1 5

Roberto Cavalli: iperfemminile, fra velluto e trasparenze a Milano Moda Donna

/pictures/2016/02/25/roberto-cavalli-iperfemminile-fra-velluto-e-trasparenze-a-milano-moda-donna-252139527[892]x[373]780x325.jpeg Getty Images
Roberto Cavalli alla Settimana della Moda di Milano manda in passerella la sua donna sicura e femminile: tessuti damascati, oro, trasparenze nude e colori per l'Autunno Inverno 2016-2017

Sfilata Roberto Cavalli Milano Fashion Week AI 2016-2017

Non esiste il nero e non esiste esitazione: la donna di Roberto Cavalli alla Milano Fashion Week avanza sicura, femminile, libera da schemi. Alterna complesse trame in velluto, oro barocco, le immancabili stampe animalier - un carattere deciso, forte - a impalpabili tessuti trasparenti, abiti da dama medievale nelle forme, seducenti nei colori e nei volumi: un vero sogno a Milano Moda Donna.

Abiti Roberto Cavalli per l'Autunno Inverno 2016-2017

Gli abiti della maison Cavalli alla Settimana della moda di Moda di Milano sono calamite in passerella. Gli ocra, i viola, gli arancio, i blu cangianti, i fiori giapponesi o i richiami alla natura, catturano l'attenzione. I tessuti la trattengono.

Il velluto di blazer, soprabiti e pantaloni, liscio o damascato, conferisce suntuosità a degli outfit ricercati ma indossabili, con energia e sicurezza, da ogni donna che sfida la città.

I vestiti per la sera rappresentano invece un sogno che mescola antico e moderno: la nudità, gli intrecci, il tulle, i ricami preziosi, la lunghezza - sempre fino ai piedi - la suntuosità. Nella cura del dettaglio, nelle sovrapposizioni, nella ricercatezza, Cavalli ci racconta la sua collezione mai banale, teatrale e unica.

Accessori Roberto Cavalli per l'Autunno Inverno 2016-2017

La donna di Cavalli adora indossare sciarpe suntuose - leggere o in velluto, spesso animalier o con stampe floral - assieme a bijoux importanti. Bracciali avvolgenti come serpenti e orecchini pendenti. Ai piedi sfoggia stivali in pelle nera con plateau vertiginosi: l'abito extra long o i pantaloni lasciano appena intravedere queste strutture altissime e sensuali.

Segui PianetaDonna sui social

Link utili

gpt