1 5

Carnevale Italia: date di eventi e feste in ogni città

/pictures/2016/01/14/carnevale-in-italia-dove-festeggiare-389829886[4292]x[1789]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros-0
Il Carnevale in Italia si annuncia spumeggiante: maschere e carri allegorici sfileranno per le città italiane e il Carnevale di Venezia, il Carnevale Ambrosiano e di Viareggio rinnoveranno la loro tradizione

Carnevale in Italia

Il Carnevale 2019 ci propone tre settimane di pura follia e tanto divertimento. Sono tantissimi gli appuntamenti con la festa più divertente dell’anno nel febbraio 2019: in tutta Italia svariate città ci aspettano con ricchi festeggiamenti, carri allegorici, sfilate in maschera, costumi, tanto buon cibo e dolci a profusione per festeggiare tutti insieme in allegria. Scopriamo insieme dove andare a Carnevale 2019.

Eventi e Date in Italia

  • Carnevale di Venezia: 16 febbraio - 5 marzo 2019
  • Carnevale Ambrosiano: 9 marzo 2019
  • Carnevale di Ivrea: 16 febbraio - 5 marzo 2019
  • Carnevale Civitonico: 14 febbraio 2019
  • Carnevale di Crema: 17 febbraio 2019
  • Carnevale di Cento: 10 febbraio 2019

Civita Castellana

Il Carnevale Civitonico è una delle tradizioni più belle del periodo delle maschere e dei costumi. Tre intense giornate di divertimento ci aspettano. Carri allegorici, mascherine, costumi artistici e meravigliosi. In occasione del Martedì Grasso si terrà il Rogo de O'Puccio, un pupazzo di cartapesta alto 3 metri che viene dato alle fiamme per simboleggiare la fine della stagione passata.

Ivrea

In Piemonte, a Ivrea in provincia di Torino si tiene il famosissimo Carnevale della Battaglia delle Arance. Il Carnevale ha inizio il 6 gennaio 2019 per proseguire con la tipica fagiolata la domeniche successive e quindi chiudere con la Battaglia delle Arance. Il momento clou del Carnevale sarà comunque il 2 marzo con la presentazione della Vezzosa Mugnaia.

Crema

Crema: Lombardia, particolare celebrazione del Carnevale, nella cittadina di Crema con il celebre Carnevale Cremasco. La festa ha inizio domenica 17 febbraio 2019 con il Gran Galà del Carnevale, con il centro storico animato da musica, maschere e allegria a profusione. Piccoli carri, attori mascherati e musicisti prepareranno l’atmosfera per le domeniche successive.

Cento

Cento: siamo in Emilia Romagna, in provincia di Ferrara troviamo Centro, cittadina con uno dei carnevali più famosi d’Italia e d’Europa. Potremo assistere per ben cinque fine settimana alla sfilata di numerosi e giganteschi carri allegorici da cui verranno lanciate caramelle, dolciumi, giochi, bambole, peluche e gadget vari. L’ultima domenica poi, ci sarà il Gran Finale con la proclamazione del carro vincitore del Carnevale. Alla fine della festa la scena passa al rogo del Tasi, maschera tipica del Carnevale Ferrarese che tra le fiamme chiude la celebrazione. E' previsto praticamente un mese di festeggiamenti, dal 10 febbraio al 10 marzo.

Monteforte d'Alpone

Monteforte d'Alpone, Verona: il Carnevalon de l'Alpon 2019 offre tanto divertimento, sfilate e buon cibo da degustare in compagnia. Grandi sfilate allegoriche, programmate nei giorni fi festa con i carri notturni e tanti giochi di luci. Infine al PalaFlaminio si terrà il 69° Luni Pignatàro, famosa serata di cabaret cui parteciperanno ogni sorta di artista: il vincitore sarà colui che riceverà più fischi e rulli di “pignàte”.

