1 5

Donna Moderna in edicola con "un nuovo futuro"

/pictures/2020/09/17/cover-donna-moderna-un-nuovo-futuro.png
Il magazine diretto da Annalisa Monfreda è in edicola, da giovedì 17 settembre, con il numero speciale "Un nuovo futuro" (#Unnuovofuturo). Due le cover disponibili, con protagoniste Federica Pellegrini e Elodie. Simboli di forza, coraggio e tenacia

Donna Moderna, il magazine diretto da Annalisa Monfreda lancia, giovedì 17 settembre, il numero speciale Un nuovo futuro (#Unnuovofuturo). Due sono le cover con cui il numero sarà in edicola, come due sono le grandi protagoniste che si raccontano: Federica Pellegrini e Elodie, simboli indiscussi di forza, coraggio e tenacia in questo momento storico di evoluzione anche nella loro vita personale e professionale.

Belle ed eleganti, diverse nel loro ruolo ma altrettanto simili per caparbietà e grinta: Federica e Elodie lo dimostrano nelle pagine di Donna Moderna indossando abiti futuristici e interpretando così, anche attraverso la moda, il senso del numero  speciale in edicola.

Come cambia la nostra vita dopo la pandemia che ci ha travolti? Come sarà il nostro nuovo futuro?  
È da ora che inizia il vero cambiamento - messo in atto dalla medicina alla politica, dalla cultura, all'economia - ed è da ora che sono tangibili i pensieri che abbiamo messo in atto in tutti i mesi di lockdown.

Donna Moderna risponde a questi interrogativi attraverso 12 grandi conversazioni esclusive con talenti femminili incredibili, riconosciuti a livello internazionale in diverse discipline, 9 guide pratiche realizzate in collaborazione con un'illustratrice emergente con approfondimenti e consigli mirati ad  affrontare al meglio i mesi che ci attendono: dalla mobilità eco-light, al beauty high-tech, allo shopping online e all'evoluzione della casa con lo smart working.

“Con Federica Pellegrini abbiamo scoperto cosa significa rimandare un appuntamento cruciale per la propria vita, come Tokyo, che per lei sarà l'ultima Olimpiade. Con la scienziata Elena Cattaneo abbiamo capito quanto sia importante rifondare una cultura scientifica in Italia. Con Elodie abbiamo esplorato le potenzialità insite nel cambiamento. E con la premio Nobel Esther Duflo abbiamo indagato le grandi trasformazioni dell’economia. Da ogni donna abbiamo ricevuto una chiave di interpretazione per il nuovo futuro che ci aspetta”, ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttrice di Donna Moderna.

“Ancora una volta Donna Moderna si conferma un brand in continua evoluzione, in grado di raggiungere attraverso i suoi canali e con molteplici iniziative un'audience sempre più ampia”, ha dichiarato Andrea Santagata, direttore generale di Mondadori Media. “Il nuovo futuro è il secondo di 3 numeri speciali ideati dal brand del Gruppo Mondadori. Il primo numero dedicato alle eccellenze e al talento italiani, lanciato a luglio, è stato molto apprezzato e le attività a favore di questa iniziativa hanno ampliato ulteriormente la community; ad ottobre uscirà il numero The New Beauty”, ha concluso Santagata.

Il numero speciale di Donna Moderna, oltre ad avere una scansione dei contenuti ad hoc suddivisi in tre parti, ha un progetto grafico dedicato a cura dell’art director del magazine Luca Pitoni. È stato ideato e realizzato un nuovo logo e un nuovo layout che interpreta il concetto del Nuovo Futuro con sfumature cangianti, presenti su ogni pagina del magazine e dei contenuti digital e social.

Nella prima parte del magazine del Gruppo Mondadori le lettrici troveranno le testimonianze e le conversazioni di personaggi del mondo dell'innovazione, dell'economia, della moda, dello spettacolo, della cultura ma anche medici, architetti e politici che raccontano come si aspettano il futuro prossimo.

Da Daria Bignardi all'economista Esther Duflo, vincitrice del Nobel per l'economia 2019, da Francesca Bria top 50 woman in tech (Forbes), all’attrice e cabarettista Michela Giraud. Si racconterà l’epidemiologa Alessia Melegaro, alla guida del laboratorio dell’Università Bocconi, Angela Missoni che racconta le nuove sfide nella moda e molte altre ancora.

La seconda parte del giornale è una guida illustrata con approfondimenti di servizio sul tema del cambiamento che vivrà anche online e avrà una declinazione social con Instaquiz interattivi nelle Stories del profilo Instagram @donnamoderna.  

La terza parte del settimanale dà voce ai  lettori, follower e utenti del brand. A luglio e agosto una troupe di Donna Moderna composta da una coppia di fotografi e videomaker a bordo di un furgoncino hanno girato l'Italia raccogliendo storie di cambiamento che sono state poi raccontate per l'estate sui social del brand. Le 10 più emozionanti sono state “raggiunte” dalla troupe, che ha documentato le testimonianze pubblicate su questo numero speciale.

Oltre agli Instaquiz per testare le conoscenze degli utenti nei diversi ambiti trattati nel numero, nelle stories di Instagram verrà chiesto attraverso un sondaggio di votare la propria cover preferita. Lo storytelling del numero speciale continua anche sul sito www.donnamoderna.com dove verranno declinati, approfonditi e aggiornati i contenuti del magazine.

gpt skin_mobile-notizie-0