1 5

Calendario Lunare 2019 e Fasi Lunari

Il calendario Lunare 2019, cos'è e in che modo le fasi lunari influenzano vari aspetti della vita: il ciclo mestruale, la crescita di unghie e capelli, il concepimento e il parto

Calendario Lunare 2019 e Fasi Lunari

In base alla posizione di Luna, Terra e Sole, si definiscono le fasi lunari che vengono determinate dalla visibilità del nostro satellite dalla Terra.

Infatti in relazione a quanto i raggi solari illuminino la Luna, noi la vediamo in modo differente classificandola in fase crescente e calante, suddivise poi in due quarti, plenilunio e novilunio.

Il calendario lunare invece è la rappresentazione delle fasi lunari in relazione ai giorni del mese, da millenni utilizzato dagli agricoltori per l'influenza della Luna sulle coltivazioni e per il calendario dell'orto. Vediamo ora meglio nello specifico calendario e fasi lunari.

Il calendario lunare: cosa è

Il calendario lunare è un particolare calendario sul quale sono segnate le fasi della Luna giorno dopo giorno, affinché si possano osservare e prevedere i cambiamenti, i cicli durante tutto l'anno. Osservando il calendario lunare potremmo avere informazioni sul quando ci sarà Luna piena, Luna nuova, crescente e calante.

Dove e quando vedere eclissi di Luna, stelle cadenti e costellazioni nell'estate 2019

Inoltre dobbiamo sapere che esiste un calendario lunare per l'emisfero sud e uno per l'emisfero nord poiché i cicli della Luna cambiano in relazione all' emisfero terrestre.

Fasi lunari: quali sono e come funzionano

Le due condizioni più caratteristiche della Luna sono la Luna piena e la Luna nuova. Queste due fasi della Luna durano un giorno e si posizionano tra la fase crescente e la fase calante che suddivideremo in quarti: primo e secondo quarto, fase crescente, terzo e quarto quarto, fase calante.

  • Plenilunio. Il plenilunio, Luna piena, è la fase in cui possiamo osservare totalmente la Luna tonda: è anche definita fase di opposizione che precede la fase calante e segue la fase crescente. Il plenilunio si presenta una sola volta al mese ma può capitare che in alcuni mesi si verifichi due volte poiché il ciclo è di 29 giorni oppure addirittura che un intero mese non abbia la Luna piena.
  • Novilunio o Luna nuova: la Luna nuova è la fase in cui vi è assenza di Luna, completamente in ombra quindi non osservabile. Questo accade quando i tre astri Sole, Luna e Terra sono allineati e la Luna viene a trovarsi in mezzo totalmente in ombra.
  • Luna calante. Dopo la Luna piena avremo la fase calante, fase in cui la Luna perde visibilità gradualmente fino a sparire nel novilunio.
  • Luna crescente. Quando partendo dalla Luna nuova, quindi totalmente in ombra, gradualmente la Luna inizia a guadagnare visibilità andando verso il plenilunio.

Fasi lunari e capelli

Le fasi lunari hanno un grande flusso su molti eventi inerenti uomo, piante, maree, ciclo femminile e anche i capelli. Infatti la Luna esercitando magnetismo sulla Terra influendo su molti aspetti: le fasi lunari sembra possano influire sulla crescita maggiore o minore dei capelli.

In relazione a questo è possibile tagliare i capelli scegliendo la fase lunare adeguata alle nostre esigenze: la fase di novilunio sembra essere dannosa per la fibra del capello ed è quindi sconsigliato tagliare i capelli poiché si indebolirebbe causandone maggior caduta.

Se invece vogliamo che i capelli crescano forti e in fretta la fase che dovremmo prediligere è il primo quarto di Luna, preferibilmente tra mezzogiorno alle sei di pomeriggio in fase di aumento progressivo della trazione lunare.

In fase di Luna piena o plenilunio avremo una crescita abbondante, lucente, sana e più forte, soprattutto se riuscissimo a tagliare i capelli tra le sei del mattino e mezzogiorno il giorno stesso in cui ha inizio la fase.

Nell'ultimo quarto di Luna dovremmo tagliare i capelli soltanto se desideriamo una crescita più lenta che ci permetta di mantenere il nostro look più a lungo, l'attrazione lunare diminuisce notevolmente tra le sei del mattino e mezzogiorno.

Fasi lunari e ciclo

Dal punto di vista scientifico non vi è la certezza che la Luna influenzi il ciclo mestruale, ma si presuppone che influenzando la Luna le grandi masse d’acqua, possa in qualche modo, avere anche influenza sui fluidi corporei, essendo noi, costituiti al 60-75% da liquidi.

In passato, si diceva ci fossero due tipologie di ciclo: il ciclo della luna bianca o della “buona madre”, quando l’ovulazione coincideva con la luna piena e il ciclo della luna rossa dove invece era il ciclo mestruale a coincidere con la luna nuova, destinato invece a dare adito ad una donna strega, ad una donna seduttrice e malvagia. Si tratta, ovviamente, di sciocche superstizioni.

Fasi lunari e concepimento

Iniziamo dicendo che non esistono studi scientifici a garanzia che esista un legame tra le fasi lunari e la possibilità di concepimento o la definizione del sesso del nascituro. In passato, si diceva che la luna calante avrebbe portato un maschietto, la luna crescente una femminuccia, luna piena oppure luna nuova invece, anche due gemelli. Credenze popolari? Diremmo proprio di sì. Pensate che si credeva anche che la Luna influenzasse la vita di coppia.

Fasi lunari e parto

Sembra possibile affermare che le fasi lunari e il parto possano essere strettamente collegate poiché, sembra che le nascite dei bambini siano influenzate dal cambio di Luna. Ostetriche hanno dichiarato che a seconda della Luna si hanno differenze di parto: Luna calante, incremento di parti spontanei, Luna crescente, parti prematuri e riduzione delle induzioni spontanee e parti cesarei.

Fasi lunari e umore

Come per il parto, per il concepimento, crescita di capelli, unghie e molto altro, la Luna influisce con le sue fasi, sicuramente anche sull’umore delle persone.

Ogni fase lunare gode di una diversa vibrazione: spesso infatti, possiamo notare che gli sbalzi d’umore avvengono più frequentemente in concomitanza con il plenilunio.

Ogni fase lunare però, influenza l’umore delle persone, ad esempio, in Luna nuova, si vive una maggiore fase di consapevolezza, di applicazione di buoni propositi per il futuro. In fase di Luna crescente si attende la risoluzione di progetti ed è importante rimanere ottimisti e puntare agli obiettivi.

Il primo quarto di Luna è un momento fondamentale per prendere decisioni importanti e dare svolte alla propria vita, mentre l’ultimo quarto, coincide con una fase di crisi in cui si ha un pieno calo delle energie.
In Luna piena, si avrà la concretizzazione di tutti quei progetti portati avanti in fase di Luna nuova, pronti ad essere portati a termine con successo.

gpt skin_mobile-notizie-0