Agropoli

Agropoli: in Campania, nel comune di Agropoli, la festa del Carnevale è dedicata al personaggio mitico Kair-El-Din, un pirata che nel sedicesimo secolo fu responsabile delle guerre corsare nel Tirreno e invase Agropoli. Da qui, per esorcizzare la paura nacque la maschera del corsaro Kein, detto il Barbarossa, maschera tipica del Carnevale di questa cittadina, armato di spada. Potremmo assistere a sfilate in maschera con carri allegorici e spettacoli per i più piccoli, musica e tante esibizioni danzanti, dolci e buon cibo da gustare in allegria.

Sciacca

Sciacca: in Sicilia, a pochi chilometri dalla Valle dei Templi, il carnevale è un evento riccamente folcloristico durante il quale si preparano ricche e maestose opere d’arte che sfileranno su carri allegorici, derivate dalla tradizione pluri centenaria della lavorazione della cartapesta oltre che della maiolica. Il Carnevale ha inizio il giovedì grasso con la consegna simbolica delle chiavi al re del Carnevale Peppe Nappa, in arrivo dal mare, fantoccio che verrà poi bruciato il martedì grasso a conclusione del Carnevale. Durante questo periodo, sfilate allegoriche di carri riccamente decorati accompagnati da musiche e inni del posto.

Viareggio

Viareggio: siamo in Toscana, per scoprire questo meraviglioso Carnevale che da 139 anni ci allieta e diverte con opere di vera arte realizzate durante tutto l’anno precedente da maestri della cartapesta e non solo.
La tradizione risale al 1873, quando giovani ricchi borghesi decisero di mascherarsi per protestare contro le tasse: da qui, nacque una parata di carrozze tra i giovani e la città in segno di sbeffeggio. La grande sfilata ricca di maschere di ospiti illustri e personaggi politici sfilerà sui carri allegorici come ogni anno il martedì grasso ma per un mese intero potremo vivere tra feste notturne, diurne, sfilate in maschera, feste rionali, veglioni, bancarelle di dolci per banchettare in ogni angolo della città.

Quando è Carnevale

Le date del Carnevale non sono sempre le stesse, ma si spostano di anno in anno anche in base alla Quaresima. Il Carnevale 2019 si inaugura il 28 febbraio (giovedì grasso) per chiudersi ufficialmente il 5 marzo con il classico Martedì Grasso, apice della festa. Il 6 marzo 2019 è quindi il Mercoledì delle Ceneri Sabato Grasso, giorno di chiusura del Carnevale Ambrosiano, è invece sabato 9 Marzo.

Il Carnevale di Venezia

Venezia è la città che più di ogni altra simboleggia il Carnevale. Le maschere veneziane sono particolarmente raffinate bianche come sono con delicate decorazioni in oro o colorate. Gli abiti sono sfarzosi e l'identità del mascherato resta spesso nascosta. Ogni anno il Carnevale veneziano ha un tema e le feste organizzate si muovono sempre su questa linea tematica di base, un fil rouge che unisce i vari festeggiamenti. Tipico del Carnevale di Venezia è anche il volo dell'angelo, di cui è protagonista la ragazza che l'anno precedente ha vinto il premio come maschera più bella.

Il significato del Carnevale

Dietro ogni festa importante esiste un significato profondo. Il Carnevale in particolare è una festa antichissima, che rimanda a riti liberatori che preparavano al periodo di rinuncia e sacrificio della Quaresima. Questa tradizione ha attraversato i secoli ed è giunta fino a noi.

Il Carnevale Ambrosiano

Il Carnevale Ambrosiano è il Carnevale milanese e segue un calendario leggermente diverso dal Carnevale tradizionale. La sfilata del Carnevale Ambrosiano si tiene il 9 marzo 2019, tutti sono invitati a partecipare, a scendere in piazza con la propria maschera, anche se quelle tradizionali sono le maschere di Meneghino e Cecca, i coriandoli e le stelle filanti. Tradizione vuole che questo slittamento di una settimana rispetto al Carnevale normale dipenda dalla figura di Sant'Ambrogio che, impegnato nella sua opera di evangelizzazione, giunse con una settimana di ritardo a celebrare le Ceneri e quindi a chiudere il Carnevale.

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-pd-speciale-carnevale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0