mescolando e rimescolando alcuni dei suoi topos per presentare modelli completamente nuovi ed intriganti. Come molte delle collezioni di Giorgio Armani anche questa dedicata all'AI 2018-2019 appare estremamente facile da indossare con tantissime alternative per il giorno e per la sera. Per il daytime le proposte alternano tailleur tono su tono grigi a completi spezzati che inseriscono giacche e dettagli di un rosa pallidissimo. Gli accessori, a cominciare dagli orecchini, sono sempre maxi.

La collezione Autunno Inverno 2018-2019 dedica grande attenzione anche ai copricapi, simili a maxi baschi in pelliccia rosa, che hanno un piacevole effetto nuvola, o in tessuto, magari rallegrati da qualche riga colorata.  Per la sera si punta direttamente sul nero più nero, vivacizzandolo però con elementi dai colori metallizzati che spaziano dal viola al blu e che caratterizzano gonne e fusciacche.

Ermanno Scervino: una nuvola di rouches

Difficile togliersi dagli occhi i meravigliosi abiti firmati Ermanno Scervino per la collezione Autunno Inverno 2018-2019. A colpire sono soprattutto gli abiti da sera, costruiti giocando sui ricami e sull'effetto rouches organza all'uncinetto: vaporosi, intriganti ma allo stesso tempo divertenti e freschi. C'è l'abito viola monospalla, il rosa strapless, il verde sbarazzino e non manca naturalmente nemmeno il nero, che appare davvero però come una nuvola attorno ai fianchi della modella e trasmette un sentiment sbarazzino. Per chi ama le linee più semplici e pulite c'è la versione strapless ricamata o un abito bianco e lungo, estremamente essenziale.

Le proposte per il giorno giocano con il bianco e il nero, movimentato da fantasie e righe orizzontali, alleggerito anche in questo caso da ampie gonne di tulle. I top sono decisamente comodi, per una vestibilità over rigorosamente ricamati a mano. I cappotti sono a prova di freddo anche grazie agli intarsi in pelliccia.

Ferragamo: uno studio in rosso

Un rosso intenso domina la passerella di Salvatore Ferragamo e proprio questo rosso che ricorda per certi versi le inquietanti atmosfere di David Lynch, è il colore principe della collezione Autunno Inverno 2018-2019 del brand. Troviamo fra i pezzi più belli la cappa rossa, elegantissima e perfetta per un inverno all'insegna dello stile, e l'abito lungo dello stesso colore con un colletto serrato ma con le maniche completamente aperte a lasciar ammirare gli omeri. Anche gli accessori, come ad esempio gli stivali alti fino al ginocchio, sono rossi. Per chi è in cerca di un po' di leggerezza c'è lo svolazzante abito fantasia con collo alla manciuriana.

Presente nella collezione anche il beige, colore che declina i modelli più sportivi e più tipicamente da giorno, anche in questo caso impreziositi da accessori ton sur ton come cappucci e cinte alte. La palette sfiora anche i toni senape, il blu con un arioso abito a tunica e, naturalmente, il nero.

Scopri tutto quello che è successo durante la Milano Fashion Week di Febbraio 2018

Segui PianetaDonna sui social

Link utili

gpt skin_mobile-moda-0